Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 37

Discussione: La religione impedisce di ragionare?

  1. #11
    Utenti Storici L'avatar di basilischio
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Lucca
    Messaggi
    8,861

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da elventisquero Visualizza Messaggio
    Io metterei comunque anche la religione sullo stesso piano della fede .......................
    Sono due cose che vanno a bracetto ma non sono uguali. Come già detto sono strutturate diversamente ed hanno origini diverse. L'avere fede può benissimo prescindere dalla religione; non è vincolante. Come non è vincolante dichiararsi di una certa religione ed avere fede. Cioè posso dichiararmi cristiano, ma non credere in Dio, nessuno me lo vieta, come posso credere in Dio e dissociarmi dalla religione cristiana.
    Ovviamente bisogna intendersi anche su cosa si intende per religione cristiana. Cioè, se per religione cristiana, intendiamo tutte quelle regole imposte dalle istituzioni, oppure religione scristiana intesa come coerenza concreta all'insegnamento di Cristo.
    Torno a ripetere che qui si va nelle sottigliezze e bisogna conoscere l'argomento, altrimenti sono solo parole vuote.
    Se ti fosse sfuggito
    Facile riempirsi la bocca di belle parole, il difficile è mettersi le mani in tasca e tirar fuori qualche euro.
    48.000 utenti di cui circa 500 costantemente colelgati e solo una ventina di donazioni.

  2. #12
    Bannato
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    29

    Predefinito

    secondo me è vero.
    ad esempio prendiamo la religione cristiana, si basa sulla credenza che 2000 anni fa sia esistito cristo, mandato da dio in terra.
    Tuttavia gli storici sono nettamente contrari a questa affermazione.
    In quelle terre esistevano vari scrittori famosi a quei tempi, che ci hanno raccontato le vicende di quei tempi, ma mai hanno parlato di gesù , un uomo che faceva miracoli, camminava sulle acque etc.
    Come pure è noto che l'intera religione catolica altro non è che una riedizione di antiche credenze.
    La sindone è stata dimostrata essere un bel falso medioevale.
    Eppure si continua a crede in cristo...

  3. #13
    Utenti Storici L'avatar di basilischio
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Lucca
    Messaggi
    8,861

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da laurat Visualizza Messaggio
    secondo me è vero.
    ad esempio prendiamo la religione cristiana, si basa sulla credenza che 2000 anni fa sia esistito cristo, mandato da dio in terra.
    Tuttavia gli storici sono nettamente contrari a questa affermazione.
    In quelle terre esistevano vari scrittori famosi a quei tempi, che ci hanno raccontato le vicende di quei tempi, ma mai hanno parlato di gesù , un uomo che faceva miracoli, camminava sulle acque etc.
    Come pure è noto che l'intera religione catolica altro non è che una riedizione di antiche credenze.
    La sindone è stata dimostrata essere un bel falso medioevale.
    Eppure si continua a crede in cristo...
    Il tuo intervento contiene molte inesattezze. Certi argomento vanno trattati con competenza e non solo per sentito dire.
    Documentati bene e vedrai che gli scrittori di quei tempi hanno citato Gesù. Se non lo riconoscomo come Figlio di Dio, non è detto che, nel suo contesto, non sia stato un personaggio storico.

    http://www.orarel.com/cristianesimo/...nti/plinio.htm
    http://www.orarel.com/cristianesimo/...nti/tacito.htm

    Sindone
    http://www.homolaicus.com/nt/vangeli..._autentica.htm

    Sicuramente troverai migliaia di siti che negano l'autenticità. Più che ovvio che ci siano favorevoli e contrari, ma un'idea personale bisognerà pur farsela!
    In ogni caso, per la fede l'autenticità della sindone è irrilevante.
    Ultima modifica di basilischio; 01-04-10 alle 19: 47
    Se ti fosse sfuggito
    Facile riempirsi la bocca di belle parole, il difficile è mettersi le mani in tasca e tirar fuori qualche euro.
    48.000 utenti di cui circa 500 costantemente colelgati e solo una ventina di donazioni.

  4. #14
    Bannato
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    29

    Predefinito

    Nei tuoi link si parla di cristiani, non di Cristo.
    ----------------------------Aggiornamento----------------------------
    comunque un altro esempio che secondo me calza è il caso pedofilia nella chiesa:
    "Nei tanti anni in cui ho trattato l'argomento non mi è mai arrivata una sola denuncia, né da parte dei vescovi né da parte dei singoli preti e questo è un po' strano". A parlare cosi', in merito ai casi di abuso da parte di sacerdoti, è, in un'intervista al Giornale, Pietro Forno, procuratore aggiunto di Milano capo del pool specializzato in molestie e stupri.
    Forno spiega che "la lista dei sacerdoti inquisiti per reati sessuali non è corta", ma in nessun caso la denuncia è partita dall'ambiente ecclesiastico, bensi' dai familiari delle vittime "dopo che si sono rivolti all'autorita' religiosa e questa non ha fatto assolutamente niente".

    questo secondo me è un esempio di come la religione impedisca di ragionare, cioè la fede nell'istituzione religiosa , la quale come è noto ha emanato varie direttive affinchè tali crimini non venissero denunciati, per non gettare scandalo sulla chiesa, porta le persone religiose a coprire crimini aberranti come questi.
    Ultima modifica di basilischio; 02-04-10 alle 21: 12

  5. #15
    Utenti Storici L'avatar di basilischio
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Lucca
    Messaggi
    8,861

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da laurat Visualizza Messaggio
    comunque un altro esempio che secondo me calza è il caso pedofilia nella chiesa:
    "Nei tanti anni in cui ho trattato l'argomento non mi è mai arrivata una sola denuncia, né da parte dei vescovi né da parte dei singoli preti e questo è un po' strano". A parlare cosi', in merito ai casi di abuso da parte di sacerdoti, è, in un'intervista al Giornale, Pietro Forno, procuratore aggiunto di Milano capo del pool specializzato in molestie e stupri.
    Forno spiega che "la lista dei sacerdoti inquisiti per reati sessuali non è corta", ma in nessun caso la denuncia è partita dall'ambiente ecclesiastico, bensi' dai familiari delle vittime "dopo che si sono rivolti all'autorita' religiosa e questa non ha fatto assolutamente niente".

    questo secondo me è un esempio di come la religione impedisca di ragionare, cioè la fede nell'istituzione religiosa , la quale come è noto ha emanato varie direttive affinchè tali crimini non venissero denunciati, per non gettare scandalo sulla chiesa, porta le persone religiose a coprire crimini aberranti come questi.
    L'argomento preti pedofili è anche la figura di Cristo sono già trattati in una discussione specifica quindi evitiamo di divagare ancora.

    In ogni caso, se fin'ora è stato come tu dici, la posizione del pontefici attuale è molto diversa.. quindi probabilmente cominciano a ragionare nonostante la "fede".
    Già nei post precedenti ho spiegato in linea di massima la differenza che c'è fra religione e fede, quindi evitiamo ancora di mischiare le due cose che hanno origini e fini diversi. Per un cristiano la fede è rivolta a Dio non all'istituzione religiosa.
    Non sono certamente io a doverti fornire la documentazione necessaria per fare delle ricerche su Gesù sulla sindone ecc.. Se sei interessato internet è una miniera di siti che ne parlano in bene ed in male.

    Ultima modifica di basilischio; 02-04-10 alle 21: 11
    Se ti fosse sfuggito
    Facile riempirsi la bocca di belle parole, il difficile è mettersi le mani in tasca e tirar fuori qualche euro.
    48.000 utenti di cui circa 500 costantemente colelgati e solo una ventina di donazioni.

  6. #16
    Utenti Storici L'avatar di basilischio
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Lucca
    Messaggi
    8,861

    Predefinito

    Come già detto se la religione è intesa come insieme di regole da rispettare e acui bisogna attenersi scupolosamente secondo le direttive di chi le emana è è abbastanza ovvio che essa limiti il libero pensiero in quanto il pensiero e condizionato da chi impone le direttive.

    Purtroppo, per mancanza di conoscenze approfondite, si continua a confondere quello che è la regligione con la fede, cadendo in inesattezze nelle nostre affermazioni.
    Non tutti i cristiani hanno fede, ma si dichiarano cristiani, quindi appartenenti ad una religione. Esempio banale: siamo tutti Italiani, ma solo alcuni sono mafiosi. Ci sono tanti estracomunitari, ma non tutti sono stupratori. Ci sono tanti uccelli, mano non tutti volano (vedi lo struzzo).

    Quindi se analizziamo bene la cosa tante affermazioni della discussione sono fuovianti. Bisogna avere la capacità di distinguere le differenze.
    Se ti fosse sfuggito
    Facile riempirsi la bocca di belle parole, il difficile è mettersi le mani in tasca e tirar fuori qualche euro.
    48.000 utenti di cui circa 500 costantemente colelgati e solo una ventina di donazioni.

  7. #17

    Predefinito

    Che begli esempi. Il discorso "chiesa" è diverso dal discorso "fede". La chiesa è un'istituzione composta da uomini/umani e come tali sbagliano. La fede è qualcosa di superiore e di divino e i può credere in questa cosa senza necessariamente vedere
    SENZA PAURA, MAI

  8. #18
    Bannato
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    29

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da basilischio Visualizza Messaggio
    L'argomento preti pedofili è anche la figura di Cristo sono già trattati in una discussione specifica quindi evitiamo di divagare ancora.



    perdonami, non la trovo, me la indicheresti?

  9. #19
    Utenti Storici L'avatar di basilischio
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Lucca
    Messaggi
    8,861

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da laurat Visualizza Messaggio
    perdonami, non la trovo, me la indicheresti?
    Queste comunicazioni vanno fatte in MP qui è OT.
    Abbi pazienza ma perchè non usi la funzione cerca? basta scrivere preti pedofili e ti escono 5 o 6 discussioni, dai un'occhiata e vedi qual'è quella giusta. Ma è così difficile?

    http://www.militariforum.it/forum/showthread.php?14835-prete-molestatore-difeso-dai-fedeli&highlight=pedofili+preti



    Se ti fosse sfuggito
    Facile riempirsi la bocca di belle parole, il difficile è mettersi le mani in tasca e tirar fuori qualche euro.
    48.000 utenti di cui circa 500 costantemente colelgati e solo una ventina di donazioni.

  10. #20
    Utenti Storici
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    521

    Predefinito

    Sul piano scientifico la religione specie cattolica nelle vesti della massima istituzione della Chiesa, ha storicamento fatto ostruzione al progresso. Questo è un fatto storico risalente ai tempi di Galileo e si conferma anche oggi.
    Sul piano della vita quotidiana qualsiasi convinzione che sia religione, materiale o d' altro genere indubbiamente condiziona il modo di pensare, ma questo credo sia scontato.
    Tra l' altro molte regole base del nostro ordinamento hanno ispirazione cattolica.

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •