Pagina 12 di 12 PrimaPrima ... 2101112
Risultati da 111 a 114 di 114

Discussione: Operazioni compiute dall'Arma dei Carabinieri

  1. #111
    Responsabile di Sezione L'avatar di AlexanderAvi
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    2,947

    Predefinito

    Arrestato il latitante Corrado Orefice, reggente del clan camorristico «Vinella grassi»

    I parenti vanno dal boss latitante per trascorrere insieme Natale e così consentono ai carabinieri di scoprire il suo nascondiglio e di arrestarlo. In un blitz scattato all'alba, i carabinieri del Comando provinciale di Napoli hanno rintracciato e arrestato, a Monteruscello, Corrado Orefice, 46 anni, napoletano, detto «'o cunfettar», ritenuto dagli investigatori l'attuale reggente del clan «Vinella grassi», gruppo camorristico che ha preso il nome della zona del quartiere di Secondigliano dove gestisce uno dei maggiori mercati del narcotraffico di Napoli. Orefice era latitante dallo scorso settembre, quando si era reso irreperibile perchè condannato in secondo grado a 20 anni di reclusione per associazione per delinquere di tipo mafioso e traffico di stupefacenti.
    Per raggiungere il boss e trascorrere con lui il Natale in una villetta isolata, la moglie, parenti e amici la scorsa notte avevano preso una serie una serie di precauzioni, con cambi di auto e di percorso. I carabinieri della squadra catturandi di Napoli sono comunque riusciti a non perdere le tracce e a filmare ogni passaggio, fino alla villetta. All'alba hanno circondato la villetta e fatto irruzione; il boss si è fatto arrestare senza opporre resistenza.

    Fonte: http://www.ilmattino.it/napoli/crona...o-1446391.html
    Rendere la propria vita agli altri senza nulla ricevere in cambio, se non la stima della gente orgogliosa di averci al suo fianco. Ecco cosa significa essere CARABINIERI
    Prendi in mano la tua vita e fanne un capolavoro (Giovanni Paolo II)
    I sogni restano tali se non li insegui...fino alla fine!

    Se sei un nuovo utente, Benvenuto! Ricordati di presentarti QUI

    Prima di aprire nuove discussioni e di postare messaggi, dai un'occhiata al REGOLAMENTO

  2. #112
    Utente Expert Protezione civile L'avatar di Zanzo
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Udine
    Messaggi
    471

    Predefinito Ferma l'auto dei sinti in fuga

    Carabiniere fuori servizio blocca tre sinti che non si erano fermati all'alt di una pattuglia della Polizia Locale.
    Viene malmenato ma poi arrivano i rinforzi ed i tre "simpaticoni" vengono arrestati.

    La sua dichiarazione è stata "Uno è Carabiniere 24 ore su 24, sennò è meglio che faccia un altro mestiere..."

    Grande Marco! Grazie.

    http://www.ilgazzettino.it/nordest/t...a-2079766.html
    Zanzo, Carabiniere dentro..
    I cattivi vincono quando i buoni rinunciano ad agire!

    Nuovo utente? Benvenuto, presentati!
    Ti sei presentato? Grazie, ora leggi il regolamento

  3. #113
    Moderatore L'avatar di Ippogrifo
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    5,272

    Predefinito

    ... E sono convinto che Carabiniere ,uno un po se lo sente anche dopo che si è congedato!
    ESSE QUAM VIDERI (Essere,piuttosto che sembrare - Cic.)



    Sei appena arrivato? Presentati QUI.
    Qui puoi trovare il Regolamento Militari Forum.

  4. #114
    Soldato L'avatar di Cabrina
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    22

    Predefinito

    Ammonta a 150mila euro il bottino, recuperato, della rapina compiuta stamattina, 17 maggio, in pieno centro a Piacenza. Attimi di terrore nel giorno di mercato. Erano le 10 circa quando due uomini hanno assaltato la gioielleria Valenza oro di corso Vittorio Emanuele di fronte al Coin. I due, un macedone di 29 anni e un serbo di 24, si sono presentati vestiti elegantemente al negozio suonando il campanello come due normali clienti. Il titolare ha aperto e da quel momento si è scatenato l’inferno. I due rapinatori hanno tirato fuori una pistola calibro 9 scacciacani ed hanno mandato in frantumi una teca contenente una trentina di rolex. Dopo aver arraffato gli orologi li hanno messi dentro una valigia nera e sono fuggiti in mezzo alla gente. A piedi hanno raggiunto via Nova dove avevano lasciato uno scooter, rubato a Milano il 3 aprile scorso, ma sono stati bloccati dal gioielliere rapinato, dal consigliere regionale Gianluigi Molinari e da un cittadino che nel frattempo si erano lanciati all’inseguimento dei due. Proprio in quel momento un carabiniere in servizio ha assistito alla scena e dopo aver intimato l’alt ha reagito sparando un colpo che ha ferito rispettivamente a una mano e a una gamba i due banditi.
    Sul posto sono arrivate le ambulanze che hanno condotto i rapinatori in ospedale. Le prognosi sono di 15 e 20 giorni a cui è seguita la dimissione. I malviventi si trovano ora in isolamento al carcere delle Novate di Piacenza. L’accusa è di rapina a mano armata.

    http://www.liberta.it/luoghi/piacenz...i-due-banditi/

Pagina 12 di 12 PrimaPrima ... 2101112

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •