Pagina 457 di 2271 PrimaPrima ... 3574074474554564574584594675075579571457 ... UltimaUltima
Risultati da 4,561 a 4,570 di 22707

Discussione: LEGIONE STRANIERA - Informazioni e discussione generale

  1. #4561
    Moderatore L'avatar di Orange
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Francia - Orange
    Messaggi
    6,589

    Predefinito

    Ne approfitto di un po' di tempo libero per dare ancora alcune informazioni, partendo da esperienze dirette.

    La prima riguardo un servizio, e di nuovo il grado di brigadier-chef.
    Perché ho tempo libero? Perché oggi sono di servizio al gruppo di intervento rapido.
    Missione : niente. Si é all'interno di una stanza e si aspetta, tutto qui. Per 24 ore si mangia, si dorme e si resta sempre armati e vestiti (compresi gli scarponi), ed in caso di allarme si deve poter partire entro 3 minuti. L'allarme puo' partire per un problema interno alla caserma, oppure anche esterno, su chiamata delle forze dell'ordine o dei vigili del fuoco.
    Riguardo il grado, di cui abbiamo già parlato un poco, ed i compiti che si possono svolgere, sono un brigadier-chef, ed in questo caso, ho il comando del gruppo di intervento.

    Altra cosa, che mi é venuta in mente parlando di Camerone. E' sempre un'esperienza vissuta, e puo' far capire un po' di più la mentalità che c'é qui in Legione.
    Un po' di anni fà, ero appena arrivato al REC, finita l'istruzione a Castelnaudary, ed erano i primi di aprile. Quell'anno, siccome il reggimento era praticamente tutto in operazione, era stato deciso di non fare nessuna festa il 30 aprile, per Camerone. In ogni caso tutti avrebbero avuto la libera uscita, anche noi che eravamo appena arrivati ed avevamo solo 5 o 6 mesi di servizio. Io volevo assolutamente vedere la cerimonia di Camerone. Era il mio primo Camerone da legionario e non volevo passarlo cosi' senza fare o almeno vedere la cerimonia. Insieme ad un ragazzo francese, con il quale ci eravamo conosciuti ad Aubagne il giorno stesso in cui mi presentai per arruolarmi, e con il quale avevamo fatto tutto insieme, le visite, la formazione di base a Castelnaudary ed eravamo stati tutti e due assegnati al REC (poi lui é diventato sottufficiale ed oggi é già partito in pensione), decidemmo di partire in un reggimento Legione vicino per assistere alla cerimonia, sfilata ecc ecc.
    Bisognava fare tutto di nascosto e c'erano diversi problemini da risolvere. Prima di tutto per andare fuori la guarnigione di Orange, bisognava avere un permesso, ma poiché il reggimento era il allerta, era impossibile averne. In ogni caso come giovani legionari del plotone di istruzione, all'epoca non avevamo diritto a lasciare Orange nemmeno in libera uscita.
    Altra cosa é che per non farsi riconoscere nell'altro reggimento, avremmo dovuto avere dei vestiti civili, ma era praticamente impossibile, all'epoca, far uscire dal reggimento qualsiasi cosa, perché la polizia militare controllava ogni sacco di chi voleva uscire. Inoltre la strada per la stazione e la stazione stessa era costantementre controllata dalla polizia militare, e non si poteva nemmeno passeggiare in quel settore, a meno di avere un permesso di libera uscita in regola ( lo so, lo so...altri tempi !!)
    Sia come sia, il 30 aprile di mattina, abbiamo buttato al di là del muro di cinta della caserma un sacco con dei vestiti civili, siamo usciti, preso un taxi e via, direzione Nîmes, al 2 REI.
    Arrivati davanti alla caserma, ci eravamo già cambiati di vestito in taxi, e siamo entrati nel reggimento. Con soli 5 mesi di servizio era praticamente impossibile che qualcuno ci conoscesse, e nella folla che entrava per assistere alla "presa d'armi", sicuramente potevamo passare inosservati.
    Una volta passato il cancello d'entrata, sento una voce che chiama : "Perrini Pedro !!". (era il mio nome e lo é stato per un po' di anni). Cazzarola : c'era davanti a me il caporal-chef della sezione di istruzione a Castelnaudary che aveva passato con me i 4 mesi e mezzo fatti laggiù. Una ventina di giorni prima, io ero stato assegnato al REC, e lui era stato trasferito al 2REI ed era alla polizia militare. Che sfiga!!
    Mi ha chiesto subito se avevo chiesto di ritornare civile, e quando gli ho risposto di no e che ero ancora in Legione, mi ha detto di seguirlo negli uffici della polizia militare. Per qualche miracolo, il mio amico era passato inosservato. Una volta negli uffici, il tono é diventato un po' più minaccioso e l'atmosfera pesante. Mi ha chiesto cosa facessi a Nîmes, senza un permesso, con il mio reggimento in allerta, in abiti civili : tutto sommato ce n'era per 40 giorni di arresti di rigore di cui almeno una settimana di isolamento, ed un po' di anni fà non era veramente da augurare a nessuno passare in isolamento......
    Gli ho risposto semplicemente che aveva ragione, quello che diceva era tutto vero, ma che gli chiedevo solo una cosa. Avevo fatto tutto questo per "partecipare" a Camerone. Era il mio primo Camerone da legionario e se non potevo farlo in prima persona, volevo almeno farlo da spettatore. Ci tenevo molto ed é per questo che gli ho chiesto di non procedere al mio fermo subito. Gli ho chiesto di lasciarmi andare a vedere tutta la cerimonia. Dopo mi sarei presentato alla polizia militare per consegnarmi all'autorità, ma prima volevo rendere omaggio a Camerone. E cosi' é stato. Mi ha lasciato andare e sono andato a vedere tutta la cerimonia, la "presa d'armi" e tutta la sfilata. Una volta finito tutto, quando la festa cominciava, sono andata al posto di polizia militare per farmi arrestare e ricondurre a Orange. Appena entrato c'era il caporal-chef ed anche il maggiore che comandava il servizio di polizia. Prima ancora di potermi presentare, il maggiore mi ha chiesto con tutta la grazia e la delicatezza di cui la polizia militare della Legione é capace, che cosa volessi, e prima di rispondere, il caporal-chef é venuto verso di me dicendo al maggiore che mi conosceva, che ero un legionario di Orange e che era tutto in regola perché aveva già controllato tutto e non c'erano problemi, e che ero li' per salutarlo.
    Poi mi ha accompagnato fuori dai cancelli del 2 REI. Ho provato a ringraziarlo ma mi ha detto solo che gli piaceva quello che avevo fatto e che secondo lui ero un matto ma un "sacré bon homme".
    Mentre mi allontanavo, mi ha chiesto, sorridendo, se per caso avevo l'intenzione di non rientrare più a Orange e di disertare: dopo un bel po' di anni, sono sempre qua !


    A presto
    Orange
    Ultima modifica di Orange; 05-12-09 alle 11: 41

  2. #4562
    Luigi84
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Orange Visualizza Messaggio
    Ne approfitto di un po' di tempo libero per dare ancora alcune informazioni, partendo da esperienze dirette.

    La prima riguardo un servizio e di nuovo il grado di brigadier-chef.
    Perché ho tempo libero? Perché oggi sono di servizio al gruppo di intervento rapido.
    Missione : niente. Si é all'interno di una stanza e si aspetta, tutto qui. Per 24 ore si mangia, si dorme e si resta sempre armati e vestiti (compresi gli scarponi), ed in caso di allarme si deve poter partire entro 3 minuti. L'aalarme puo' partire per un problema interno alla caserma, oppure anche esterno, su chiamata delle forze dell'ordine o dei vigili del fuoco.
    Riguardo il grado, di cui abbiamo già parlato un poco, ed i compiti che si possono svolgere, sono un brigadier-chef, ed in questo caso, ho il comando del gruppo di intervento.
    Buongiorno Danilo.
    Il tuo gruppo intervento da quanto personale è composto? Inoltre esiste un numero massimo di persone a cui un Brigadier-chef può essere posto a comando?
    Ciao.

  3. #4563
    Moderatore L'avatar di Orange
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Francia - Orange
    Messaggi
    6,589

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luigi84 Visualizza Messaggio
    Buongiorno Danilo.
    Il tuo gruppo intervento da quanto personale è composto? Inoltre esiste un numero massimo di persone a cui un Brigadier-chef può essere posto a comando?
    Ciao.
    Buongiorno

    Qui siamo in sei.

    Dipende dai servizi e dalle missioni.

  4. #4564
    Caporale L'avatar di FRA77
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    207

    Predefinito

    ciao Orange,
    i Brigadier chef (o caporal chef) sono comandanti di plotone? quando passi dal REC a un altro reggimento, passi ad essere Caporal Chef (stesso grado ma in cavalleria il grado si chiama Brigadier)?
    grazie per il chiarimento, anche io appartenevo ad un Rgt di cavalleria (Nizza, a Pinerolo), ma i gradi non cambiano di nome.
    a bientot mon Brigadier Chef.

  5. #4565
    Moderatore L'avatar di Orange
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Francia - Orange
    Messaggi
    6,589

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FRA77 Visualizza Messaggio
    ciao Orange,
    i Brigadier chef (o caporal chef) sono comandanti di plotone? quando passi dal REC a un altro reggimento, passi ad essere Caporal Chef (stesso grado ma in cavalleria il grado si chiama Brigadier)?
    grazie per il chiarimento, anche io appartenevo ad un Rgt di cavalleria (Nizza, a Pinerolo), ma i gradi non cambiano di nome.
    a bientot mon Brigadier Chef.
    Un comandante di plotone é un tenente, normalmente un giovane tenente o un sottufficiale superiore anziano (ma é veramente rarissimo oggi - una volta era più "normale" anche se sempre raro)

    Un brigadier o brigadier-chef é un caporale o caporale maggiore in tutto 'lesercito a parte la cavalleria, i reggimenti del "train" ( i trasporti e la circolazione) e la gendarmerie ( i carabinieri).

  6. #4566
    Maresciallo L'avatar di Nihil
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    Milano
    Messaggi
    640

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Orange Visualizza Messaggio
    Un comandante di plotone é un tenente, normalmente un giovane tenente o un sottufficiale superiore anziano (ma é veramente rarissimo oggi - una volta era più "normale" anche se sempre raro)

    Un brigadier o brigadier-chef é un caporale o caporale maggiore in tutto 'lesercito a parte la cavalleria, i reggimenti del "train" ( i trasporti e la circolazione) e la gendarmerie ( i carabinieri).
    Quindi un caporal o un caporal-chef su chi comandano? su una "squadra"?
    >-=Nihil=-<
    Si Vis Pacem Para Bellum

    _-="La sorpresa è metà battaglia!" "Molte cose sono metà battaglia, anche perdere è metà battaglia. Pensiamo a Vincere."=-_

  7. #4567
    Moderatore L'avatar di Orange
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Francia - Orange
    Messaggi
    6,589

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Nihil Visualizza Messaggio
    Quindi un caporal o un caporal-chef su chi comandano? su una "squadra"?
    Dipende dall'unità.

    In una compagnia da combattimento di fanteria puo' comandare una squadra

    In uno squadrone di combattimento di cavalleria puo' essere capo carro

    Tutto questo é molto aleatorio.
    Non prendetelo come una cosa fissa e definitiva.
    In genere, parlo qui in cavalleria, i brigadiers-chef sono tutti specialisti ed hanno incarichi di responsabilità e di gestione di particolari servizi.

    Nei cinque squadroni da combattimento ci sono al massimo un brigadier chef in ogni plotone da combattimento con incarichi di gestione ed affiancare il comandante di plotone ed il suo secondo. Nei plotoni di comando c'é qualche brigadier chef in più perché ci sono solo specialisti.

    Ripeto, non prendete queste mie affermazioni come l'organigramma di un reggimento.
    La cosa é molto elastica e cambia molto anche tra la vita "normale" e l'attività operativa.

  8. #4568
    Luigi84
    Guest

    Predefinito

    Danilo ho altre due curiosit&#224; da chiederti, poi non ti do pi&#249; fastidio fino a Lunedi.
    Il gruppo intervento rapito ha competenze territoriali solo per la citt&#224; di Orange, oppure potete intervenire anche pi&#249; lontano, ad esempio se a Parigi ci sono problemi di ordine pubblico pu&#242; capitare che vi chiamano ad intervenire cosi lontano?
    Quando hai raccontato la tua fuga verso Nimes per seguire Camerone hai detto che avevi identit&#224; differente, &#232; una prassi comune che si cambiano i dati anagrafici dopo un periodo di tempo?

  9. #4569
    Moderatore L'avatar di Orange
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Francia - Orange
    Messaggi
    6,589

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luigi84 Visualizza Messaggio
    Danilo ho altre due curiosit&#224; da chiederti, poi non ti do pi&#249; fastidio fino a Lunedi.
    Il gruppo intervento rapito ha competenze territoriali solo per la citt&#224; di Orange, oppure potete intervenire anche pi&#249; lontano, ad esempio se a Parigi ci sono problemi di ordine pubblico pu&#242; capitare che vi chiamano ad intervenire cosi lontano?
    Quando hai raccontato la tua fuga verso Nimes per seguire Camerone hai detto che avevi identit&#224; differente, &#232; una prassi comune che si cambiano i dati anagrafici dopo un periodo di tempo?
    Riguardo l'identit&#224;, &#233; prassi comune cambiarla all'arruolamento, e dopo un certo periodo di tempo, (adesso credo tre anni), se un legionario vuole e non ha nessuno che "gli corre dietro", puo' riprendere la sua vera identit&#224;.

    Il gruppo di intervento ha competenze in guarnigione. Se dovesse andare a Parigi, non sarebbe pi&#249; un gruppo di intervento "rapido" !!
    Piccola precisazione : noi non interveniamo quasi mai per problemi di ordine pubblico sul territorio nazionale metropolitano.
    Oltremare &#233; prassi comune lavorare mano nella mano con le forze dell'ordine anche nell'ordine pubblico.
    Qui in Francia siamo stati chiamati a Parigi un po' di tempo f&#224;, quando c'&#233; stata quella specie di guerriglia urbana e mettevano fouco ogni notte a decine di macchine nelle strade della "banlieu" parigina.

    La Polizia ed i Carabinieri sono sempre felicissimi quando arriviamo a dare man forte.........i delinquenti che rompono tutto ed i partiti dell'opposizione lo sono in po' meno (per favore, nessuna discussione n&#233; commento sulla politica!!! grazie)
    Ultima modifica di Orange; 06-12-09 alle 20: 14

  10. #4570
    Caporale L'avatar di Owens
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    213

    Predefinito

    E' un ot perdonatemi, oggi ho visto in tv il servizio di un uomo che ha ammazzato un senegalese suo dipendente, l'omicida era un ex appartenente alla legione straniera, purtroppo getter&#224; discredito sulla legione, troppa poca informazione fra i civili credo.

Pagina 457 di 2271 PrimaPrima ... 3574074474554564574584594675075579571457 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •