Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 32

Discussione: Convenzione tim 331

  1. #21
    Utente Expert Protezione civile L'avatar di Zanzo
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Udine
    Messaggi
    480

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sasygrisù Visualizza Messaggio

    Dunque di scandaloso non ci vedo assolutamente nulla, anzi cosa buona e giusta.
    Io purtroppo sono per l'equità di trattamento, le cose vanno date a tutti oppure a nessuno.
    Concordo e aggiungo che i veri scandali sono altri.
    Se una societa privata e a scopo di lucro come Telecom decide di fare una convenzione con una certa categoria di persone e far loro pagare una tariffa particolare non vedo perchè un normale cittadino si debba scandalizzare. La differenza di prezzo tra la tariffa normale e quella agevolata non è mica a carico della collettività.
    E se hanno esteso il beneficio anche agli appartenenti all'Associazione VVF in congedo vuol dire che comunque ci guadagnano lo stesso ed hanno fatto bene i loro conti.. oppure che sono legati affettivamente al Corpo e vogliono fare beneficenza (credo di più alla prima ipotesi).

    Zanzo
    Zanzo, Carabiniere dentro..
    I cattivi vincono quando i buoni rinunciano ad agire!

    Nuovo utente? Benvenuto, presentati!
    Ti sei presentato? Grazie, ora leggi il regolamento

  2. #22
    Soldato
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    22

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Zanzo Visualizza Messaggio
    Concordo e aggiungo che i veri scandali sono altri.
    Se una societa privata e a scopo di lucro come Telecom decide di fare una convenzione con una certa categoria di persone e far loro pagare una tariffa particolare non vedo perchè un normale cittadino si debba scandalizzare. La differenza di prezzo tra la tariffa normale e quella agevolata non è mica a carico della collettività.
    E se hanno esteso il beneficio anche agli appartenenti all'Associazione VVF in congedo vuol dire che comunque ci guadagnano lo stesso ed hanno fatto bene i loro conti.. oppure che sono legati affettivamente al Corpo e vogliono fare beneficenza (credo di più alla prima ipotesi).

    Zanzo
    ora è chiaro, se l'operatore telefonico decide di stipulare questa convenzione con una categoria di persone dipendenti pubblici è un conto. Io personalmente ritenevo scandaloso il fatto se il ministero doveva sostenere le spese di tutte le sim con una normale tariffa, quindi pagare le chiamate, sms ecc dei VVF CC..che sicuramente non venivano effettuate solo per lavoro.

  3. #23
    Moderatore L'avatar di sasygrisù
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,404

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fla Visualizza Messaggio
    ora è chiaro, se l'operatore telefonico decide di stipulare questa convenzione con una categoria di persone dipendenti pubblici è un conto. Io personalmente ritenevo scandaloso il fatto se il ministero doveva sostenere le spese di tutte le sim con una normale tariffa, quindi pagare le chiamate, sms ecc dei VVF CC..che sicuramente non venivano effettuate solo per lavoro.
    Ma infatti la convenzione la stipula l'operatore telefonico col ministero per vendere più schede possibili, perchè anche se le tariffe sono molto aggevolate, te lo posso garantire, il gestore ci guadagna ugualmente sulla quantità.
    E' cmq le telefonate non per servizio le paghiamo noi, anche se la tariffa è molto conveniente, ma ci vengono detratte dal nostro conto corrente così come un costo simbolico per quelle di servizio.
    La convenzione è articolata in 3 tipi di contratto: A, B e C.
    Il contratto A è per i Dirigenti del Corpo dove il traffico telefonico è interamente a carico del Dipartimento VVF, in più viene anche dato in comodato d'uso un cellulare (i Comandati prov., i Direttori Regionali; i Direttori delle varie Direzioni);
    Il contratto B è per i Funzionari (Direttori, Sostituti Direttori e Ispettori) dove se non ricordo male le chiamate per servizio sono tutte a carico del Dipartimento. Di questa fascia fanno parte anche i telefoni e le SIM card assegnate ai Distaccamenti ed alle partenze operative e per il funzionario di servzio, al posto del vecchio cercapersone;
    Il contratto C invece è per tutti gli altri dove qualsiasi telefonata, per servizio o privata che sia viene detratta direttamente su apposita bolletta al dipendente co-intestatario della scheda (l'intestatario della SIM resta sempre il Dipartimento VVF).
    Adesso è uscito anche un contratto D, che sarebbero le schede date in assegnazione per i pensionati iscritti all'Associazione nazionale VVF in Congedo è che comunque hanno le stesse tariffe e le stesse condizioni del contratto di tipo C.

    Dunque il Ministero si accolla solo le spese delle sim di fascia A ed il traffico privato di quelle di fascia B.
    Per poter utilizzare tali sim bisogna anteporre un codice cosichè si possono utilizzare per le chiamate private.
    Se si prova ad effettuare chiamate private senza anteporre il codice la telefonata non parte perchè le sim risultano bloccate.

    Citazione Originariamente Scritto da Robymas78 Visualizza Messaggio
    Grazie !! , cmq per le tariffe io avevo sentito tempo fà che c'era anche la poossibilità di un abbonamento dati e 6 euro al mese , illimitato !!

    Cmq provo ad informarmi come hai detto te Sasy , al mio comando dal responsabile del servizio informatico... Grazie della dritta ;-)
    Sei riuscito poi a configurare la sim per la navigazione in rete?

    Prius undis flamma antequam flectar
    PRENDETE VISIONE DEI REGOLAMENTI DEL FORUM http://www.militariforum.it/forum/sh...2011&p=1177951

    Il Primo Social Network per Militari!

  4. #24
    stefpet
    Guest

    Predefinito

    Ciao ragazzi, dopo un anno di tentativi e ricerche per abilitare gli mms sulla scheda ministeriale, ci sono riuscito grazie ad un post trovato in rete! Considerate che neanche il centro assistenza tim era riuscito a configurarmi il cell.... ho chiato il call center ma neanche loro ne sapevano niente...
    Magari non interessa a nessuno... ma viste le peripezie passate, vi incollo la giusta procedura per abilitare il servizio!
    configurazione tim
    dal menu principale selezionare la voce strumenti, scegliere la voce impostazioni, quindi connessione. scegliere punti di accesso, premere la voce opzioni in basso a sinistra e selezionare la voce nuovo punto di accesso e scegliere usa impostazioni predefinite. a questo punto inserire i seguenti parametri:
    nome connessione mms gprs tim
    tipo trasporto dati gprs
    nome punto di accesso mms.tim.it
    nome utente (lasciare vuoto)
    richiesta password no
    password (lasciare vuoto)
    autenticazione normale
    home page http://mms.tim.it/servlets/mms
    protezione connessione (lasciare impostazione di default)
    modalità sessione (lasciare impostazione di default)
    selezionare ora opzioni quindi impost. avanzate:
    indirizzo ip telefono (lasciare impostazione di default)
    server nome primario (lasciare vuoto)
    server nome secondario (lasciare vuoto)
    indirizzo server proxy 213.230.130.089
    numero porta proxy 80

    Resta inteso che va attivato il servizio mms dal portale, altrimenti la configurazione da sola non funzia! :-)

  5. #25
    Soldato
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Manfredonia
    Messaggi
    2

    Predefinito

    Salve ragazzi, questo è il mio primo intervento... speriamo non sia una cavolata.

    Più che altro volevo chiedere: ma il 4146 si antepone a qualsiasi numero della rubrica o solo a quelli intercom?
    Sembra una cavolata, ma pensavo: magari il 4146 è solo per le intercom in modo da non farle passare come normali chiamate al costo di 0,475.

    Grazie a chi vorrà illumunarmi...

  6. #26
    Moderatore L'avatar di sasygrisù
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,404

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ciccioriccardo Visualizza Messaggio
    Salve ragazzi, questo è il mio primo intervento... speriamo non sia una cavolata.

    Più che altro volevo chiedere: ma il 4146 si antepone a qualsiasi numero della rubrica o solo a quelli intercom?
    Sembra una cavolata, ma pensavo: magari il 4146 è solo per le intercom in modo da non farle passare come normali chiamate al costo di 0,475.

    Grazie a chi vorrà illumunarmi...
    Il 4146 vale per tutte le chiamate, eccetto a quelle per i numeri verde (se non ricordo male).
    Mentre non serve per gli sms.

    Prius undis flamma antequam flectar
    PRENDETE VISIONE DEI REGOLAMENTI DEL FORUM http://www.militariforum.it/forum/sh...2011&p=1177951

    Il Primo Social Network per Militari!

  7. #27
    Soldato
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Manfredonia
    Messaggi
    2

    Predefinito

    Ti ringrazio... gentilissimo.

    Infatti per le telefonate, se non si antepone il 4146, la chiamata non parte.

    Grazie ancora.

  8. #28
    Moderatore L'avatar di sasygrisù
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,404

    Predefinito

    Importanti novità per i possessori di scheda SIM ministeriale convenzionata.
    Infatti da circa un paio di settimane è possibile chiedere la portabilità del numero verso altro operatore, quindi si ha la possibilità di cambiare operatore telefonico ed optare per ulteriori tariffe (quelle proposte dai vari operatori telefonici) rinunciando al contratto in convenzione.
    Per la portabilità del numero basta compilare un modulo prestampato scaricabile dall'intranet del comando ed inviarlo alla Telecom tramite Fax.

    Altra novità è la possibilità di richiedere altre SIM, per un totale di TRE per dipendente, in modo da poterle dare ad altri membri della famiglia.


    Appena avrò un pò di tempo vedrò di scannerizzare le circolari che regolano il tutto.

    Prius undis flamma antequam flectar
    PRENDETE VISIONE DEI REGOLAMENTI DEL FORUM http://www.militariforum.it/forum/sh...2011&p=1177951

    Il Primo Social Network per Militari!

  9. #29
    Tenente L'avatar di asics3
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Provincia Autonoma di Trento
    Messaggi
    1,472

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sasygrisù Visualizza Messaggio
    Altra novità è la possibilità di richiedere altre SIM, per un totale di TRE per dipendente, in modo da poterle dare ad altri membri della famiglia.
    Finalmente si sono decisi! Questa è una ottima notizia
    ex VVF volontaria; In Croce Rossa: Autista-Soccorritore dipendente e volontaria, Unità Cinofila per ricerca dispersi superficie-maceria-valanga, ex Delegata gruppo giovanile, operatrice TLC, operatrice PostoMedicoAvanzato.



  10. #30

    Predefinito

    Ciao a tutti, per quando riguarda il traffico dati, questa convenzione è valida?
    Ho sentito voci discordanti su questo, qualcuno può darmi delucidazioni.....

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •