Visualizza Risultati Sondaggio: Tema: favorevole o contrario?

Partecipanti
76. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Favorevole

    33 43.42%
  • Indifferente

    5 6.58%
  • Contrario

    38 50.00%
Pagina 1 di 8 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 76

Discussione: Il TEMA d'ITALIANO nei concorsi. Aiuti e consigli, parliamone!

  1. #1
    Bannato
    Data Registrazione
    May 2009
    LocalitÓ
    Cava de'Tirreni (SA)
    Messaggi
    25

    Unhappy Il TEMA d'ITALIANO nei concorsi. Aiuti e consigli, parliamone!

    edit dello staff

    A QUESTO LINK trovate un interessante documento con dei consigli su come affrontare un buon tema
    Lo staff di Militari Forum




    Ma secondo voi Ŕ giusto utilizzare il tema tra le prove di un concorso di carattere militare e/o civile??? non si cade troppo facilmente nella valutazione soggettiva del commissario chiamato a interpretare la prova?

    esprimete le vostre considerazioni cortesemente....
    Ah cmq io sono completamente contrario. Se si vuole misurare il grado di alfabetizzazione nella lingua italiana lo si pu˛ fare tranquillamente in una prova a risposta breve e comunque all'orale.
    Ultima modifica di The Wizard; 25-04-11 alle 19: 23

  2. #2
    Utente Expert Protezione civile L'avatar di deser
    Data Registrazione
    Sep 2008
    LocalitÓ
    PADOVA
    Messaggi
    982

    Predefinito

    favorevole, xkè si deve valuatare la capacità di scrittura dell' italiano altrimenti se uno nn sa l' italiano e deve spiegarsi sia nello scritto ke nel parlato, dove andremmo a finire?? nn si capirebbe na mazza

  3. #3
    Bannato
    Data Registrazione
    May 2009
    LocalitÓ
    Cava de'Tirreni (SA)
    Messaggi
    25

    Predefinito

    deser potresti anche avere ragione, ma solo se a correggere la prova sia una macchina o comunque un essere umano capace di distanziare il proprio pensiero dalla correzione della prova. Allora basta pure un accenno alla politica o ad un determinato fatto storico che, per la maniera in cui è esposto, è visto in maniera opposta dal membro della commissione esaminatrice e tu sei messo fuori. Ti piacerebbe così??? e poi per il tema non c'è una preciso canone di assegnazione punteggio. Tutto resta in aria, tutto flutta su considerazione. Secondo me il tema è un qualcosa di stupido.

  4. #4
    Utenti Storici L'avatar di greenmamba
    Data Registrazione
    Oct 2008
    LocalitÓ
    Sardegna
    Messaggi
    1,271

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da deser eagle Visualizza Messaggio
    favorevole, xkŔ si deve valuatare la capacitÓ di scrittura dell' italiano altrimenti se uno nn sa l' italiano e deve spiegarsi sia nello scritto ke nel parlato, dove andremmo a finire?? nn si capirebbe na mazza
    Iper quoto.. favorevolissima!!!

    Forza Massimiliano e Salvatore... siamo con voi!!!
    Riportate a casa i nostri ragazzi!!!
    Be strong in body, clean in mind, lofty in ideals.

  5. #5
    leonida
    Guest

    Predefinito

    Contrario. Non c'è una valutazione oggettiva dell'elaborato, quindi non c'è uguaglianza. Di conseguenza reputo tutto ciò che viene lasciato alla soggettività di un individuo influenzabile dai più svariati motivi.
    Contrario...

  6. #6
    Bannato
    Data Registrazione
    May 2009
    LocalitÓ
    Cava de'Tirreni (SA)
    Messaggi
    25

    Predefinito

    e poi se c'è ancora la fatidica "raccomandazione" il ema diviene un campo ideale su cui agire...... penso che la stragrande maggioranza dei ragazzi che partecipano a questi concorsi, dovendo essere diplomati, sapranno scrivere qualche cosa di decente se non proprio sufficiente, no???
    In conclusione penso che chiunque, volente o meno, può favorire più o meno alcuni rispetto ad altri.

  7. #7
    Capitano L'avatar di Eli113
    Data Registrazione
    Jul 2008
    LocalitÓ
    SICILIA
    Messaggi
    2,288

    Predefinito

    chi vi ha detto che non c'e' una valutazione oggettiva? E allora la sintassi e la grammatica sono soggettive? MAH!
    ╚ sempre la storia di Socrate, di Cristo e di Colombo! Ed il mondo rimane sempre preda delle miserabili nullitÓ che lo sanno ingannare. Giuseppe Garibaldi

  8. #8
    Bannato
    Data Registrazione
    May 2009
    LocalitÓ
    Cava de'Tirreni (SA)
    Messaggi
    25

    Predefinito

    sicuramente la grammatica non può essere scavalcata, anche se ne dubito, da una qualunque valutazione, ma il concetto espresso nel tema, quello si.... è ci sono infiniti motivi per i quali può capitare una cosa del genere.

  9. #9
    Maresciallo L'avatar di Anthony90
    Data Registrazione
    Mar 2009
    LocalitÓ
    Napoli (Casa) - Roma (Caserma)
    Messaggi
    464

    Predefinito

    Scusate la franchezza, ma questi sono i soliti post di chi non supera le varie prove, in questo caso il tema..

    Chi non supera una prova, chissà perchè ci trova sempre qualcosa che non va, ma pensare che l'errore viene da noi stessi? No eh? Sempre a cercare l'ingrippo.. il marcingegno, la raccomandazione ecc...

    Citazione Originariamente Scritto da Dio.dell'Aria Visualizza Messaggio
    è ci sono infiniti motivi per i quali può capitare una cosa del genere.
    Ed ecco la prova che probabilmente non sbagliavo..
    Ultima modifica di Anthony90; 28-05-09 alle 23: 48

  10. #10
    Caporale L'avatar di Placido
    Data Registrazione
    Sep 2008
    LocalitÓ
    Cosenza
    Messaggi
    148

    Predefinito

    Assolutamente contrario...
    come vedete dalla mia firma sono uscito ben 5 volte su 5 ai temi quindi potrei sembrare rosicone ma credo di poter dare delle critiche oggettive.

    Oltre la discrezionalità del correttore c'è una cosa che ho sempre criticato cioè la difficoltà di esprimere pensieri particolarmente originali, profondi e complessi, perchè renderebbe più macchinosa la scrittura (a scuola ci si può permettere una cosa del genere in un concorso no) e più esposta alla contrarietà ideologica del selezionatore e punirli mi sembra paradossale. Il miglior tema quindi risulterà quello copiato dal temario o dal giornale, ricco di luoghi comuni... in un certo senso il tema deve essere "demagogico".

    Questo viene meno quanto per tracce tecniche. Se il tema è ad esempio sulla seconda guerra mondiale viene premiata la completezza e la sistematicità del tema, quindi cultura e capacità di orientarsi. Il lato emozionale verrebbe meno ma è molto pericoloso giudicarlo con un tema, meglio i colloqui per questo.

    Il quiz invece in maniera oggettiva valorizza cultura e lucidità mentale. L'anno scorso al concorso per l'Accademia dell'esercito c'erano dei quiz di comprensione testi molto più idonei a mio avviso a giudicare le capacità linquistica del concorrente

Pagina 1 di 8 123 ... UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •