Pagina 1 di 119 1231151101 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 1189

Discussione: Modulo K (Kombat) in Esercito Italiano

  1. #1
    Maresciallo L'avatar di Noise
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    883

    Predefinito Modulo K (Kombat) in Esercito Italiano

    Il 2° Blocco 2009 sta facendo da cavia per un nuovo progetto dello SME, il Modulo Kombat. Questo non è altro che il famigerato (e a quanto pare temuto) addestramento di 8 settimane che molti ragazzi hanno iniziato appena dopo il RAV, una volta andati a reparto. Il corso consiste sostanzialmente in un addestramento da fuciliere, con il fine di rendere il soldato VFP1 il più operativo possibile cosicché possa essere impiegato in maniera diversa da come lo è stato fino ad ora, impegnandolo per esempio con l'operazione Strade Sicure, andando così a risparmiare, considerando che i VFP4 e i VSP hanno altro da fare e andrebbero pagati di più.

    Allora dunque, si faccia avanti chi come me è impegnato col Modulo K. So che a Cesano arriveranno in settimana circa 30 VFP1 dall'Aviazione, precisamente da Bracciano che si andranno ad aggiungere all'aliquota di VFP1 della Scuola stessa, del R.U.D. e di Monte Romano che già hanno iniziato il corso, qualcuno quindi dell'Hydra che vuole avere informazioni?
    Dalle avversità risorgo più forte.

  2. #2
    Maresciallo L'avatar di Raiden
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    547

    Predefinito

    Sai se verrà fatto fare anche ai vfp1 dei blocchi successivi, o è ancora in prova?
    Volo, su campi di riso..volo, la morte è un sorriso...volo, su ogni sospiro...volo, son vecchio o bambino..

  3. #3
    Maresciallo L'avatar di Noise
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    883

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Raiden Visualizza Messaggio
    Sai se verrà fatto fare anche ai vfp1 dei blocchi successivi, o è ancora in prova?
    E' in prova, se i VFP1 del 2° risponderanno bene all'addestramento, allora verrà adottato per tutti i blocchi successivi.
    Dalle avversità risorgo più forte.

  4. #4
    Maresciallo L'avatar di Dieg0-87
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    512

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Noise Visualizza Messaggio
    E' in prova, se i VFP1 del 2° risponderanno bene all'addestramento, allora verrà adottato per tutti i blocchi successivi.
    Una tua considerazione su questo modulo K,si può avere?
    -Se la realtà ti prende a tibiate, non ti batte ma rende più forte- Guè

  5. #5
    Maresciallo L'avatar di Noise
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    883

    Predefinito

    Che dire... al RAV ti insegnano cose inutili, tecniche di tiro da manuale e assolutamente non adatte per l'operatività, si studiano radio da seconda guerra mondiale che non userai mai e che sono in disuso da decenni, ti fanno credere che con un paio di iniezioni di atropina sei come nuovo dopo un attacco nervino. Il Modulo K è tutta un'altra cosa. Studi cose che servono davvero, ti alleni seriamente, insomma, finalmente si fa qualcosa di serio.
    Dalle avversità risorgo più forte.

  6. #6
    Maresciallo L'avatar di Dieg0-87
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    512

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Noise Visualizza Messaggio
    Che dire... al RAV ti insegnano cose inutili, tecniche di tiro da manuale e assolutamente non adatte per l'operatività, si studiano radio da seconda guerra mondiale che non userai mai e che sono in disuso da decenni, ti fanno credere che con un paio di iniezioni di atropina sei come nuovo dopo un attacco nervino. Il Modulo K è tutta un'altra cosa. Studi cose che servono davvero, ti alleni seriamente, insomma, finalmente si fa qualcosa di serio.
    Tu hai iniziato direttamente con il modulo K,oppure ti sei fatto prima il rav con le sue lezioni standard? Beh stando alle tue parole,sicuramente questo famigerato"modulo K" verrà esteso anche per gli altri blocchi,perchè suppongo ci sarà una risposta molto positiva da parte dei vfp1.Questo addestramento lo si fà in tutte le caserme,oppure solo in determinati rav?
    -Se la realtà ti prende a tibiate, non ti batte ma rende più forte- Guè

  7. #7
    Maresciallo L'avatar di Noise
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    883

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dieg0-87 Visualizza Messaggio
    Tu hai iniziato direttamente con il modulo K,oppure ti sei fatto prima il rav con le sue lezioni standard? Beh stando alle tue parole,sicuramente questo famigerato"modulo K" verrà esteso anche per gli altri blocchi,perchè suppongo ci sarà una risposta molto positiva da parte dei vfp1.Questo addestramento lo si fà in tutte le caserme,oppure solo in determinati rav?
    Io ho fatto il normale RAV e poi a reparto siamo partiti subito col Modulo K. Da quello che sono riuscito a capire, per il 3° Blocco tutte le caserme più grandi dovrebbero essere in grado di fare il Modulo K, le altre invece manderanno i VFP1 ad addestrarsi alla Scuola di Fanteria a Cesano o alla Scuola di Cavalleria a Lecce. L'altro giorno il Comandante ci ha detto che non è da escludere la possibilità che quasi la totalità dei prossimi VFP1 passino da Cesano per questo addestramento, d'altra parte è la caserma più grande d'Italia e la seconda in Europa.
    Dalle avversità risorgo più forte.

  8. #8
    Maresciallo L'avatar di Dieg0-87
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    512

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Noise Visualizza Messaggio
    Io ho fatto il normale RAV e poi a reparto siamo partiti subito col Modulo K. Da quello che sono riuscito a capire, per il 3° Blocco tutte le caserme più grandi dovrebbero essere in grado di fare il Modulo K, le altre invece manderanno i VFP1 ad addestrarsi alla Scuola di Fanteria a Cesano o alla Scuola di Cavalleria a Lecce. L'altro giorno il Comandante ci ha detto che non è da escludere la possibilità che quasi la totalità dei prossimi VFP1 passino da Cesano per questo addestramento, d'altra parte è la caserma più grande d'Italia e la seconda in Europa.
    Beh queste si, che sono ottime notizie,finalmente qualcuno si è reso conto di non far ammuffire i vfp1.Anche se questa scelta è stata dettata non per il nostro bene,ma bensi per risparmiare sui vfp4 e vsp,la vedo una buona iniziativa(speriamo che continuino con questo addestramento).
    Comunque non lo sapevo che Cesano è la 2a caserma più d'europa.
    -Se la realtà ti prende a tibiate, non ti batte ma rende più forte- Guè

  9. #9

    Predefinito

    un mio amico è stato mandato a lecce..per questo "addestramento".....
    cmq noise poso dirti una cosa... sei un pò superficiale, e non te lo puoi permettere vito che hai qualche mese di caserma!.....come fai a dire che al rav insegnano cose inutili? come fai a mirare e sparare con un ottica o con un visore notturno se non sai mirare con le classiche mire del fucile? come fai a parlare con la moderna strumentazione di comunicazione in dotazione hai reparti operativi....se non sai parlare con le vecchie radio di 30 anni fà?!! al rav danno un'infarinatura di base, a gente che fino a qualche setimana prima, non sapeva neanche cosa fosse un fucile, e che forse dopo 9 mesi se ne tornano a casa!!! cerca di assorbire tutto quello che ti viene insegnato..perchè è proprio l'esperienza che ti salva la vita in certi casini..o quando ti sparano addosso!
    -CHI SI FERMA è PERDUTO-
    8° reg. g.gua. paracadutisti "FOLGORE"

  10. #10
    Maresciallo L'avatar di Noise
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    883

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da aler88 Visualizza Messaggio
    un mio amico è stato mandato a lecce..per questo "addestramento".....
    cmq noise poso dirti una cosa... sei un pò superficiale, e non te lo puoi permettere vito che hai qualche mese di caserma!.....come fai a dire che al rav insegnano cose inutili? come fai a mirare e sparare con un ottica o con un visore notturno se non sai mirare con le classiche mire del fucile? come fai a parlare con la moderna strumentazione di comunicazione in dotazione hai reparti operativi....se non sai parlare con le vecchie radio di 30 anni fà?!! al rav danno un'infarinatura di base, a gente che fino a qualche setimana prima, non sapeva neanche cosa fosse un fucile, e che forse dopo 9 mesi se ne tornano a casa!!! cerca di assorbire tutto quello che ti viene insegnato..perchè è proprio l'esperienza che ti salva la vita in certi casini..o quando ti sparano addosso!
    Innanzitutto sbagli proprio ad usare certi termini. La mia non è superficialità, ma è una semplice presa di coscienza. A cosa diavolo ti serve imparare ad usare una certa radio se poi ne userai una totalmente diversa? A nulla. Potrebbero tranquillamente addestrarti sin da subito ad usare quella recente e si risparmierebbe tempo. Poi non ti credere che nel Modulo K impari a sparare con ottiche varie o roba simile, quella è roba da specialista. Quello che cambia sono le tecniche, le posizioni, dettagli tutt'altro che insignificanti. Quando farai entrambi i corsi capirai. Prova a marciare col fucile sul tracoll arm durante il modulo K, vedrai come ti prenderanno per il culo gli istruttori.
    Dalle avversità risorgo più forte.

Pagina 1 di 119 1231151101 ... UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •