Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: Cappellano militare

  1. #1
    Tenente
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    967

    Lightbulb Cappellano militare

    Posto qui che mi sembra il luogo più adatto, qualora così non fosse chiedo scusa e prego i mod di spostare il topic che ho aperto.

    Mi chiedevo: il cappellano militare è arruolato a tutti gli effetti oppure è semplicemente un prete cui la diocesi ha affidato la gestione della cappella di una caserma? e poi se è vero che le chiese sono proprietà dello stato del vaticano, come mai ci sono cappelle nelle caserme? non sarebbe come avere una proprietà straniera nel mezzo di una caserma militare?!

    ovviamente non voglio risultare provocatorio nè offensivo nei confronti di nessuno, semplicemente oggi pensando all'avatar del nostro cappellano militare mi è venuto in mente se esiste un "corpo dei cappellani militari italiani" o che giurisdizione hanno....(se non ho tradotto male )
    ...chi ben comincia é a metà dell'opera...

  2. #2
    Maresciallo L'avatar di carabiniere
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    gorizia
    Messaggi
    679

    Predefinito

    no, le cappellle militari sono spazi di proprietà dello stato adibiti a chiese.
    Non sono chiese come quelle civili, molte volte sono sale conferenze con un crocifisso sulla parete, un modesto altare e un immagine della madonna.
    I sacerdoti sono arruolati, si riconoscono perchè sia sulla drop che sulla mimetica portano la spilla o la patch ( distintivo bianco che reca una croce rossa) dei cappellani militari, inoltre sull abito talare ( tonaca nera ) indossano le stellette a 5 punte sul colletto.
    L' ordinario militare per l' italia aquisisce il grado di generale di corpo d' armata
    Nei Secoli Fedele

  3. #3
    Tenente
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    967

    Predefinito

    cos'è l'ordinario militare? ma quindi i cappellani militari possono andare in missione a fare supporto spirituale alle truppe loro sponte oppure partono assieme al reparto cui sono stati assegnati? inoltre hanno lo "stipendio" che la cei passa a tutti i preti i italiani oppure prendono lo stipendio dallo stato in quanto arruolati? e in caso di missione prendono i supplementi come tutti i soldati oppure no?

  4. #4
    Colonnello L'avatar di bacioch
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Lobbi(AL)
    Messaggi
    11,238

    Predefinito

    I Cappellani che ho conosciuto sono ufficiali a tutti gli effetti,con gradi,mimetica,brevetti ecc.
    effettivamente non ho mai approfondito il discorso stipendio,ma come lo prendono i professori di religione a scuola presumo lo percepiscano anche loro...

  5. #5
    Maresciallo L'avatar di Price89
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    842

    Predefinito

    Ma Don Antonio che fine a fatto?
    L'avranno mandato in missione in Papua-Nuova Guninea!?
    Combattere una classe dirigente arrogante, corrotta ed antinazionale è un sacro dovere di ogni cittadino devoto.

  6. #6
    Cappellano Militariforum L'avatar di don antonio
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    Amalfi (SA)
    Messaggi
    204

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da openFab Visualizza Messaggio
    cos'è l'ordinario militare? ma quindi i cappellani militari possono andare in missione a fare supporto spirituale alle truppe loro sponte oppure partono assieme al reparto cui sono stati assegnati? inoltre hanno lo "stipendio" che la cei passa a tutti i preti i italiani oppure prendono lo stipendio dallo stato in quanto arruolati? e in caso di missione prendono i supplementi come tutti i soldati oppure no?
    L'Ordinario Militare è il Vescovo di tutti i militari italiani. IAttualmente è S.E. Mons. Vincenzo Pelvi. In Italia infatti la santa Sede ha costituito una Diocesi non territoriale ma personale i cui fedeli sono tutti coloro che vestono una divisa. I militari, in quanti tali, entrano a far parte di questa Diocesi che ha un suo vescovo, la cui sede è a Roma e la cui Cattedrale è la Chiesa di S.caterina a MangiaNapoli che si trova in via Quattro Giornate di fronte alla salita che da via Nazionale porta al Quirinale.
    Ogni cappellano è prete di questa Diocesi e quindi è alle dipendenze dell'ordinario Militare che ne stabilisce la destinazione come ad ogni prete viene in genere affidata una Parrocchia. Attualmente l'Ordinariato ha anche un proprio Seminario.
    Per lo stipendio non saprei dire come funziona.
    COMBATTI LA BUONA BATTAGLIA DELLA FEDE (S.Paolo)

  7. #7
    Tenente
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Firenze
    Messaggi
    1,162

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bacioch Visualizza Messaggio
    I Cappellani che ho conosciuto sono ufficiali a tutti gli effetti,con gradi,mimetica,brevetti ecc.
    effettivamente non ho mai approfondito il discorso stipendio,ma come lo prendono i professori di religione a scuola presumo lo percepiscano anche loro...
    Lo stipendio è quello del grado militare corrispondente alla qualifica ricoperta.

    Ad esempio il cappellano militare capo ha il grado di capitano e ne ha gli emolumenti relativi, ovviamente sarà "omogeneizzato", e così via.

    a questo link la normativa
    http://www.ordinariato.it/leggi_civi....asp?menuvar=3

    Ho una lunga frequentazione in ambienti ecclesiastici e, quando collaboravo con giornalista con il settimanale della Diocesi di Ivrea, avevo come collega un sacerdote che aveva espletato il suo ministero ecclesiale nell'Arma dei CC sino a giungere al grado (amministrativo) di Generale di Brigata.

    Bei ricordi, ero giovane allora.

  8. #8
    Maresciallo L'avatar di carabiniere
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    gorizia
    Messaggi
    679

    Predefinito

    http://www.ordinariato.it/leggi_civi...asp?menuvar=13
    ecco qui qualcosa sul trattamento economico
    Nei Secoli Fedele

  9. #9
    Utente Expert Marina L'avatar di Charlie 2
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    3,133

    Predefinito

    In Marina i Cappellani Militari assegnati ai Comandi Complessi Navali imbarcano e seguono la nave o il gruppo Navale.
    Ricordo che Don Sergio, il cappellano del Reggimento S. Marco, seguiva sempre le truppe a bordo delle navi da sbarco e sbarcava con loro o con l'AAV7 o con l'elicottero avendo, anche lui, conseguito il brevetto ANF.
    Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china......... è a quel punto è un attimo......

  10. #10

    Predefinito

    Non chiedetemi come sono finito su questo topic......
    Una curiosità, come si diventa cappellano militare? Un mio parente (prete normale) mi ha detto che esiste un Seminario apposta, ma come si fa ad entrare? Ci sono dei requisiti?

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •