Pagina 35 di 37 PrimaPrima ... 253334353637 UltimaUltima
Risultati da 341 a 350 di 369

Discussione: Ruoli Tecnici Polizia di Stato - Settore Tecnico - Scientifico

  1. #341
    Moderatore L'avatar di Kojak
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    13,371

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Kardio Visualizza Messaggio
    Chiaro, e vi è un periodo di servizio minimo richiesto per accedere al concorso interno?
    Solitamente richiedono quattro anni di servizio effettivo. Tuttavia, trattandosi di un concorso che prevede il cambio radicale di ruolo, bisogna vedere il singolo bando. Al riguardo ritengo il nostro utente @beppeimpera (revisore tecnico infermiere) il più titolato a rispondere. Lo puoi contattare anche in pvt.
    Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato: uno stile di vita!!
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

  2. #342

    Predefinito

    Ancora grazie!

  3. #343

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Kojak Visualizza Messaggio
    Confermo. Ma si tratterebbe di cambiare ruolo passando da quello operativo a quello tecnico professionale.
    Alt!
    Esistono solo 2 modi per accedere al ruolo tecnico:
    1 il transito per patologia dopo la non idoneità data dalla CMO
    2 l'ingresso tramite concorso esterno.
    Quando fu istituito il ruolo tecnico nel lontano 81 era data la possibilità agli ordinari che già svolgevano determinate mansioni di transitare nei rispettivi ruoli tecnici,ad oggi questa via non esiste più.
    Il collega infermiere può chiedere a domanda di essere assegnato all'ufficio sanitario e con un po' di pazienza potrebbe anche essere accontentato, tuttavia lo sconsiglio perché verrebbe inquadrato come un qualsiasi altro ordinario e non come infermiere.
    Inferm...Emm no, Vice Revisore Tecnico Infermiere! Per alcuni "Uaaa Merescià!"

  4. #344

    Predefinito

    Chiaro. Allo stato attuale aspetteró il prossimo concorso e proverò... grazie mille!

  5. #345

    Predefinito Transito nei ruoli civili o nei ruoli tecnici

    Buongiorno.
    Per favore desidero sapere quali sono esattamente tutti i vari presupposti per il transito del personale Ps nei ruoli civili o in quelli tecnici.
    Inoltre: si conserva lo stesso livello giuridico di posizione lavorativa?

  6. #346
    Moderatore L'avatar di Kojak
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    13,371

    Predefinito

    @ALEKSEJ
    Come nuovo utente sei tenuto a presentarti nell'apposita sezione del forum. Trovi il link nella mia firma. Grazie.
    Discussione riunita alla principale.
    Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato: uno stile di vita!!
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

  7. #347

    Predefinito

    Ciao a tutti,
    pongo una domanda anche se non sono sicuro sia il topic adatto.
    Il medico in PdS, dunque parliamo di ruolo professionale, può esercitare occasionalmente ed in caso di necessità mansioni di pubblica sicurezza e polizia giudiziaria? Ovviamente non sto chiedendo se questo sia il suo compito principale, ma volevo chiarimenti sulla possibilità di farlo. Inoltre vorrei sapere come è regolamentato il porto d'armi del medico in PdS?
    grazie mille.

  8. #348
    Moderatore L'avatar di Kojak
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    13,371

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MedPol Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti,
    pongo una domanda anche se non sono sicuro sia il topic adatto.
    Il medico in PdS, dunque parliamo di ruolo professionale, può esercitare occasionalmente ed in caso di necessità mansioni di pubblica sicurezza e polizia giudiziaria? Ovviamente non sto chiedendo se questo sia il suo compito principale, ma volevo chiarimenti sulla possibilità di farlo. Inoltre vorrei sapere come è regolamentato il porto d'armi del medico in PdS?
    grazie mille.
    Il DPR 338/82 disciplina l'inquadramento giuridico del ruolo professionale dei Medici della Polizia di Stato. QUI l'intera normativa.

    Da essa si evince che, limitatamente alle funzioni esercitate, i Medici della PS sono privi delle qualifiche giuridiche di ufficiali di PS e di PG previste per i funzionari dei ruoli ordinari.
    Tuttavia l'art. 7 del citato DPR recita:

    Art. 7.
    Qualifiche di ufficiale di pubblica sicurezza e di ufficiale di polizia giudiziaria.

    Il Ministro dell'interno, per esigenze di servizio, può attribuire, con proprio decreto, limitatamente alle funzioni esercitate, la qualifica di ufficiale di pubblica sicurezza al personale appartenente ai ruoli professionali dei sanitari della Polizia di Stato, compreso quello dei ruoli ad esaurimento di cui all'art. 21 e seguenti. Con decreto del Ministro dell'interno, di concerto con il Ministro di grazia e giustizia, può essere attribuita, per esigenze di servizio e limitatamente alle funzioni esercitate la qualifica di ufficiale di polizia giudiziaria al personale di cui al comma precedente fino alla qualifica di primo dirigente medico.

    Questo comporta che - per quanto concerne ciò che chiami impropriamente "porto d'armi" (ma sono sicuro che stavi intendendo l'art. 73 TULPS...) - il medico non può portare armi senza licenza. Se vuole ottenere il normale porto d'armi, deve seguire la trafila comune riservata ai privati cittadini.
    Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato: uno stile di vita!!
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

  9. #349

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Kojak Visualizza Messaggio
    Il DPR 338/82 disciplina l'inquadramento giuridico del ruolo professionale dei Medici della Polizia di Stato. QUI l'intera normativa.

    Da essa si evince che, limitatamente alle funzioni esercitate, i Medici della PS sono privi delle qualifiche giuridiche di ufficiali di PS e di PG previste per i funzionari dei ruoli ordinari.
    Tuttavia l'art. 7 del citato DPR recita:

    Art. 7.
    Qualifiche di ufficiale di pubblica sicurezza e di ufficiale di polizia giudiziaria.

    Il Ministro dell'interno, per esigenze di servizio, può attribuire, con proprio decreto, limitatamente alle funzioni esercitate, la qualifica di ufficiale di pubblica sicurezza al personale appartenente ai ruoli professionali dei sanitari della Polizia di Stato, compreso quello dei ruoli ad esaurimento di cui all'art. 21 e seguenti. Con decreto del Ministro dell'interno, di concerto con il Ministro di grazia e giustizia, può essere attribuita, per esigenze di servizio e limitatamente alle funzioni esercitate la qualifica di ufficiale di polizia giudiziaria al personale di cui al comma precedente fino alla qualifica di primo dirigente medico.

    Questo comporta che - per quanto concerne ciò che chiami impropriamente "porto d'armi" (ma sono sicuro che stavi intendendo l'art. 73 TULPS...) - il medico non può portare armi senza licenza. Se vuole ottenere il normale porto d'armi, deve seguire la trafila comune riservata ai privati cittadini.
    Molto chiaro. Per quello che riguarda l'armamento personale, il medico non ne è dunque privo ma ne è dotato e deve disporne sulla base delle specifiche restrizioni. Ho capito bene?

  10. #350
    Moderatore L'avatar di Kojak
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    13,371

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MedPol Visualizza Messaggio
    Molto chiaro. Per quello che riguarda l'armamento personale, il medico non ne è dunque privo ma ne è dotato e deve disporne sulla base delle specifiche restrizioni. Ho capito bene?
    Il Medico della PS è dotato di armamento individuale al pari di ogni altro appartenente ai ruoli tecnici e professionali. Il porto e l'utilizzo avviene nell'ambito del servizio disimpegnato.
    Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato: uno stile di vita!!
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

Pagina 35 di 37 PrimaPrima ... 253334353637 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •