Pagina 2 di 16 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 160

Discussione: Esperienze VFP1

  1. #11

    Predefinito

    beh io invece della marina militare ho visto tutto... e non ho visto niente...
    volevo essere imbarcato, ma mi sa di essere stato uno dei pochi a non voler imbarcare che non sia stato accontentato.
    ho avuto categoria sdi/sr/cna e fui mandato lontano da casa quasi subito chiesi il trasferimento ma quando me lo accettarono fui triste perchè mi accorsi troppo tardi di aver sbagliato.
    Ero in una maristaeli e li ho avuto la possibilità di vedere tantissime cose e pure di farmi un giro sull'ab212
    comunque, sono andato a fare guardie vicino casa, in un deposito combustibili non dormo piu in caserma se non i giorni di guardia ho avuto la possibilità di vedere il lavoro che si fa sulle navi quando venivano ad attraccare da noi e beh... non so ma vedere un maresciallo luogotenente che pulisce il ponte mi ha lasciato di stucco O.O perchè ho potuto conoscere marescialli luogotenenti che del lavoro non ne conoscono nemmeno il nome...
    poi ho ricevuto un'altro trasferimento sempre vicino casa ma in un posto piu decente rispetto al dep. comb. dove non c'era nemmeno la strada asfaltata e tutti se ne fregavano di tutto, sono passato a maricommi, quindi negli uffici e nonostante all'inizio bestemmiassi in tutte le lingue del mondo perchè per mia indole NON mi piacciono gli uffici alla fine nonostante fossi l'unico vfp1 mi sono trovato meglio di qualsiasi altro posto, forse perchè finalmente ero in un posto dove si lavorava tutti, ognuno con le sue mansioni e dove nonostante tutto il grado non era così importante(una volta alla maristaeli un ufficiale mi rimproverò perchè gli rivolsi la parola -.-) qui con gli ufficiali ci facevamo le mangiate(parlo di cf cv e comunque ufficiali di accademia che non avevano nulla da invidiare a quel genio che mi voleva mettere a rapporto per avergli rivolto la parola), comunque da quando sto negli uffici non mi sono potuto prendere nemmeno un giorno di licenza, ad ogni modo non mi è piu toccato spazzare il vialetto alberato e sentirmi pure rimproverare dal sottocapo di turno(che doveva fare il figo davanti ai sottufficiali) perchè nel frattempo dove ero(eravamo) già passato erano ricadute le foglie -.-


    Il mio anno sta finendo e adesso mi godo finalmente la licenza che direi è anche meritata perchè nonostante smarcassi 1/3 sono sempre stato il primo ad entrare a lavoro e l'ultimo ad uscire, mi sono spazzato piu vialetti io che no spazzino a roma, mi sono pulito piu mab io che il soldato ryan, insomma... nonostante non sia stato imbarcato... ho avuto modo di spaccarmi la schiena anche io...

    alla fine sono stati piu i lati positivi che quelli negativi, esperienze nuove, nuove conoscenze, nuova coscienza di quello che è la MM sono in attesa della graduatoria finale per il vfp4 e spero solo di essere vincitore perchè questo non farà altro che arricchire ulteriormente il mio bagaglio di esperienze, spero di ricevere categoria anf nonostante tutti mel'abbiano sconsigliato. In fondo lo stipendio è bassissimo, e fuori si guadagna molto di piu facendo gli stessi lavori(idraulico, elettricista, imbianchino ecc...) ma ci sono cose che mi convincono a voler restare e queste cose si chiamano con i nomi di persone, di luoghi, di esperienze. gran bel mondo la marina peccato solo che siamo bistrattati dal nostro stato che ci nega i piu comuni diritti.

  2. #12
    Maresciallo L'avatar di marinar
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    650

    Predefinito

    grazie anche a te x averci reso partecipe della tua esperienza,visto che sei sdi posso chiederti se hai fatto un addestramento diverso?ora dove fai servizio?usi ancora la mimetica o la divisa?

    buona fortuna x il vfp4

  3. #13
    Sergente L'avatar di balentini
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Rende,La Maddalena,il mondo
    Messaggi
    256

    Predefinito

    era da un po' di tempo che volevo fare un resoconto del mio anno da vfp1,e' stata un esperienza costruttiva,formativa anche se di molto operativo non ho fatto un granche'
    poiche' si sa in cp si fanno fotocopie....ora senza dover cominciare l'antica diatriba mm/cp...
    chiedete a un vfp1 che sta a LAMPEDUSA in cp se ha fatto solo fotocopie...
    fine della premessa
    dopo il corso vfp1 dove ho imparato ad essere un impeccabile marciatore ed un formidabile operatore ecologico ho avuto la destinazione: Compamare Rimini,la mia prima desiderata,lontano da casa per mia scelta dato che "mi devo fare un anno,tanto vale andare dove c'e' il casino!!!"
    arrivato li' nei primi di Dicembre sono stato destinato all'ufficio Capo Carico e di fatto ho svolto mansioni logistico amministrative di basso profilo,ovvero pitturare,lavare gli automezzi,curare i registro carico/scarico carburanti dei mezzi del compamare,fare l'autista,spazzare quando richiesto,fare fotocopie,sorbirmi comandate varie e rappresentanze,gestire o meglio dare la meta' di tutto cio' che ogni ufficio mensilmente richiedeva in materiale di cancelleria,pulizia,ecc.
    infine inizialmente facevo la guardia in porto e successivamente sono stato impiegato come autista e l'estate nei servizi di spiagge sicure a bordo del gommone e a terra nelle operazioni interforze di antiabusivismo commerciale insieme ai Carabinieri,Polizia,Finanza e Vigili urbani sul litorale riminese (peraltro giornate di Ordine Pubblico che NON MI SONO STATE RICONOSCIUTE,INDIRAGION PERCUI PAGATE,perche' si sa....non spetta.............)
    in questo anno ho avuto a che fare con una variegata schiera di persone,sia miei parigrado che superiori dalle quali ho cercato sempre di ricavare il meglio,ho ancora dei buoni amici li' e siccome la marina e' piccola con qualcuno di loro mi sono ritrovato piu' avanti nel mio cammino da vfp4
    ho conosciuto l'ambiente degli uffici ma non ho mai fatto molte pratiche,primo perche' sono fondamentalmente allergico al lavoro cartaceo secondo perche' comunque facevo piu' mansioni pratiche che di "concetto",ho conosciuto le innumerevoli sfaccettature della bassezza umana,il pettegolezzo,la cattiveria gratuita,il mobbing,il non considerarti come persona valida o meno ma solo per il fatto che eri vfp1 non ti spettava e basta,percio' dovevi andare con le carte alla mano per litigarti i tuoi diritti...non e' stato il massimo vedere che c'era gente che approfittava della tua educazione,e della tua disponibilita' e ho notato che chi faceva meno a volte se la passava meglio di chi lavorava come un dannato....e verso la fine del mio periodo ho avuto anche degli "scontri" con un maresciallo "dinosauro" dell'area comando(con il quale a pelle non e' mai corso buon sangue per altro), per questioni personali e quant'altro,alle quali ho reagito marcando visita e che mi hanno procurato l'essere spostato di ufficio poiche' indesiderabile dai miei vecchi colleghi (con i quali per altro non avevo avuto problemi)
    ho per fortuna avuto belle soddisfazioni personali(chi mi conosce sa perche' e non sto qui a sbandierare) e molte esperienze positive a livello umano e professionale,che mi hanno aiutato molto a maturare e a gestire meglio le mie emozioni,ho visto e dovuto "interagire" con un po' dolori umani,morti annegati,figli scomparsi,madri di famiglia che si suicidano la sera di natale...
    persone fermate ed arrestate dai vigili che dopotutto vendevano due borse false e che venivano "cacciati" con elicotteri ed inseguimenti manco fossero spacciatori e contrabbandieri...
    ho visto come si riduce un corpo umano a stare a mare per 15 20 giorni e non mi sono nemmeno sentito male quando ordinando i suoi effetti personali scolava il "succo" chiamiamolo cosi' per terra....
    diciamo che pur non avendo una mansione operativa sempre (io volevo essere assegnato al NODM che fa i controlli e si occupa della P.G.) ho avuto un bel po' di esperienza anche in piu' rispetto a miei colleghi in altre cp che magari aprivano il portone e basta..
    verso la fine del mio periodo poi ho superato il concorso come vfp4 ed ora sono in un altra sede di servizio con la categoria di NP/MS...anche questa volta sono stato accontentato e devo dire che e' questo che per ora voglio dal mio lavoro,ovvio anche qui ci si scontra ed incontra con tanti personaggi dalle caratteristiche diverse,riemergono vecchi comportamenti pessimi gia' visti altrove ma continuo a cercare di fare tesoro della mia esperienza e soprattutto dei miei errori...
    questo piu' o meno il mio anno da vfp1....
    "o comandi,o ti fai comandare,o te ne vai fuori dai piedi"
    "voi siete np/ms,andrete per mare a salvar naufraghi,ed io saro' sempre qui....a salvare le vostre anime" (un mio Insegnante di p.g. con la I maiuscola)

  4. #14
    Maresciallo L'avatar di marinar
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    650

    Predefinito

    e ora da vfp4 quali sono le tue mansioni??

  5. #15

    Predefinito

    la marina? sto ancora aspettando!..

    sono quasi alla fine della mia esperienza da vfp1 fatta di lati positivi e negativi: sono sdi e destinato assieme ad altri 9 colleghi in una caserma praticamente dell'esercito, ma spacciata per interforze dove si fanno le guardie.. e BASTA!
    non si smarca perchè si lavora sotto lo status dell'esercito, lo stipendio è quello dell'esercito (900 euri) e non esistono seb e ordinarie e della marina, trattata a pesci in faccia ll'interno del contesto, si vede solo qualche sottocapo di terza.. quando non si è nei servizi si va a correre e non a fare corsette leggere, ma a fare anche 12 kilometri sotto il sole dove siamo costretti a trascinarci per cercare d arrivare tutti in fondo ed evitare d dover percorrere ulteriori kilometri.. e il mio ginocchio grida ancora vendetta, ma x mantenere l'idoneità al servizio stringo i denti e m tengo il dolore! ho provato anche la terribile sensazione del fare la guardia in garitta, cose dell'altro mondo!

    adesso però voglio la mia esperienza nella marina! aspetto la graduatoria!

  6. #16
    Caporale L'avatar di Garu
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Coriano, RIMINI
    Messaggi
    233

    Predefinito

    Grazie a tutti di nuovo. E' bello sentire dalle parole di chi ci è passato, che, nonostante le difficoltà e gli ostacoli, il VFP1 è un anno da ricordare. Positivamente.
    Quello che più mi fa piacere sentire è che questo anno contribuisce a formare il carattere e la personalità di chi lo vive. Non ho mai amato troppo la "pappa fatta", come si dice qui a Rimini, per cui sono più che contento che il VFP1 sia non tutto rose e fiori.

    Luca
    ex Com. 1^ Cl. Np/Cna presso Compamare Ravenna
    All. vo 1^ cl. NMRS/TM - XIV Corso N.MRS. "KAIROS"

  7. #17
    Capitano L'avatar di joenna
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Somewhere
    Messaggi
    2,616

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da KingFrancis Visualizza Messaggio
    la marina? sto ancora aspettando!..

    sono quasi alla fine della mia esperienza da vfp1 fatta di lati positivi e negativi: sono sdi e destinato assieme ad altri 9 colleghi in una caserma praticamente dell'esercito, ma spacciata per interforze dove si fanno le guardie.. e BASTA!
    non si smarca perchè si lavora sotto lo status dell'esercito, lo stipendio è quello dell'esercito (900 euri) e non esistono seb e ordinarie e della marina, trattata a pesci in faccia ll'interno del contesto, si vede solo qualche sottocapo di terza.. quando non si è nei servizi si va a correre e non a fare corsette leggere, ma a fare anche 12 kilometri sotto il sole dove siamo costretti a trascinarci per cercare d arrivare tutti in fondo ed evitare d dover percorrere ulteriori kilometri.. e il mio ginocchio grida ancora vendetta, ma x mantenere l'idoneità al servizio stringo i denti e m tengo il dolore! ho provato anche la terribile sensazione del fare la guardia in garitta, cose dell'altro mondo!

    adesso però voglio la mia esperienza nella marina! aspetto la graduatoria!
    oddio non vorrei mai fare il vfp1 e finire come te...
    Non chi comincia ma quel che persevera

  8. #18
    Sergente L'avatar di balentini
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Rende,La Maddalena,il mondo
    Messaggi
    256

    Predefinito

    marinar sono imbarcato come motorista su una motovedetta,curo la manutenzione come sottordine al direttore di macchina,mi occupo delle attrezzature di bordo,effettuo controlli in mare quando la mia unita' esce,oltre eventuali servizi che dispone la mia sezione o compamare(coadiuvare ad esempio un operazione anti-spadare)
    e poi ovviamente se serve servizi di caserma vari ed eventuali lavori da effettuare come in qualsiasi altro comando.
    di buono ho trovato che dove stavo prima se c'era lavoro pesante il sottocapo spe era come un ammiraglio di squadra,non muoveva un dito e non si sporcava....
    dove sto ora ci siamo rotti il c.... anche con marescialloni anziani fianco a fianco a spalare m...... letteralmente
    "o comandi,o ti fai comandare,o te ne vai fuori dai piedi"
    "voi siete np/ms,andrete per mare a salvar naufraghi,ed io saro' sempre qui....a salvare le vostre anime" (un mio Insegnante di p.g. con la I maiuscola)

  9. #19
    Maresciallo L'avatar di marinar
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    650

    Predefinito

    posso chiederti ora quanto guadagni?

  10. #20
    Caporale L'avatar di MAEL
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    208

    Predefinito

    Qualcuno potrebbe raccontarmi esperienze relative alla categoria SSAL/M/SR? Ho letto varie cose "teoriche" sul servizio di rappresentanza, ma mi piacerebbe conoscere l'esperienza di qualcuno che lo ha svolto realmente... GRAZIE!
    VFP1 MM-SSAL/M/SR in congedo-12/04/2010-11/04/2012- SOC -Roma
    Idoneo non vincitore 1250 AA.FF. 2011

Pagina 2 di 16 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •