Pagina 623 di 2271 PrimaPrima ... 12352357361362162262362462563367372311231623 ... UltimaUltima
Risultati da 6,221 a 6,230 di 22704

Discussione: LEGIONE STRANIERA - Informazioni e discussione generale

  1. #6221
    Gaemon
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Buckshot Visualizza Messaggio
    ...si lamentano che l'Italia va male etc..poi dicono..."Vado in Legione che tanto poi trovero` quello che cerco"...Occhio...leggete tutti bene le parole di Orange e sopratutto i suoi precedenti posts...e fate domande ai neo-legionari che sono sul forum...cercate di schiarirvi bene le idee....attenzione a quello che si desidera..puo' anche darsi che si avveri....e poi son caxxxiii!!!
    Ti ringrazio per aver portato in risalto il mio pensiero di fare un pò di chiarezza; Purtroppo quando hai a che fare con le armi, non è mai uno scherzo; vi racconto un es. - il mio capitano di allora quando montai per la prima volta la guardia mi disse: anche se nella sfortunata delle ipotesi vedi qualcosa, non sparare perchè questi sono proiettili che non si fermano nell'impatto e anche se si dovessero fermare quello sarebbe solo l'inizio". Purtroppo i giovani di oggi sono molto incoscenti perchè non soppesano i pro e i contro, spesso sono spinti piùdalle emozioni che dalla ragione, fanno delle scelte senza riflettere per poi pentirsene quasi subito; si limitano a dire "io sono cazzuto, io ho le palle, io sono migliore", partono in quarta e dopo qualche metro si schiantano contro un muro.
    Prima di fare una scelta che può condizionare la vita (in positivo e/o in negativo) è necessario conoscere ciò che si deve affrontare. Ovviamente avere informazioni il più possibili corrette e veritiere


    Ultima modifica di Gaemon; 19-04-10 alle 20: 17

  2. #6222

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Buckshot Visualizza Messaggio
    Come dici tu Gaemon..."L`interesse per la Legione sia tutt`ora piu' attuale che mai"..esatto..ma perche`??...molti giovani (purtroppo) non trovano nella societa` di oggi quello che cercano o che hanno sognato di essere da sempre..o forse solo quello che hanno visto sulla Play Station?prendiamo l`Italia giusto per rimanere tra noi..tutti i giovani che si lamentano..bruciano bandiere e fanno dimostrazioni in piazza cercando di copiare gli anni '70...si lamentano che l'Italia va male etc..poi dicono..."Vado in Legione che tanto poi trovero` quello che cerco"...Occhio...leggete tutti bene le parole di Orange e sopratutto i suoi precedenti posts...e fate domande ai neo-legionari che sono sul forum...cercate di schiarirvi bene le idee....attenzione a quello che si desidera..puo' anche darsi che si avveri....e poi son caxxxiii!!!
    ...
    Scusate ma questa banalizzazione su presunti e improbabili giovani italiani che un po' pare giochino alla Playstation e un po' scendono in piazza per bruciare bandiere e copiare non la accetto per vari motivi e scusate l'o.t.
    Se scrivi una cosa del genere sicuramente non conosci bene nessuna delle realtà che descrivi .. Ne i giocatori di Playstation tantomeno questi fantomatici bruciabandiere ....
    Mi permetto di consigliarti in amicizia di staccare un Po dal computer e provare a frequentare gente in carne ed ossa, scoprirai che la realta' , la società e assai più articolata, bella e complessa di quella che riassumi tu in poche righe.
    scusate l'ot ma non reggo più queste esemplificazioni sui giovani e sulla società alla 'emilio fede' ...
    Sono esemplificazioni che poi portano alla lunga ed erroneamente a banalizzare e generalizzare su tanti argomenti.
    siamo qua per scambiarci info e curiosità sulla legione.. Lasciamo stare tutto il resto , considerazioni, giudizi , fantomatiche ipotesi su giovani che spesso esistono solo nell'immaginario collettivo... Parliamo di legione!
    Ciao, amichevolmente ,
    austinpowers

  3. #6223
    Bannato
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    223

    Predefinito

    Ciao austinpowers..scusa ho cercato di risponderti in pvt ma non mi parte il messaggio non so perche`..gentilmente sempre in pvt mi mandi la tua e-mail? grazie scusate OT.

  4. #6224

    Predefinito

    Ho letto nel sito ufficiale che sostanzialmente gli unici titoli di studio esterni "riconosciuti" in LE sono quello di musicista e di infermiere professionale. Ovviamente c'è scritto a CHIARE LETTERE, che tali specializzazione verrano prese in considerazione dopo il regolare addestramento e servizio operativo di base, SEMPRE SE ritenuti meritevole. Quindi alla luce di quanto scritto essere inferemiere professionale (quelli laureati per intenderci) potrebbe essere utile ai fini del raggiungimento della categoria dei sottufficiali. All'uopo, sempre nel sito, si rimarcava che addirittura la carriera di un infermiere avrebbe potuto essere più rapida in LE di quanto non lo fosse nell'esercito regolare (francese ovviamente).
    Le mie domande sono queste. Come funziona il servizio sanitario in LE? Ho visto che gli infermieri sono legionari normali. E i medici?
    Nelle missioni la sezione/pattuglia/plotone viene seguita dall' ASA (assitente di sanità), dall'infermiere o dal medico?
    Infine nei raggimenti stanziali opera attivamente un servizio sanitario autonomo oppure ci si rivolge fuori?

  5. #6225
    Moderatore L'avatar di Orange
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Francia - Orange
    Messaggi
    6,586

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Nurrak Visualizza Messaggio
    ............... Come funziona il servizio sanitario in LE? Ho visto che gli infermieri sono legionari normali. E i medici?
    Nelle missioni la sezione/pattuglia/plotone viene seguita dall' ASA (assitente di sanità), dall'infermiere o dal medico?
    Infine nei raggimenti stanziali opera attivamente un servizio sanitario autonomo oppure ci si rivolge fuori?
    Allora, tante domande precise, quindi cominciamo con ordine e con precisione.

    Prima di tutto :
    ......essere inferemiere professionale (quelli laureati per intenderci) potrebbe essere utile ai fini del raggiungimento della categoria dei sottufficiali........
    non proprio : all'origine il discorso é esattamente inverso, cioé bisogna essere almeno sottufficiali per cominciare lo stage per diventare infermiere professionale.
    In seguito :
    1 - gli infermieri, sono tutti legionari che fanno un primo stage di circa 5 mesi per essere infermiere. Dopo, possono prendere varie specializzazioni o qualifiche, ma solo quelli che successivamente diventeranno sottufficiali, potranno partire per lo stage di infermiere professionale della durata di non so quanti anni (credo tre anni), da fare in ambito ospedaliero, militare e civile.

    2 - i medici appartengono al corpo della sanità, sono tutti ufficiali e quindi sono tutti francesi e sono quindi solo distaccati per un certo periodo di anni ad un reggimento della Legione.

    3 - nelle missioni di combattimento c'é sempre uno o più infermieri, mentre il medico resta sempre un po' indietro
    nelle missioni di controllo del territorio il medico é con noi per i casi di urgenza e per i civili
    il discorso é lungo e ci sarebbero più casi da esaminare

    4 - in ogni reggimento c'é l'infermeria ed un servizio sanitario autonomo

  6. #6226

    Predefinito

    Sul punto 1 io però parlavo di coloro che all'atto dell'arruolamento sono già infermieri professionali [http://www.legion-recrute.com/it/infirmier.php] mi sembra siano gli unici muniti di un minimo vantaggio.
    Quindi per il punto 2 un medico, straniero, che si arruola non avrà mai la possibilità un giorno di praticare anche la sua professione, fermo restando che la prima sarà sempre e comunque l'essere Legionario?
    Ultima modifica di Nurrak; 20-04-10 alle 15: 54

  7. #6227
    Capitano L'avatar di joenna
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Somewhere
    Messaggi
    2,616

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Buckshot Visualizza Messaggio
    Come dici tu Gaemon..."L`interesse per la Legione sia tutt`ora piu' attuale che mai"..esatto..ma perche`??...molti giovani (purtroppo) non trovano nella societa` di oggi quello che cercano o che hanno sognato di essere da sempre..o forse solo quello che hanno visto sulla Play Station?prendiamo l`Italia giusto per rimanere tra noi..tutti i giovani che si lamentano..bruciano bandiere e fanno dimostrazioni in piazza cercando di copiare gli anni '70...si lamentano che l'Italia va male etc..poi dicono..."Vado in Legione che tanto poi trovero` quello che cerco"...Occhio...leggete tutti bene le parole di Orange e sopratutto i suoi precedenti posts...e fate domande ai neo-legionari che sono sul forum...cercate di schiarirvi bene le idee....attenzione a quello che si desidera..puo' anche darsi che si avveri....e poi son caxxxiii!!!
    Sinceramente se un mio amico non mi avesse dapprima parlato della legione in modo un po' sommario e poi non fossi andato a curisare sul web di sicuro oggi non avrei la minima idea di cosa sia. Inoltre credo che la società ci faccia credere che possiamo diventare quello che vogliamo, invece non è così! Volere è potere. Ma volere non significa averne solo l'idea e una vaga forza di volontà di raggiungerla, vuol dire mettersi sotto, studiare, farsi valere! Le cose non cadono dal cielo come accade nei film di Rambo dove quando è senza munizioni capita, per caso, in un magazzino pieno di armi... Credo che gli italiani per la maggior parte siano un popolo di viziati, figli di papà e con voglia pari a zero di fare qualcosa per migliorare questa Italia. Tutti si lamentano e in pochi fanno. Quei pochi che cercano di fare qualcosa vengono allontanati come appestati. Io? Fare qualcosa? Non sia mai...
    Non chi comincia ma quel che persevera

  8. #6228
    Sergente
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    210

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Orange Visualizza Messaggio
    Effettivamente é una cavolata grossa grossa, e non mi ricordo oltretutto di aver né letto né detto una cosa del genere.
    Nelle squadre di subacquei un anno di servizio, e non di ferma, vale una anno e basta.
    Ai fini pensionistici, vengono calcolate le immersioni fatte di anno in anno. Non il numero di immersioni, ma il totale delle ore e dei minuti passati sott'acqua.
    Mi spiego, anzi, rispiego meglio.
    In base alle profondità ed alle miscele usate, ci sono dei coefficenti diversi.
    Per cui ogni anno vengono sommate le ore ed i minuti fatti in addestramento o in operazione reale, di giorno o in visibilità ridotta, al di qua dei 40 metri o al di là dei 40 metri, con aria o con miscele sovraossigenate, Nitrox, o Trimix, o Heliox, o ossigeno puro, con partenza da un sottomarino oppure no.
    Tutti questi totali vengono sommati fra di loro, ed il totale generale dà un certo numero di ore e di minuti che rappresentanoun certo numero di giorni.
    Quindi, per semplificare, se il totale dà 60 giorni, avrai guadagnato due mesi in più ai fini pensionistici.
    Se il totale dà 395 giorni, avrai guadagnato 1 anno e un mese in più ai fini pensionistici.
    Il limite é dato dal fatto che in un anno di servizio, al massimo puoi guadagnare delle bonificazioni per due anni per la pensione.
    Personalmente, l' anno scorso, ho guadagnato oltre 1000 giorni di bonificazione, il che avrebbe rappresentato quasi tre anni in più, oltre all'anno effettivamente prestato di servizio. Nella realtà invece, mi sono stati conteggiati solo tre anni per la pensione, cioé l'anno fatto realmente, più due anni di bonificazione immersioni, indipendentemente dal fatto che ne avevo maturati molti di più.

    Quindi non é vero che un anno di servizio ne conta due.
    Puo' essere che fai un anno e te ne contano solo uno, se non hai mai fatto niente, oppure, al massimo, te ne contano tre in tutto.
    Dipende sempre da quanto hai fatto.

    E' chiaro adesso ?
    Molto chiaro grazie, ci terrei a precisare che quello che ho scritto non lo avevo letto su questa discussione ma da un altra parte.
    Se è possibile vorrei porre altre 2 domande:
    1. Quali sono le differenze sostanziali tra il GCP (Groupement Commandos Parachutistes) del 2°REP e il PCG (Plongeur de Combat du Génie) del 1°REG? e i GCP sono brevettati per operazioni subacque?
    2. Un legionario assegnato ad un reggimento oltremare, passata la permanenza dei 2 anni (o 3 anni nel 3°REI) verrebbe riasseganto ad un altro reggimento, bhè questa riassegnazione può essere fatta su richiesta del legionario( non sò chiedere di poter fare le selezioni per un gruppo tipo i GCP) oppure è la legione che dice dove sarà la destinazione?
    Grazie in anticipo!

    P.S. le domande che porgo sono solamente a puro titolo informativo e curiosità personale.

  9. #6229

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Buckshot Visualizza Messaggio
    tutti i giovani che si lamentano..bruciano bandiere e fanno dimostrazioni in piazza cercando di copiare gli anni '70...
    Amettendo pure che questi personaggi esistano, non credo/spero che rientrino nel target di persone interessate alla legione. Sono agli antipodi....
    Ultima modifica di Pinolito; 20-04-10 alle 20: 16

  10. #6230
    Moderatore L'avatar di Orange
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Francia - Orange
    Messaggi
    6,586

    Predefinito

    A parte i due interventi che ho quotato ed a cui sto per rispondere, mi sembra che si stia scivolando completamente OT, parlando della gioventù italiana e delle sue cose belle o brutte.
    Torniamo sulle informazioni sulla Legione, e quindi in tema.

    Citazione Originariamente Scritto da Nurrak Visualizza Messaggio
    ........ un medico, straniero, che si arruola non avrà mai la possibilità un giorno di praticare anche la sua professione, fermo restando che la prima sarà sempre e comunque l'essere Legionario?
    Esattamente.
    E' grazie ad esempi cosi' che si tocca un po' più da vicino, la realtà e la diversità e la ricchezza della Legione Straniera, quando si dice che da noi c'é di tutto. Fra i legionari ci sono certo persone che hanno fatto delle cose non troppo "apprezzabili", e ci sono anche uomini che nella vita "di prima" erano medici, avvocati, ingegneri o erano ufficiali, piloti di caccia o alti funzionari.......

    Citazione Originariamente Scritto da Ricor Visualizza Messaggio
    ............
    1. Quali sono le differenze sostanziali tra il GCP (Groupement Commandos Parachutistes) del 2°REP e il PCG (Plongeur de Combat du Génie) del 1°REG? e i GCP sono brevettati per operazioni subacque?
    2. Un legionario assegnato ad un reggimento oltremare, passata la permanenza dei 2 anni (o 3 anni nel 3°REI) verrebbe riasseganto ad un altro reggimento, bhè questa riassegnazione può essere fatta su richiesta del legionario( non sò chiedere di poter fare le selezioni per un gruppo tipo i GCP) oppure è la legione che dice dove sarà la destinazione?
    ............)
    1 - Al GCP del REP non hanno qualifiche subacquee mentre i DINOPS sono tutti obbligatoriamente brevettati parà.
    Sostanzialmente il GCP é utilizzato per infiltrazione dal cielo ed opera a terra mentre il Dinops per infiltrazione da mare ed opera in mare (fiumi laghi, lagune, paludi...)od ambiente costiero.
    2 - Quando si é oltremare, cosi' come quando si é in metropoli, ogni anno si compila una scheda che si chiama " la fiche-mut", che é una scheda dove si scrivono le preferenze dei reggimenti dove si vuole andare e se si hanno richieste particolari riguardo le missioni o i trasferimenti.
    Come ho detto più volte pero', questo é veramente a titolo indicativo, probabilmente perché "politicamente bisogna essere corretti".
    Nella realtà delle cose, il trasferimento e la nuova assegnazione é fatta in base alle esigenze della Legione, dei reggimenti, della specializzazione del legionario, dell'attività operativa.......

    Per andare nei GCP o nelle squadre subacquee non funziona che tu chiedi di andarci cosi'. Prima devi chiedere di andare, ed in ogni caso devi essere o al REP per i GCP o al 1REG per i DINOPS.
    Dopo devi avere una certa anzianità di servizio, essere al minimo caporale, ed avere fatto abbastanza cose, tali da giustificare il fatto che il tuo comandante di sezione ed il tuo Capitano accettino di farti provare ad andare a fare le selezioni per andare in queste squadre.
    E' molto duro, e molto spesso, per lo meno nelle squadre subacquee, nonostante quelli che si presentano siano dei legionari confermati, ben provati e ben preparati, dopo due giorni di prove varie, non ci sono più candidati perché sono stati tutti eliminati (le selezioni durano una settimana)
    Ultima modifica di Orange; 20-04-10 alle 20: 35

Pagina 623 di 2271 PrimaPrima ... 12352357361362162262362462563367372311231623 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •