Pagina 487 di 2271 PrimaPrima ... 3874374774854864874884894975375879871487 ... UltimaUltima
Risultati da 4,861 a 4,870 di 22704

Discussione: LEGIONE STRANIERA - Informazioni e discussione generale

  1. #4861
    Moderatore L'avatar di Orange
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Francia - Orange
    Messaggi
    6,586

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Furio Visualizza Messaggio
    Danilo, vorrei farti una domanda.
    Premetto che io non sono tra quelli che vogliono entrare in Legione, ma tra quelli che vogliono conoscere le cose, perché interessati ad argomenti militari.

    Se non sbaglio, a partire dal terzo anno di servizio un legionario straniero può ottenere la cittadinanza francese.

    A quel punto, divenuto cittadino francese, può subito passare ufficiale (magari come Officier sous contrat, oppure, se è sergente, passando per l'école militaire interarmes) o deve prima terminare la ferma residua come truppa o sergente?
    Ciao Furio,
    non funziona prorpio cosi'.

    E' vero che dopo tre anni puoi cominciare le pratiche per chiedere la nazionalità francese. Normalmente non ce l'hai mai prima di avere (quasi) finito i tuoi primi 5 anni.

    Per diventare ufficiale, un legionario non deve essere francese.
    Anzi, anche se é francese puro, se diventerà ufficiale, diventerà "ufficiale a titolo straniero". Questo vuol dire che potrà servire come ufficiale in qualsiasi reggimento della Legione, ma solo nella Legione.

    Quindi la nazionalità non ha veramente niente a che vedere con la possibile carriera da ufficiale.

    Fatta questa precisazione, se un sottufficiale decide che vuole diventare ufficiale e la Legione reputa che abbia i meriti,le capacità ed i requisiti per farlo, comincia la sua trafila senza dover aspettare la fine del suo contratto in corso (non esiste ferma residua).
    Voglio dire anche che fare una cosa del genere in soli 5 anni non credo sia assolutamente né lontanamente possibile. Qui ci vuole il tempo di poter dare la prova di quello che si vale e poi bisogna confermare il proprio valore, le proprie qualità, le proprie motivazioni.

    Mi viene in mente, a proposito, un aneddoto che voglio raccontare.
    Un legionario, anzi oggi uno "chef", sta facendo questo passaggio per diventare ufficiale ed ormai ha quasi finito l'anno nella scuola di applicazione, e tornerà qui al REC.
    E' un ragazzo francese, veramente in gamba, al punto cha a 7 anni di servizio era già un marechal de logis-chef (sergent-chef), cosa abbastanza rara in Legione. Fra un po' tornerà come tenente !!
    Il "problema" é che, quando ha cominciato come giovane legionario 7 anni fà, é arrivato al REC ed é stato messo,ovviamente, nel plotone di istruzione del reggimento, per continuare la sua formazione specifica.
    A quell'epoca, ero stato assegnato per due mesi al plotone di istruzione, per fare dei corsi ai giovani legionari sulle trasmissioni, le procedure radio e le apparecchiature di base.
    Questo ragazzo che sta per diventare ufficiale, si chiama Rambault, che in francese si pronuncia esattamente come Rambo.
    Ogni dieci minuti, io ed un rumeno specialista nel combattimento di fanteria, ed istruttore anche lui, avevamo preso l'abitudine di chiamare questo giovane legionario e dirgli :"come ti chiami tu?" e lui : "Legionnaire Rambault ! (legionario Rambo)" e noi " Ah dunque tu ti chiami Rambo : fai vedere un po' i muscoli delle braccia !" ed il povero Raimbault si scopriva le braccia e mostrava i bicipiti, provando a gonfiarli, con poco successo perché era relativamente magrolino.
    Ed a quel punto noi gli dicevamo "Rambo! ma non é possibile! hai delle braccine che fanno schifo! Dai dai, fai una trentina di pompe....!!"
    Ed il nostro bravo e disciplinatissimo legionario "deuxième classe" Rambault / Rambo che si buttava per terra e cominciava a pompare, sempre col sorriso e senza mai dire niente di negativo..........!!!!!!

    Fra un po' torna qui come ufficiale .......... mamma mia !!

  2. #4862
    Caporale L'avatar di Owens
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    213

    Predefinito

    stupendo, c'è poco da dire, stupendo.

  3. #4863
    Utenti Storici L'avatar di CISCONE
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    1,320

    Predefinito

    tutte sono da approfondie in quanto ti chiedono tutte le materie previste dal bando...non puoi concentrarti su una tralasciando le altre ....
    Si sta come, d'autunno, sugli alberi, le foglie.

    Il Stai cercando un amico di Naja?

  4. #4864

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Orange Visualizza Messaggio
    Ciao Furio,
    non funziona prorpio cosi'.

    E' vero che dopo tre anni puoi cominciare le pratiche per chiedere la nazionalità francese. Normalmente non ce l'hai mai prima di avere (quasi) finito i tuoi primi 5 anni.

    Per diventare ufficiale, un legionario non deve essere francese.
    Anzi, anche se é francese puro, se diventerà ufficiale, diventerà "ufficiale a titolo straniero". Questo vuol dire che potrà servire come ufficiale in qualsiasi reggimento della Legione, ma solo nella Legione.

    Quindi la nazionalità non ha veramente niente a che vedere con la possibile carriera da ufficiale.

    Fatta questa precisazione, se un sottufficiale decide che vuole diventare ufficiale e la Legione reputa che abbia i meriti,le capacità ed i requisiti per farlo, comincia la sua trafila senza dover aspettare la fine del suo contratto in corso (non esiste ferma residua).
    Voglio dire anche che fare una cosa del genere in soli 5 anni non credo sia assolutamente né lontanamente possibile. Qui ci vuole il tempo di poter dare la prova di quello che si vale e poi bisogna confermare il proprio valore, le proprie qualità, le proprie motivazioni.

    Mi viene in mente, a proposito, un aneddoto che voglio raccontare.
    Un legionario, anzi oggi uno "chef", sta facendo questo passaggio per diventare ufficiale ed ormai ha quasi finito l'anno nella scuola di applicazione, e tornerà qui al REC.
    E' un ragazzo francese, veramente in gamba, al punto cha a 7 anni di servizio era già un marechal de logis-chef (sergent-chef), cosa abbastanza rara in Legione. Fra un po' tornerà come tenente !!
    Il "problema" é che, quando ha cominciato come giovane legionario 7 anni fà, é arrivato al REC ed é stato messo,ovviamente, nel plotone di istruzione del reggimento, per continuare la sua formazione specifica.
    A quell'epoca, ero stato assegnato per due mesi al plotone di istruzione, per fare dei corsi ai giovani legionari sulle trasmissioni, le procedure radio e le apparecchiature di base.
    Questo ragazzo che sta per diventare ufficiale, si chiama Rambault, che in francese si pronuncia esattamente come Rambo.
    Ogni dieci minuti, io ed un rumeno specialista nel combattimento di fanteria, ed istruttore anche lui, avevamo preso l'abitudine di chiamare questo giovane legionario e dirgli :"come ti chiami tu?" e lui : "Legionnaire Rambault ! (legionario Rambo)" e noi " Ah dunque tu ti chiami Rambo : fai vedere un po' i muscoli delle braccia !" ed il povero Raimbault si scopriva le braccia e mostrava i bicipiti, provando a gonfiarli, con poco successo perché era relativamente magrolino.
    Ed a quel punto noi gli dicevamo "Rambo! ma non é possibile! hai delle braccine che fanno schifo! Dai dai, fai una trentina di pompe....!!"
    Ed il nostro bravo e disciplinatissimo legionario "deuxième classe" Rambault / Rambo che si buttava per terra e cominciava a pompare, sempre col sorriso e senza mai dire niente di negativo..........!!!!!!

    Fra un po' torna qui come ufficiale .......... mamma mia !!
    fantasticoooooooooooooooooooooooooo!! hauahuahauhauh orange mi sa che tocca a te adesso fargli vedere le braccine!! ahuahuahu

  5. #4865
    Caporale L'avatar di FRA77
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    207

    Predefinito

    altro libro che parla della legione in parte e dell´esercito francese, si chiama "De La Brousse a la jungle", scritto dal Generale Bigeard, eroe dell'indocina ed ufficiale piu´decorato della storia dell´ esercito transalpino.
    il libro del REC di cui vi ho parlato pochi giorni fa lo trovate nele grandi librerie, e´proprio bello!
    saluti a tutti!

  6. #4866
    Maresciallo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    550

    Predefinito

    Orange scusa ma te come fai ad avere tutte queste notizie...
    se sono svelto e lo sono tu appartieni o sei appartenuto alla legione etranger?

  7. #4867
    Caporale L'avatar di FRA77
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    207

    Predefinito

    leggi qualche pagina indietro e scoprirai cose molto interessanti...

  8. #4868
    ale66
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea531. Visualizza Messaggio
    Orange scusa ma te come fai ad avere tutte queste notizie...
    se sono svelto e lo sono tu appartieni o sei appartenuto alla legione etranger?
    Caspita sei prorpio svelto

  9. #4869
    Soldato
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    67

    Predefinito

    Bene visto che ho tempo vi sparo la mia esperienza.
    L'istruzzione della legione non é quella di 15,20 anni fa.
    Non c'é la minima possibilità di morire o essere pestati a morte o non so che.
    L'istruzzione é come definita da un mio caporale, da play station 3.
    E veramente anhe gli handicappati possono farla, certo bisogna essere convinti fino in fondo, perché da 60 iniziali siamo rimasti una quarantina.
    La maggior parte di quelli che vengono é per i soldi, poi ci sono quelli che vengono per documenti, e poi gli altri.
    Sport non se ne fa neanche troppo e il pericolo più grande é prendere peso.
    Potete domandare quando vi pare di partire civili, anche a castel e questo vi sarà accordato.
    Detto questo per fare una buona istruzzione bisogna darci dentro e chiudere la bocca e tutto verrà da se.
    Poi dopo quattro mesi mosci dove se non avete un cervello solido impazzirete dalla noia, partirete al reggimento dove li si che é la legione straniera, si aprirà un mondo pieno di possibilità di stage infiniti e duri quanto volete. E li si vede chi merita o no perche se non lavori seriamente e ti impegni la notte ti riempiono di botte e la mattina capisci che é meglio se fai i bagagli e te ne vai.
    Per finire ho appena sputato su dove sono stato per 4 mesi, ma alla fine della storia, sono ancora qua e sono contento di esserci e non scambierei per niente al mondo questa esperienza, ora mi faccio ancora un mese e mezzo di istruzzione al reggimento.
    Concludo, se volete venire prendete il treno, se no state a casa vostra perché non é il caso che poi disertiate, che poi il mio sergente mi viene a dire che perché io sono italiano andro' a disertare per primo.
    Un consiglio importante per tutti, partite sereni, e stiate sempre con il sorriso, prendete tutto con serenità e senza stress, e i 4 mesi passeranno in fretta, non sto parlando di fare buon viso a cattivo gioco, ma giusto di essere stranquilli, certo se un caporale o un sergente vi fanno girare le scatole non é il caso di leccare il di dietro.

  10. #4870
    Maresciallo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    550

    Predefinito

    Istruzione

Pagina 487 di 2271 PrimaPrima ... 3874374774854864874884894975375879871487 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •