Pagina 5 di 15 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 141

Discussione: R.P.C. - Reparto Prevenzione Crimine

  1. #41
    Capitano
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    2,992

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tackleberry Visualizza Messaggio
    D'accordo,ma io ho sempre letto qui,e sentito in giro che per arrivare alle Volanti serve avere alle spalle altri servizi,o comunque un minimo di esperienza in Polizia!qui si parla di mandare neo agenti...credo che un pò di differenza ci sia!o sbaglio?
    questo accadeva quando esistevamo noi ausiliari. per la stragrande maggioranza di noi gli esordi in polizia (i primi 2 anni e mezzo) erano contraddistinti da corpi di guardia, vigilanze fisse, reparto mobile ed i cosiddetti servizi vari nei commissariati (cioè un giorno volante, l'altro ordine pubblico,l'altro ancora polizia ammiistrativa, poi investigativa ecc.).
    al termine del secondo corso per allievi agenti ausiliari trattenuti chi superava il corso veniva nominato agente effettivo e da quel giorno poteva essere adibito a TUTTI (nessuno escluso) i servizi di polizia. che poi arrivati ai vari reparti i dirigenti fanno il massimo per assegnare il personale secondo le proprie attitudini e professionalità su questo non ci piove. ma se ad esempio arrivavi in una questura con le volanti in sottorganico e c'era bisogno di rimpinguare tali organici, ieri come oggi ti sbattevano dritto dritto in volante... e per noi era un sogno...ma forse noi (in quanto per la maggior parte giovani o giovanissimi) avevamo quel pizzico di incoscienza e spensieratezza che non ci faceva creare troppi problemi e c'era una gran fame di imparare...quindi prima si inizia prima si impara! questo era il nostro motto...

    oggi quindi visto che al termine del corso da allievo agente effettivo si viene direttamente nominati tali, da quel giorno si può essere assegnati a qualsiasi reparto di polizia. superato il corso di formazione l'amministrazione ti ritiene idoneo a fare volante, ordine pubblico ecc.
    quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare,vi è un prezzo da pagare,ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare

  2. #42

    Predefinito

    chiarissimo!
    A lungo andare,solo il capace ha fortuna!

  3. #43
    ale66
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tackleberry Visualizza Messaggio
    D'accordo,ma io ho sempre letto qui,e sentito in giro che per arrivare alle Volanti serve avere alle spalle altri servizi,o comunque un minimo di esperienza in Polizia!qui si parla di mandare neo agenti...credo che un pò di differenza ci sia!o sbaglio?
    La prassi soprattutto negli anni di vacche grasse era quella di selezionare almeno sulla carta personale avente un minimo di anni di servizio , attualmente dato la penuria di Agenti e la scarsa considerazione in cui versano le Volanti, soprattutto in sede di trasferimenti interni , risulta molto più facile essere trasferiti all'UPG anche con pochi mesi di servizio .
    Personalmente ho sempre preferito "selezionare" personale "giovane di servizio" sveglio con voglia di imparare piuttosto che colleghi i con più anni di Polizia che pensano con estrema supponenza di saper fare tutto e più di tutto , tanto da essere costretto qualche volta anche a dare qualche lezione professionale

  4. #44
    Tenente L'avatar di Pol
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,626

    Predefinito

    Vi risulta che in Sardegna ed in Calabria gli operatori dell'RPC abbiano in dotazione tuta mimetica ?
    Se si, la utilizzano sempre "come i cacciatori CC" o solo per determinati servizi ?
    "chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola" - P.Borsellino

  5. #45
    ale66
    Guest

    Predefinito

    Un tempo negli anni 90 , l'RPC almeno in Sardegna/Calabria , usava la mimetica in dotazione anche durante i posti di controllo/blocco predisposti in ambito cittadino , oltre che naturalmente nel servizio anti sequestri , ora non più ,perchè questo tipo di mimetica non esiste più , poi naturalmente quando si ci deve "sporcare" , previo accordi interni indosseranno la tutta da lavoro e anfibi.

  6. #46

    Predefinito

    Ci sono operatori dell' RPC su questo blog?

  7. #47
    Soldato L'avatar di GothicSanctuary
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Forte dei Marmi
    Messaggi
    83

    Predefinito

    Io ero interessato ad un trasferimento dal reparto mobile all'rpc all'interno della mia stessa provincia. Vorrei avere conferme sull'orario di lavoro...
    E' vero che non è previsto il turno in quinta e la domenica è sempre di riposo? O la cosa varia da reparto a reparto?
    SKYDIVE IS A DIRTY THANKLESS JOB....
    BUT SOMEONE HAS TO DO IT!!!

  8. #48
    Capitano
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    2,992

    Predefinito

    il personale dell'r.p.c. fa il turno in terza: sera-pomeriggio-mattina alternate tra loro durante la settimana e la domenica riposo.
    ciò ovviamente in via ordinaria. poi è chiaro che per esigenze di servizio capita che si facciano le notti, le domeniche, i natali ecc. ecc.

    quello che cambia da reparto a reparto è l'aliquota più o meno grande di personale che viene di volta in volta aggregato fuori provincia o regione in base alle problematiche che emergono di volta in volta sui vari territori.
    ci sono reparti che girano tantissimo, altri che invece sono un pò più utilizzati nella regione dove hanno sede ecc. ecc.
    quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare,vi è un prezzo da pagare,ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare

  9. #49
    Soldato L'avatar di GothicSanctuary
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Forte dei Marmi
    Messaggi
    83

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fatality Visualizza Messaggio
    il personale dell'r.p.c. fa il turno in terza: sera-pomeriggio-mattina alternate tra loro durante la settimana e la domenica riposo.
    ciò ovviamente in via ordinaria. poi è chiaro che per esigenze di servizio capita che si facciano le notti, le domeniche, i natali ecc. ecc.

    quello che cambia da reparto a reparto è l'aliquota più o meno grande di personale che viene di volta in volta aggregato fuori provincia o regione in base alle problematiche che emergono di volta in volta sui vari territori.
    ci sono reparti che girano tantissimo, altri che invece sono un pò più utilizzati nella regione dove hanno sede ecc. ecc.
    perfetto. Grazie mille. Mi sembra che l'RPC di Genova raramente esca da provincia e fa aggregazioni soprattutto a ventimiglia.
    SKYDIVE IS A DIRTY THANKLESS JOB....
    BUT SOMEONE HAS TO DO IT!!!

  10. #50
    Maresciallo
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    571

    Predefinito

    Dunque, si trata di reparti, o meglio di unità aggregate li dove c'è bisogno di dare man forte, e operano alle dipendenze degli uffici che ne richiedono l'utilizzo.
    Ciò implica che il coordinatore, sia esso ispettore o funzionario, avrà un potere direttivo "sul posto" limitato??

Pagina 5 di 15 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •