PDA

Visualizza Versione Completa : EXTREMA RATIO Col Moschin & Rao



DotMark
30-11-08, 23: 51
Che cosa ne pensate di questi 2 coltelli creati da Extrema Ratio per le nostre FS/FOS?

http://www.aceros-de-hispania.com/image/colmoschin-extremaratio-knife/colmoschin-extremaratio-knife.jpg

http://www.extremaratioknivesdivision.eu/photogallery/rao/PB182570.jpg

http://www.extremaratioknivesdivision.eu/italiano/military/col_moschin.htm

http://www.extremaratioknivesdivision.eu/italiano/military/rao.htm

vam292
01-12-08, 02: 28
sono veramente prodotti di nicchia io li ho commercializzati quindi credetemi sono molto costosi gia' di costo al rivenditore

galler
01-12-08, 03: 18
sono veramente prodotti di nicchia io li ho commercializzati quindi credetemi sono molto costosi gia' di costo al rivenditore

Se non sbaglio il primo è stato progettato direttamente da un ufficiale del 9° giusto?

Potresti mandarmi un MP con i prezzi per favore?

DotMark
01-12-08, 09: 01
Esatto. Il primo è stato progettato da un incursore con anni d'esperienza che ha creato una sorta di "coltello del perfetto incursore"...

Per i prezzi basta che inserisci su google


Extrema Ratio Col Moschin

o

Extrema Ratio Rao

E trovi tutto quello che vuoi sapere... :rotflmao:

Raiden
01-12-08, 09: 18
Per la parte tecnica non sono esperto, ma ho letto che sono perfetti, praticamente indistruttibili. Per l'estetica, sono fantastici!
Il primo, il Col Moschin, viene dato ad ogni neo-incursore; la versione civile è uguale, ma ha una lama a filo singolo e non da entrambi i lati. Credo che se ne trovino su internet per circa 290 euro...su ebay e simili

DotMark
01-12-08, 10: 09
Per la parte tecnica non sono esperto

Nemmeno io. Ed ero curioso di sentire qualcuno che questi coltelli li ha utilizzati.



Il primo, il Col Moschin, viene dato ad ogni neo-incursore

Esatto! E che voi sappiate invece il RAO non viene dato ad ogni neo-acquisitore?


la versione civile è uguale, ma ha una lama a filo singolo e non da entrambi i lati.

E ci credo! Per il doppio filo serve il già il porto d'armi! :am054

DE$PERADO
01-12-08, 10: 39
sono stupendi... ma io preferisco il "39-09 operativo" :D


http://www.extremaratioknivesdivision.eu/italiano/military/3909.htm#3909

greenmamba
01-12-08, 11: 12
Che cosa ne pensate di questi 2 coltelli creati da Extrema Ratio per le nostre FS/FOS?

http://www.aceros-de-hispania.com/image/colmoschin-extremaratio-knife/colmoschin-extremaratio-knife.jpg


Non c'è tanto da dire.. :worthy:

DotMark
01-12-08, 11: 22
sono stupendi... ma io preferisco il "39-09 operativo" :D


http://www.extremaratioknivesdivision.eu/italiano/military/3909.htm#3909

Gran bel coltello!!!

DotMark
01-12-08, 11: 23
Non c'è tanto da dire.. :worthy:

Siamo arrivati al punto di inchinarci davanti ad un coltello green??? :rotflmao:

Io e te siamo proprio malati!!! :am054:am054:am054

greenmamba
01-12-08, 11: 25
Siamo arrivati al punto di inchinarci davanti ad un coltello green??? :rotflmao:
Io e te siamo proprio malati!!! :am054:am054:am054

Beh.. non è il coltello in se ma quello che rappresenta..
cmq sì, siamo proprio messi maluccio!! :am054

galler
01-12-08, 12: 06
Nemmeno io. Ed ero curioso di sentire qualcuno che questi coltelli li ha utilizzati.




Esatto! E che voi sappiate invece il RAO non viene dato ad ogni neo-acquisitore?



E ci credo! Per il doppio filo serve il già il porto d'armi! :am054

Ma io che ho un porto d'armi non posso averlo col doppio filo?!

E' come la beretta 92 che non è commerciabile?! XD

DotMark
01-12-08, 13: 28
Ma io che ho un porto d'armi non posso averlo col doppio filo?!

E' come la beretta 92 che non è commerciabile?! XD

Non credo che la versione a doppio filo sia commercializzata.

greenmamba
01-12-08, 14: 13
Per la parte tecnica..

Sull'Extrema Ratio Col Moschin io so solo questo..(sperando sia giusto) :D

Lunghezza totale 290 mm, lunghezza lama 160 mm, spessore lama 6.3 mm
Peso: 330.00 g
Prezzo: € 285,00

In acciaio inox al cobalto N690 dalle straordinarie caratteristiche meccaniche e di taglio, con finitura Testudo (un rivestimento di nitrurazione resistentissimo alle sollecitazioni meccaniche e all'ossidazione). Affilatura piana eseguita a mano. (58HRC).
Tutti i coltelli di questa serie hanno impugnature dritte in KRATON dal disegno ergonomico la cui forma e dimensione favorisce oltre ad una solida presa il rapido cambio di impugnatura da dritta (sabre grip) a rovescia (reverse grip). Una vite a brugola in acciaio inox permette smontaggio da campagna per la manutenzione e la lubrificazione del codolo passante aumentando la vita operativa del coltello.
Il fodero rigido in ABS è adatto all'aviolancio, alle operazioni subacquee ed anfibie. Il laccino di sicurezza presenta due bottoni in ottone rivestiti. Il fodero ha sei passanti di ancoraggio in polimeri, una prolunga e due cinghie cosciali, è applicabile al cinturone o alla buffetteria.

DE$PERADO
01-12-08, 16: 35
Siamo arrivati al punto di inchinarci davanti ad un coltello green??? :rotflmao:

Io e te siamo proprio malati!!! :am054:am054:am054

mettici anche me così facciamo un trio ^^:rotflmao:

Ardito
01-12-08, 16: 46
mettici anche me così facciamo un trio ^^:rotflmao:

dici??

presente :rotflmao:

Surefire
01-12-08, 18: 05
togliendo tutti i dettagli tecnici, la base è che il "col moschin" ha un carico di rottura sul fianco (parte piatta) di circa 120kg, quindi può essere infilato su un muro e reggere un operatore+zaino coi piedi (e c'è anche la foto sul sito), taglia come un rasoio (e il taglio al laser di quel metallo è quasi eterno) e la doppia lama attraversa un cinturone naia ripiegato come il burro (testato...), potete immaginare la schiena, i fianchi o il collo...

DotMark
01-12-08, 19: 22
Ammazza che roba!!! :jawdrop:

Matty91
01-12-08, 19: 38
Io rimango sempre fedele al mio Opinel ;)

TolsethY
01-12-08, 20: 42
bene,bene,bene guarda un pò che roba

andry911
01-12-08, 21: 03
Non son coltelli ma ghigliottine!!! deiiou...

+marco+
01-12-08, 21: 05
Io resto sempre un fan della baionetta(vabbè che ormai sono solo coltelli con un anello)

http://www.extremaratioknivesdivision.eu/italiano/military/fulcrum_bayonet_big.htm

andry911
01-12-08, 21: 08
io ho letto 347 euro il col moschin... dal sito extreme ratio... parte shop

DotMark
01-12-08, 23: 20
Beh sul sito di extrema ratio il costo è quello se c'è scritto così... Ma su ebay lo trovi anche a 200, 200 e qualcosa...
Comunque non lo acquisterei per nulla al mondo! O lo avrò da incursore o non lo avrò mai!!! :am054

Surefire
01-12-08, 23: 36
mah più che altro ha poco uso se non quello a cui è destinato.... cioè combattimento (per dirla breve PER AMMAZZARE LA GENTE, niente di più niente di meno).

Molto meglio il fulcrum, o ancora meglio il Bayonet anche se si fa fatica a trovare anche a lama singola

+marco+
01-12-08, 23: 44
Sure ma, giusto per curiosità, come mai avete tutti questi coltelli? Pensavo che una baionetta multiruolo(come appunto il fuclrum bayonet)bastasse per goni evenienza

DotMark
01-12-08, 23: 47
Molto meglio il fulcrum, o ancora meglio il Bayonet anche se si fa fatica a trovare anche a lama singola

Intendi migliori per un uso più vario Sure?

Surefire
01-12-08, 23: 51
a un civile, o anche un militare, che senso ha dare un coltello creato esclusivamente per il combattimento se non sei addestrato ad usarlo?

Riguardo ai coltelli, IO PERSONALMENTE ho il bayonet, che è quasi identico al fulcrum:ha in più il fodero rigido usato per il tranciafili con l'affilatore diamantato dietro, e (in nemmeno tutti i modelli, mio compreso) il foro di fissaggio alla canna.

Il Col Moschin è stato creato per la funzione di combattimento visto che il tipo di missioni che svolge ti portano molto spesso a vicinissimo contatto col nemico, al contrario delle truppe convenzionali

DotMark
01-12-08, 23: 56
Intendi questo bayonet?

http://www.extremaratioknivesdivision.eu/italiano/military/img/fulcrum_bayonet_big.jpg

http://www.extremaratioknivesdivision.eu/italiano/military/fulcrum_bayonet.htm


Ma, da militare, lo si può acquistare anche con doppio filo?

Surefire
02-12-08, 00: 04
mi pare che l'acquisto di lame a doppio filo sia vietato anche per chi ha il porto d'armi.Se ce l'hai te l'ha data in dotazione il reparto.

Ad ogni modo si è quello ma col fodero solo in plastica e senza anello per l'attacco al fucile

galler
02-12-08, 01: 09
Come ho già detto, un coltello così lo prenderei per collezionismo...scusate se banalizzo...è un pò come una lotus e la porche (quelle vecchie!)...auto belle veloci, ma un normale guidatore non le potrà mai sfruttare al 100%...però, fanno bella figura in garage ;p

Surefire
02-12-08, 01: 13
quoto :D

DotMark
02-12-08, 11: 02
Come ho già detto, un coltello così lo prenderei per collezionismo...scusate se banalizzo...è un pò come una lotus e la porche (quelle vecchie!)...auto belle veloci, ma un normale guidatore non le potrà mai sfruttare al 100%...però, fanno bella figura in garage ;p

Chiaro! :rotflmao:

Ma io anche ho già detto che ne penso: o lo avrò perchè sarò un incursore o non lo avrò mai... :am054

galler
03-12-08, 01: 31
Guardavamo il sito della extrema ratio, e mi è sorto un dubbio...

Perchè del col moschin (che è stato sviluppato per una forza speciale) ci sono le foto ed è pure in commercio, ma del coltello sviluppato per il tuscania, non si può sapere nulla?!

Perchè a questo punto mi nascono pure dei dubbi sulla veridicità del col moschin !

DotMark
03-12-08, 09: 52
Guardavamo il sito della extrema ratio, e mi è sorto un dubbio...

Perchè del col moschin (che è stato sviluppato per una forza speciale) ci sono le foto ed è pure in commercio, ma del coltello sviluppato per il tuscania, non si può sapere nulla?!

Perchè a questo punto mi nascono pure dei dubbi sulla veridicità del col moschin !


Eh, in effetti c'avevo pensato anche io qaundoi l'ho letto! Ma il motivo anora non mi è chiaro...

Però cosa intendi per "dubbi sulla veridicità del col moschin"?

Surefire
03-12-08, 13: 01
quello dei tuscania è ancora in fase di progettazione, che io sappia.

E poi che centra, pure l'm4 è per le FS ma ci sono foto, schede tecniche e addirittura la versione acquistabile dai civili

DotMark
03-12-08, 13: 13
quello dei tuscania è ancora in fase di progettazione, che io sappia.

E poi che centra, pure l'm4 è per le FS ma ci sono foto, schede tecniche e addirittura la versione acquistabile dai civili

La domanda nasce dal fatto che sul sito di extrema ratio si parla del coltello dei Tuscania, ma si dice che non ci sono foto perchè non possono essere divulgate...

Surefire
03-12-08, 13: 15
nemmeno i concept dei nuovi modelli delle auto possono essere divulgate anzitempo....

DotMark
03-12-08, 13: 34
Certo Sure! ma ora non trovo più la pagina in cui se ne parla nel sito... Ma da quanto scrivono sembra innanzitutto che il coltello del tuscania sia già pronto...ma che sia talmente un segreto che non possono divulgare le immagini...


Edit:
L'ho trovato : http://www.extremaratioknivesdivision.eu/italiano/military/praetorian.htm

(omissis) Questa daga rappresenta il raggiungimento della maturità del progetto “Praetoriana” una daga di cui sono stati prodotti circa 80 pezzi, la cui impugnatura deriva a sua volta dal “Tuscania” un asimmetrico bowie doppio filo commissionato privatamente da alcuni operatori dell’unità omonima (circa 350 pezzi esistenti di cui non si possono divulgare le immagini).



Però parla di commissione privata di alcuni membri dl tuscania...

and
03-12-08, 14: 03
bella discussione

personalmente considero il rao un karambit,con i suoi pregi e difetti.
extrema ratio, fa gran bei giocattoli ...anche se i costi sono molto elevati ( e la difesa che non può più spendere forse prima o poi si troverà a cambiare fornitore)
un altro che secondo me è molto sottovalutato è l'ultramariner ( è un doppiofilo),per me ottimo coltello tattico.
2 che vanno molto di moda sono il fox predator1 e il benchmade nimravus che hanno una qualità inferiore a quelli ER,ma un prezzo più basso.

DotMark
03-12-08, 14: 09
Trovi che il RAO possa essere paragonato ad un karambit? Non c'avevo pensato...
Per quanto riguarda l'ultramarine
http://www.extremaratioknivesdivision.eu/italiano/military/ultramarine.htm
Trovo anche io, pur senza averlo mai utilizzato, che sia un gran coltello con molte potenzialità. ma il fatto di essere stato pensato per utillizzo marino/anfibio lo rende "poco pratico" agli occhi di coloro che cercano un coltello multifunzione... Molto meglio un fulcrum (nelle sue 2 versioni) o il bayonet...

and
03-12-08, 14: 14
gli unici 2 difetti che ha il mariner sono l'impugnatura relativamente poco proporzionata rispetto alla lama e l'assenza di una copertura.
l'impugnatura piccola rende più difficile un cambiamento di movimento e l'assenza di copertura,beh condiziona l'utilizzo.

per il rao si, nessuno oserebbe fare un affondo o n tagli di lato

Surefire
03-12-08, 17: 05
l'ultramarine ha un altro piccolo difetto... costa quasi come 2 fulcrum...

DotMark
03-12-08, 17: 11
l'ultramarine ha un altro piccolo difetto... costa quasi come 2 fulcrum...

Quello che si dice: "un piccolo dettaglio"!!! :am054:rotflmao::am054

galler
03-12-08, 19: 25
nemmeno i concept dei nuovi modelli delle auto possono essere divulgate anzitempo....

Ma sul sito, ne parlano non come se fosse un prototipo, ma come se fosse già in uso!

E da qui possono nascere dubbi sul fatto che il col moschin "civile" (apparte il doppio filo) e i suoi dati non centrino nulla con quello usato dal 9°!

p.s.
Oddio...sembra la teoria del complotto cosi @.@

Vitto
04-12-08, 02: 25
io ho il rao, esteticamente stupendo, indistruttibile,e con il pernetto
diventa un ottima lama fissa, l'unica cosa è che
la lama è una ghigliottina e bisogna fare molta attenzione alle dita se si chiude di fretta...
ottimo anche il fodero con la possibilità delle due custodie e il sisteMa M.O.L.L.E. ...
il Col Moschin è veramente bello come anche i fulcrum però dopo averne presO uno di extrema ratio ora tiro remi in barca visti i prezzi!! stupenda anche la nuova baionetta!!

DotMark
04-12-08, 23: 49
io ho il rao, esteticamente stupendo, indistruttibile,e con il pernetto
diventa un ottima lama fissa

Che utilizzo ne fai del RAO, giusto per curiosità?


dopo averne presO uno di extrema ratio ora tiro remi in barca visti i prezzi!! stupenda anche la nuova baionetta!!

E te credo! Gli Extrema ratio non sono proprio quel che si dice: economici...

Vitto
05-12-08, 01: 14
lo adopero per tutto, giocando a soft air viene utile in mezzo ai boschi, lo utilizzo anche in montagna per escursioni di più giorni... a tagliare i rami o alberelli per fare dei telai ad A funziona benissimo!!

Agares
11-12-08, 09: 49
Eh, in effetti c'avevo pensato anche io qaundoi l'ho letto! Ma il motivo anora non mi è chiaro...

Però cosa intendi per "dubbi sulla veridicità del col moschin"?

Fumo negli occhi! Ti fanno credere che è quello il coltello così non cerchi il coltello vero e nessuno glielo può copiare o commercializzare, in questo modo hanno un vantaggio effettivo sull'armamento, secondo me dovrebbero farlo pure per armi da fuoco, dei fucili fatti solo per le FS e su cui sia mantenuto il massimo silenzio. D'altronde oggi si potrebbero già sviluppatore fucili di gran lunga migliori di quelli in dotazione agli attuali eserciti. Il punto è che costano, ma se la spesa deve essere affrontata per rifornire pochi reggimenti credo si possa anche affrontare.
Riguardo alle differenze tra il segreto mantenuto dal Tuscania e il fumo negli occhi (mia teoria non avvalorata :P) usato dal Col Moschin, credo sia frutto di due tattiche diverse per raggiungere lo stesso scopo.

Yeager
11-12-08, 09: 52
Che cosa ne pensate di questi 2 coltelli creati da Extrema Ratio per le nostre FS/FOS?

http://www.aceros-de-hispania.com/image/colmoschin-extremaratio-knife/colmoschin-extremaratio-knife.jpg

http://www.extremaratioknivesdivision.eu/photogallery/rao/PB182570.jpg

http://www.extremaratioknivesdivision.eu/italiano/military/col_moschin.htm

http://www.extremaratioknivesdivision.eu/italiano/military/rao.htm

è tutto quello che mi serve per tagliare le patate

Agares
11-12-08, 10: 28
E combatti da solo contro eserciti di patate? Dimmi dove che lo vengo a fa pure io sto lavoro, che mi sà non viene colpito da crisi economiche... :D

DotMark
11-12-08, 10: 44
Fumo negli occhi! Ti fanno credere che è quello il coltello così non cerchi il coltello vero e nessuno glielo può copiare o commercializzare, in questo modo hanno un vantaggio effettivo sull'armamento, secondo me dovrebbero farlo pure per armi da fuoco, dei fucili fatti solo per le FS e su cui sia mantenuto il massimo silenzio. D'altronde oggi si potrebbero già sviluppatore fucili di gran lunga migliori di quelli in dotazione agli attuali eserciti. Il punto è che costano, ma se la spesa deve essere affrontata per rifornire pochi reggimenti credo si possa anche affrontare.
Riguardo alle differenze tra il segreto mantenuto dal Tuscania e il fumo negli occhi (mia teoria non avvalorata :P) usato dal Col Moschin, credo sia frutto di due tattiche diverse per raggiungere lo stesso scopo.

Non credo, sai. Secondo me oltre al fatto di poter "copiare" un coltello in ogni sua parte...chi lo fa, deve poi anche essere in grado di utilizzarlo al 100%. Quindi per me il col moschin usato dagli incursori potrebbe essere benissimo uguale a questo (con la differenza del doppio filo), tanto, anche se qualcuno glielo copia, non saranno mai in grado di farne l'uso che ne fanno gli incursori del 9° con l'addestramento che ricevono...

Angelo Nero
11-12-08, 10: 49
il pugnale con innesto a baionetta dell'estrema ratio che hanno al 4°
non taglia quasi un cavolo ma infila benissimo.
il manico è antiscivolo e la lama è in acciaio al cobalto!!
carino ma nn è il max

DotMark
11-12-08, 10: 51
http://www.extremaratioknivesdivision.eu/italiano/military/img/fulcrum_bayonet_big.jpg

http://www.extremaratioknivesdivision.eu/italiano/military/fulcrum_bayonet.htm


Ma, da militare, lo si può acquistare anche con doppio filo?


il pugnale con innesto a baionetta dell'estrema ratio che hanno al 4°
non taglia quasi un cavolo ma infila benissimo.
il manico è antiscivolo e la lama è in acciaio al cobalto!!
carino ma nn è il max


Questo qua angelo?

Angelo Nero
11-12-08, 11: 03
esattamente!
poi se c fai caso il buco sulla lama serve x attaccarlo alla estremità inferiore del fodero (che è fatta in ferro) e lo si può usare x tagliare i cavi di ferro.

Yeager
11-12-08, 11: 05
E combatti da solo contro eserciti di patate? Dimmi dove che lo vengo a fa pure io sto lavoro, che mi sà non viene colpito da crisi economiche... :D

eh eh però con quello le tagli con la forza del pensiero le patate! :am054

DotMark
11-12-08, 11: 05
E dici che non taglia un cavolo???

*******, con quello che costa e per l'utilizzo per cui nasce...

taur
11-12-08, 22: 16
infatti gli incursori hanno altri coltelli e non l'extrema ratio che gli danno in dotazione.....
fatti 2 conti....

DotMark
11-12-08, 22: 57
infatti gli incursori hanno altri coltelli e non l'extrema ratio che gli danno in dotazione.....
fatti 2 conti....

A quale parte di tutto il discorso ti riferisci taur?

Perchè se ti riferisci all'ultimo messaggio lì si parlava del bayonet...

Raiden
12-12-08, 00: 19
Ma a parte questi coltelli "speciali" fatti per corpi d'elite...l'esercito non ha un coltello standard che viene dato ai soldati anche non delle FS/FOS?

DotMark
12-12-08, 00: 37
Ma a parte questi coltelli "speciali" fatti per corpi d'elite...l'esercito non ha un coltello standard che viene dato ai soldati anche non delle FS/FOS?

Che viene dato...no. Costerebbe un occhio della testa: ma il fulcrum (http://www.extremaratioknivesdivision.eu/italiano/military/fulcrum.htm) è stato creato per il nostro esercito...

http://www.extremaratioknivesdivision.eu/italiano/military/img/fulcrum_v.jpg

gimmy1987
20-12-08, 11: 58
sono principalmente dei coltelli "da esposizione"
dei modelli che la extrema ratio ha realizzato con il marchio dell' esercito ( un pò come ha fatto la fox con il 49° capricorno o con l'rcst folgore)
principalmente modelli promozionali.... per pubblicizzare il marchio e il reparto, un pò come il modello che l'extrema ratio ha fatto per la lamborghini ( mi sembra il testudo o lo shrapnel e un altro modello per la reventon se nn erro)
é principalmente scena.... non verranno mai a dare un coltello con tecnologia militare a dei privati cittadini... della sana pubblicità... ( sana e costosa direi....)

restano dei coltelli cmq che hanno una certa tecnologia alle spalle, e sono realizzati in modo SIMILE a quelli utilizzati dai militari in servizio....
il fatto stesso che la versione civile sia a taglio singolo mentre quella militare sia a doppio taglio deve far dubitare che siano gli stessi materiali.... infatti, se può sembrare lo stesso coltello con affilatura doppia, in realtà é un materiale completamente diverso, con caratteristiche a volte molto lontane dal modello prodotto per la vendita, proprio perchè, l'uso più duro e strano possibile per un privato cittadino, per un operatore di f.s potrebbe essere la normalità, e quest'ultimo potrebbe fare cose con il coltello che neanche immaginiamo ( ma che il produttore deve considerare nella realizzazione del coltello)

gente che lavora a maniago ( centro quasi mondiale, della realizzazione di coltelli) ha detto che prima del modello definitivo, sono tornate in produzione decine e decine di modelli rotti, sfilati, piegati o con forme che nn andavano bene....

nn credo che dopo lo studio che c'é stato dietro, la extrema ratio tenga tanto a divulgare queste tecnologie ai privati... soprattutto perchè il primo coltellinaio passa, si acquista un col moschin e ne copia le tecnologie, mettendolo là a quelli della extrema ratio....

io mi sentirei un pò rabbioso.. soprattutto perchè in questi appalti i prototipi son "gratis" e la fornitura viene fatta a un prezzo ridotto (cosa nn si fà per la patria....)

io comunque se dovessi scegliere, prenderei il GOLEM "F", ma con l'acciaio del col moschin "militare"

Templar
12-01-09, 16: 50
togliendo tutti i dettagli tecnici, la base è che il "col moschin" ha un carico di rottura sul fianco (parte piatta) di circa 120kg, quindi può essere infilato su un muro e reggere un operatore+zaino coi piedi (e c'è anche la foto sul sito), taglia come un rasoio (e il taglio al laser di quel metallo è quasi eterno) e la doppia lama attraversa un cinturone naia ripiegato come il burro (testato...), potete immaginare la schiena, i fianchi o il collo...

Salve a tutti.

Mi permetto di fare lacune precisazioni che ritengo doverose.

1) Gli E.R non sono affilati al laser. Non esiste nessun affilatore al laser (anche perchè per affilare dovrebbe scaldare l'acciaio, compromettendo la tempra). Sono affilati a mano, con la levigatrice nastro immagino 8o forse con la ruota ad espansione).

2) il taglio laser di quel metallo è queasi eterno? Cosa vuol dire? La tenuta del filo dipende dal grano di affilatura (ovvero dalla grana con cui viene eseguita), dal tipo di acciaio, dalla durezza e dall'angolo di affilatura.
L'N690, una variante del più noto AISI 440C, ha una discreta tenuta del filo, ma nulla di eccezionale. Molto meglio l'acciaio dei calssici Camillus, il 1095, nonostante non sia inossidabile.

3)Non conosco i dati di resistenza a rottura del coltello in questione, ma le doti meccaniche dell'N690 non sono certo "eccezionali" come molti scrivono. Purtroppo si tratta di marketing. L'N690 è, come ho scritto in precedenza, una variante del 440C. La sua resilienza (resistenza all'urto) non è molto elevata, così come resistenza a rottura o flessione (non c'è nulla di eccezionale).

Il Col Moschin è un coltello da combattimento puro. La punta difatti è abbastanza fragile e il peso e la geometria della lama non lo rendono adatto a lavori di taglio o di leva particolarmente pesanti.

Purtroppo (soprattutto per chi si avvicina al mondo dei coltelli) la E.R. sa vendere molto bene i suoi prodotti, gettando anche fumo negli occhi agli acquirenti con informazioni abbastanzaq gonfiate (per non dire false) sui materiali usati e utilizzando geometrie agressive ma spesso poco funzionali (vedi i biselli del Golem F I e II, con una ngolo troopo aperto, che rende il coltello poco efficace nel taglio della legna stagionata, per fare un esempio).

Ah, gli E.R. in dotazione ai vari reparti sono realizzati esattamente con gli stessi materiali delle versioni civili.
Purtroppo.

Saluti

Francesco

Cullen
12-01-09, 17: 05
Salve a tutti..mi sono iscritto apposta per rispondere a questo topic visto che lavoro in questo campo.

Gli ER sono buoni coltelli,costruiti in acciaio N690Co della Bohler.
Per inciso non sono fatti a Maniago ma a Prato,al contrario di quasi tutte le altre lame italiane.

Non sono affilati a laser.L'affilatura viene fatta a mole o nastri, mentre il laser viene usato solo per tagliare le sagome iniziali dei coltelli,PRIMA di fare i biselli e PRIMA di temprarli.
Usare il laser sul coltello già temprato(e l'affilatura si fa dopo la tempra)equivale a rovinare irrimediabilmente il trattamento termico,con conseguente decadimento delle prestazioni.

Venendo ai modelli in questione, il Col Moschin è un coltello SOLO da combattimento,a causa di alcune caratteristiche che lo rendono fragile nell'uso da campo(il primo centimetro e mezzo della punta,in particolare)

Il Fulcrum invece è un coltello da campo ma risente purtroppo di biselli troppo bassi,che hanno come risultato un angolo di affilatura troppo aperto,che si traduce in una fastidiosa tendenza del coltello a rimbalzare durante il chopping.Facendo alzare i biselli da un bravo arrotino le prestazioni migliorano assai.

Un'ottima lama prodotta da ER,dal punto di vista della funzionalità,è il Venom, che purtroppo viene troppo spesso snobbato perchè non abbastanza strano come design e senza marchi di reparti fighi impressi sù..
Anche lo Shrapnel è eccezionalmente funzionale,ed a mio parere è il miglior coltello prodotto da ER (nella versione senza ramo di guardia superiore)

Surefire
12-01-09, 17: 12
finalmente qualcuno che sa di cosa parla!

PS: che sono i biselli? :D

Templar
12-01-09, 17: 39
finalmente qualcuno che sa di cosa parla!

PS: che sono i biselli? :D


http://img205.imageshack.us/img205/6663/fmtsfw9.jpg

Ciao.

Cullen
12-01-09, 17: 48
I biselli sono i piani inclinati che vanno dalla parte a pieno spessore al filo..

Surefire
12-01-09, 17: 51
thanks!

Cullen
12-01-09, 18: 26
Dimenticavo...IL COLTELLO fighter a doppio filo perfetto è e rimane l'Applegate Fayrbairn, attualmente prodotto da Boker (in passato anche da altri).Segue a ruota il MKII di Gerber,appena tornato in produzione.

Per quanto riguarda i coltelli multiruolo e da campo invece la scelta è ENORME e ci sono tantissimi prodotti di qualità medio-alta

mib
31-01-09, 01: 50
Un mio collega ha un Sykes Fairbairn a doppio filo che fa male solo a guardarlo (ma lo usa solo al'estero) per quel che ne so potrebbe avere quasi la mia età :D
Apprezzo molto i nuovi coltelli della ER ma....io sono l'unico "vecchietto" che ha, usa, ama e apprezza il caro vecchio Camillus nero?

gegè89kr
12-02-09, 16: 04
ecco il miglior coltello:rotflmao::rotflmao:
quello del buon vecchio Jhon Jey:rotflmao::rotflmao:
altro che e quelli utilizzati dal 9°, tuscania ecc.ecc. che non srveno a niente:rotflmao::rotflmao:
(per chi non lo ha capito sto scherzando)
http://www.mascione-knife.com/immagini/img_ebay/rambo2-1.jpg

EOS-EIOS
21-03-09, 01: 21
Ma ci vuole il porto d'armi per acquistare la versione civile?

DotMark
21-03-09, 07: 39
Ma ci vuole il porto d'armi per acquistare la versione civile?
No Eos! Il porto d'armi per le armi da taglio serve solo nel caso che abbiano il doppio filo...Questi coltelli sono le versioni civili e li puoi acquistare tranquillamente...

greenmamba
21-03-09, 08: 11
No Eos! Il porto d'armi per le armi da taglio serve solo nel caso che abbiano il doppio filo...Questi coltelli sono le versioni civili e li puoi acquistare tranquillamente...

Tranquillamente.. sborsando circa 280 euro (ti sei scordato di dire) :D

EOS-EIOS
21-03-09, 12: 40
Tranquillamente.. sborsando circa 280 euro (ti sei scordato di dire) :D

E si, costicchia abbbastanza, ma poi la soddisfazione di poterlo tenere tra le mani, è tanta.
Però come ha detto già qualcuno in questo Topic, o me lo daranno come Incursore oppure non sarò degno di usarlo.

greenmamba
21-03-09, 12: 53
E si, costicchia abbbastanza, ma poi la soddisfazione di poterlo tenere tra le mani, è tanta.
Però come ha detto già qualcuno in questo Topic, o me lo daranno come Incursore oppure non sarò degno di usarlo.

più che non esserne degno non capisco il perchè una persona debba prendersi questo coltello.. che se ne prenda uno che nella vita quotidiana può usare esempio quello "RAO" (foto (http://www.tactical-life.com/online/wp-content/uploads/2007/12/rao-00-main-horizontal.jpg)).

taur
21-03-09, 12: 59
sto coltello non è un granché, gli stessi incursori non lo usano!

EOS-EIOS
21-03-09, 13: 02
più che non esserne degno non capisco il perchè una persona debba prendersi questo coltello.. che se ne prenda uno che nella vita quotidiana può usare esempio quello "RAO" (foto (http://www.tactical-life.com/online/wp-content/uploads/2007/12/rao-00-main-horizontal.jpg)).

Io credo che più per l'utilizzo si prende per il significato che esso costituisce.
Per esempio sono riuscito ad avere un casco di Ayrton Senna della stagione 1994, ma non ci faccio niente, non lo utilizzo. Semplicemente ogni tanto mi siedo, lo ammiro, e poi lo indosso, cercandovi un qualcosa che però non c'è.
Lo stesso farei con questo coltello.
Però la differenza è che posso avere la possibilità di tentare di riceverlo e "utilizzarlo" per ciò per cui è stato creato.

EOS-EIOS
21-03-09, 13: 02
sto coltello non è un granché, gli stessi incursori non lo usano!

Vuol dire che probabilmente non ne sai abbastanza di Lame...

taur
21-03-09, 13: 24
Vuol dire che probabilmente non ne sai abbastanza di Lame...
io no ma mi fido di gente che ne sa molto e se li fa da soli, poi tu l'hai usato che sai i suoi difetti?
quelli del 9° non lo usano, tu conosci qualche incursore?
penso proprio di no....
sto fatto dell'extrema ratio è tutto un fatto di marketing

EOS-EIOS
21-03-09, 13: 33
io no ma mi fido di gente che ne sa molto e se li fa da soli, poi tu l'hai usato che sai i suoi difetti?
quelli del 9° non lo usano, tu conosci qualche incursore?
penso proprio di no....
sto fatto dell'extrema ratio è tutto un fatto di marketing

Io ho amici che lavorano alla colleria lgd. di Bracciano in cui passo molto del mio tempo, e no, non conosco Incursori.
I coltelli Extrema Ratio, si vedono solo su ordinazione in quella coltelleria, e fortunatamente sono riuscito ad averne uno per qualche giorno, (sigh...)
e devo dire che è davvero una lama di ottima fattura, in particolare il filo, che così, a vista, sembra indistruttibile.
I difetti sono invisibili per un non esperto come me e te.
E anche la Yamaha è Marketing, però come vedi è una moto da paura che vince molto, e per gente comune è una vera bomba sulle strade mal ridotte d'italia.
Se un prodotto è buono lo è e basta, il marketing non è che conti più di tanto.

taur
21-03-09, 13: 37
fidati non è così me l'hanno detto artigiani, poi sei libero di credermi o no!
ho assistito personalmente a prove di resistenza e il coltello al contrario di altre lame ha miseramente fallito.
più di così....

EOS-EIOS
21-03-09, 13: 42
fidati non è così me l'hanno detto artigiani, poi sei libero di credermi o no!
ho assistito personalmente a prove di resistenza e il coltello al contrario di altre lame ha miseramente fallito.
più di così....

Ma secondo te, la versione civile, può essere uguale tutto e per tutto a quella militare?
E poi Artigiani o no, quelli sono coltelli che servono per due motivi:
1) uccidere, ferire e in generale perforare, tagliare, lacerare le carni, e devo dire che la lama fa il suo dovere davvero bene (quella ad un filo solo, figuriamoci quella a doppio.
2)Tagliare corde, fili, ecc.
Dunque non si può prendere a martellate un coltello per vedere se resiste o meno. non è stato proggettato per questo, come non lo è per tagliare il prato di casa o per farcisi la barba...

Surefire
21-03-09, 14: 39
La Extrema è una ditta che fa ottime lame, ed inolte è l'unica italiana (o una delle pochissime) con processi produttivi all'avanguardia in grado di realizzare coltelli a richiesta dell'acquirente (vedi il ColMoschin, il RAO, l'Ultramarine e quello dei Tuscania che mi pare non sia ancora uscito).

Personalmente ho un Bayonet e a parte garanzia, affilatura, ecc posso affermare che è un GRAN coltello (che sia il migliore non lo so ma per quello che l'ho usato.... beh di sicuro è nel primo posto).
Ha un'ottima affilatura con una buona durata (di contro se si deve far riaffilare, sono poche le coltellerie che hanno equipaggiamenti per farlo, o lo fanno a *****... difatti sul fodero è incollato pure un affilatore diamantato).
La lega dell'Extrema è incentrata sulla robustezza e durezza dell'acciaio (come sapete ogni lega ha funzionalità diverse) e posso confermarlo visto che col tranciafili (cioè usando il dorso del coltello e il gancio del fodero) ho tranciato una catena di acciaio di 3mm senza che il dorso sia minimamente deformato (a parte se n'è andata un pò di brunitura).

C'è da dire che indubbiamente hanno il loro costo, soprattutto "alla vendita" (loro danno i listini ai negozianti col prezzo di vendita min/max)

EDIT: riguardo agli acciai, date un'occhiata qui Gli acciai nella coltelleria (http://www.lalama.eu/page.html?id=1)

taur
21-03-09, 14: 41
tagliare, lacerare le carni, mi sa che tu hai visto troppi 007...
un coltello serve principalmente ad altro, per uccidere una persona non serve un coltello affilato....

EOS-EIOS
21-03-09, 14: 54
tagliare, lacerare le carni, mi sa che tu hai visto troppi 007...
un coltello serve principalmente ad altro, per uccidere una persona non serve un coltello affilato....

Bé, lo scopo principale di un coltello del genere è questo, e il coltello in questione ha una forma e particolarità, che gli permette di uccidere un individuo anche se ferisce una parte non vitale.
Non è che si va nei reparti speciali per poi utilizzare i coltelli come posata o per farci dei lavoretti con il legno. Là si insegna a diventare delle perfette macchine da guerra.

Spy
31-03-09, 17: 34
quello dei tuscania è ancora in fase di progettazione, che io sappia.


il TUSCANIA ha MF1BC.
Per il 9° presto anche il MF2.

Nuova dotazione per i piloti dellEuroFighter, chiudibile chiamato EFA PILOT.

Nuova dotazione ( daga doppio filo) per gli incursori dell'aria, coltello chiamato ADRA.

Suppressor adottato ora dai GIS.

I coltelli a doppio filo si possono acquistare con porto di arma o nulla osta, ma non è permeso il porto per nessun motivo, ad eccezione dell'Ultramarine ad esempio che è un coltello da SUB......non ha la guardia e la lama è interrotta da un asola, quindi è stato riconosciuto come coltello ad uso sportivo e non ad uso militare...

Fare attenzione tra i coltelli dati in dotazione ( che è una cosa ) e quelli che dicono utilizzati ( altra cosa ). Ecco il motivo per cui trovate il logo del 9° ad esempio su 10 coltelli diversi !!

Marksman01
08-05-09, 16: 00
Altro che Extrema Ratio..
God Bless America!!!:D:D:D ---> http://www.bobticeknives.com/7-6-kabar.jpg

Sniper94
20-05-09, 17: 00
A proposito di kabar, c'è qualcuno che può dirmi se il D2 Extreme è un buon coltello??
Da prove viste su youtube mi sembra che lo sia (abbastanza..),inoltre vorrei delle informazioni sull'acciaio D2, so che è un acciaio semi-inossidabile duro, ma vorrei avere più informazioni.

PasDui
25-05-09, 12: 38
Davvero per i doppi fili serve il porto d'armi??? Non lo sapevo mica.. Mi sa che devo nascondere un oggettino...

Ragazzi vi sembrerà strano ma a me, le armi, non dico che mi danno un orgasmo, ma dire che mi esaltano, mi emozionano è dire poco.. :worthy::worthy: Bellissime.. Per quelle in questioni direi che alla fine quello che mi piace di più è il fulcrum...Ha un aspetto invitante all'uso :D

DotMark
25-05-09, 13: 17
Davvero per i doppi fili serve il porto d'armi??? Non lo sapevo mica.. Mi sa che devo nascondere un oggettino...

Ragazzi vi sembrerà strano ma a me, le armi, non dico che mi danno un orgasmo, ma dire che mi esaltano, mi emozionano è dire poco.. :worthy::worthy: Bellissime.. Per quelle in questioni direi che alla fine quello che mi piace di più è il fulcrum...Ha un aspetto invitante all'uso :D

Il fulcrum (che tra gli ER è l'unico che ho provato) è sicuramente un ottimo coltello multiruolo... Il Col MOschin nasce, invece, coe coltello da combattimento...

PasDui
27-05-09, 19: 26
Ma tu da dove le prendi tutte queste informazioni?? :) Ovviamente non solo queste che mi ha dato ora, ma anche quelle che ho letto nei post precedenti.. vorrei avere una cultura molto più vasta...

soleacciaio
01-08-09, 10: 07
Ma i modelli KS, KL E KH li avete presenti?
http://www.platatac.com/www/182/files/big_kukri.jpg

non ricordano i famigerati coltelli usati dal brigata Gurkha al servizio della corona britannica (tanto famosa per il risolutivo intervento alle Falkland)?
questo è il coltello Gurkha

http://img.alibaba.com/photo/11825181/Gurkha_Khukuri_Knife.jpg

Dei coltelli del genere, con delle lame che vanno dai 245 mm ai 345mm, sono impiegati da eserciti che voi sappiate?

don antonio
01-08-09, 12: 26
sono veramente prodotti di nicchia io li ho commercializzati quindi credetemi sono molto costosi gia' di costo al rivenditore


Ma tali coltelli sono detenibili da chiunque?

FRANCODUE
01-08-09, 12: 50
Dipende.
Sono armi improprie, da punta e da taglio.
Poi la legge dice, circostanze di ora luogo e tempo.
Se sono un sub, ad esempio, e vado a pescare, chiaro che posso portarmi il coltellaccio.
Ma se lo porto alle due di notte in auto e sono a passeggio, cambia tutto.

don antonio
01-08-09, 12: 51
Dipende.
Sono armi improprie, da punta e da taglio.
Poi la legge dice, circostanze di ora luogo e tempo.
Se sono un sub, ad esempio, e vado a pescare, chiaro che posso portarmi il coltellaccio.
Ma se lo porto alle due di notte in auto e sono a passeggio, cambia tutto.


eheh, comprendo! Cosa si fa alla due di notte col coltellaccio?

bacioch
01-08-09, 13: 10
Comunque..una cosa è la mera detenzione...cioè ovviamente si possono acquistare e tenere in casa coltelli liberamente...una cosa il porto....

Altra cosa ancora sono i pugnali a doppio filo...per i quali che sappia...non è mai consentito il porto....ma lo sono(con porto d'armi)i...bastoni animati(ma chi li ha mai visti...?)

La mia temibile sciabola da ufficiale poi...ho dovuto denunciarla........

Surefire
01-08-09, 13: 12
La mia temibile sciabola da ufficiale poi...ho dovuto denunciarla........

ma noo :am054:am054

FRANCODUE
01-08-09, 15: 14
Si, la sciabola da ufficiale all'atto del congedo va denunciata ed occorre un permesso per deternerla in casa.
Ne ho fatto tante di queste licenze.

DotMark
19-11-09, 18: 07
Riesumo questo thread.
Dopo averlo cercato in lungo e in largo, sono finalmente riuscito ad acquistare l'Extrema Ratio Fulcrum Bayonet con il doppio filo, quindi in versione militare. Adesso aspetto che mi arrivi.

Surefire
19-11-09, 18: 09
doppio filo E anello per innesto sul fucile?

Ghost!
19-11-09, 18: 11
dove l'hai trovato?

Surefire
19-11-09, 18: 19
OT ma non potevo non segnalarlo:

DAL SITO DELLA EXTREMA RATIO

I coltelli della Extrema Ratio sono estremamente lesivi. Maneggiare con cautela .

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

mwuahahhahaha :D

DotMark
19-11-09, 18: 21
doppio filo E anello per innesto sul fucile?

Esattamente!
Trovato qui: http://www.bottegadelcoltello.com/it/products/10711141777c.htm

Surefire
19-11-09, 18: 29
e te l'hanno dato senza richiedere documentazione?
Pagato a quel prezzo mi pare anche giusto :D

Ghost!
19-11-09, 18: 30
molto bello complimenti per l'acquisto dot!ma una domanda tecnica non è meglio un coltello più compatto come il fulcrum C ,che ad esempio in questo caso rispetto al bayonet è più corto di ben 10cm, per utilizzi in combattimento??

DotMark
19-11-09, 18: 32
e te l'hanno dato senza richiedere documentazione?
Pagato a quel prezzo mi pare anche giusto :D

No no. Ho dovuto spedire (via mail) copia del mio porto d'armi.
In effetti il prezzo è un pò altino...ma va beh, mi son fatto il regalo di natale in anticipo. :D


molto bello complimenti per l'acquisto dot!ma una domanda tecnica non è meglio un coltello più compatto come il fulcrum C ,che ad esempio in questo caso rispetto al bayonet è più corto di ben 10cm, per utilizzi in combattimento??

Avevo preso in considerazione anche questo. Ma dopo averlo maneggiato in un'armeria qui dalle mie parti, mi è parso veramente troppo corto. Il Fulcrum, comunque, dipersè, nasce come coltello multiruolo, non dedicato al combattimento.

Anche perchè,diciamoci la verità. Il mio più che altro è uno sfizio. E, comunque, se lo dovessi usare adesso che (speriamo) inizierò il vfp1, ciò che mi servirà sarà un coltello multiruolo. Di un coltello da combattimento tipo il Col Moschin, me ne sarei fatto proprio poco.

easy
13-03-11, 12: 24
Buongiorno! Vorrei fare alcune piccole annotazioni su quanto detto sin ora per quello che concerne E.R. 9° Col Moschin.
Innanzitutto è UN COLTELLO PENSATO E COSTRUITO PER IL COMBATTIMENTO senza nessuna altra prerogativa. Non è un coltello multiruolo. Nasce da specifiche tecniche richieste dal 9°, sviluppato e corretto per fare solo quello.
Non hanno senso paragoni con il Rao - Bayonet- Fulcrum,ecc. nati per altri scopi con altre caratteristiche.
E' un buon coltello Fighter? sicuramente si, ottimo bilanciamento,dimensioni importanti ma non esagerate, perfetto per le stoccate di punta, lama lunga ( doppia sulla versione Militare), trattato per resistere alla corrosione ed usura.
Insomma è il risultato di quanto chiesto dal 9°, niente di più niente di meno.
La prima domanda che ci si pone quando si acquista un coltello è : CHE NE DEVO FARE?..
Distinti saluti a tutti!

FRANCODUE
13-03-11, 12: 35
Se vuoi puoi presentarti nella apposita sezione del Forum, Benvenuto Presentati.
Grazie se lo farai.

easy
13-03-11, 13: 39
Scusate rimedio subito!

Autonomo
22-03-11, 15: 18
Qual è un ottimo coltello dell'ER chiudibile ad uso campi ed uscite(ovviamente in ambito militare)??
Mi piaceva il Fulcrum Bayonet ma non essendo richiudibile mi pare troppo scomodo.

Erfra51
22-03-11, 22: 20
Qual è un ottimo coltello dell'ER chiudibile ad uso campi ed uscite(ovviamente in ambito militare)??
Mi piaceva il Fulcrum Bayonet ma non essendo richiudibile mi pare troppo scomodo.

guarda i vari modelli chiudibili sul sito e trova quello più adatto a te

Surefire
23-03-11, 05: 42
solo esclusivamente ER? ce ne sono diversi di ottima qualità e con prezzi più "abbordabili".
Sulla prima pag del topic sulla folgore cmq c'è anche una esaustiva trattazione su lame e coltelli.... da un'occhiata anche lì

Gargoyle
23-03-11, 08: 34
per dei buoni coltelli da campo mi vengono in mente altre due marchi prima di Extrema Ratio...
per dei chiudibili EDC ancora altri due diversi...

Autonomo
24-03-11, 16: 53
solo esclusivamente ER? ce ne sono diversi di ottima qualità e con prezzi più "abbordabili".
Sulla prima pag del topic sulla folgore cmq c'è anche una esaustiva trattazione su lame e coltelli.... da un'occhiata anche lì


per dei buoni coltelli da campo mi vengono in mente altre due marchi prima di Extrema Ratio...
per dei chiudibili EDC ancora altri due diversi...

Grazie per le info.Ora vado a leggere.
ER perchè avendone gia avuto uno in passato so dove casco.
Quali sarebbero gli altri marchi?

Gargoyle
25-03-11, 15: 40
allora, intanto ammetto che per quanto riguarda gli Extrema Ratio, ho esperienza solo per i fissi, che però non mi hanno particolarmente ben impressionato...

per i folders, se si cerca qualcosa di valido, massiccio e robusto, che nei limiti del buon senso, possa sostituire un coltello fisso negli usi fatti per i coltelli, quindi non dico per scardinare casseforti dai muri o tagliare tombini di ghisa con un colpo solo, ritengo assolutamente validi i Pohl Force e gli Zero Tollerance, tutti in genere a prescindere dai modelli in base ai gusti particolari e alle necessità

svantaggio di questi folders sono però le dimensioni e il peso, che gli posizionano quasi a metà strada fra i chiudibili "normali" e i fissi, quindi se si cerca qualcosa da accompagnamento da avere in tasca tutti i giorni (EDC) sono decisamente scomodi se non inutilizzabili
a questo punto consiglio i miei preferiti in assoluto come qualità, gli Spyderco e anche alcuni modelli di Cold Steel
molti esperti considerano al pari di Spyderco se non in alcuni casi superiori, anche i Banchmade, io onestamente continuo a preferire gli Spyderco, tutta via restano comunque ottimi folders

questo per avere il non plus ultra, fatto sta che per gli usi "normali" di un coltellino anche un banalissimo Opinel è perfetto!

Typhoon
02-04-11, 09: 06
Si è un bel coltello, ci ho girato sopra per vedere varie notizie ero stato tentato a comprarlo poi ho lasciato stare perchè a parte che ho 17 anni e sono minorenne, e poi costa parecchio. Comunque ne parlano tutti bene sui siti specializzati.
http://www.coltelleriacollini.it/cgi-bin/coltelleriacollini.storefront/4d96e88c00b928992718c348d401069b/Product/View/4140

FRANCODUE
02-04-11, 12: 08
Se vuoi un consiglio da parte dello "zio", comprati un bel libro.
IL coltello lascialo stare li dove sta.

Typhoon
02-04-11, 15: 39
Cos'è scrivo male? Com'è ora questa battuta? Guarda Franco il consiglio te lo do io, continuando a rispondere in questa maniera alla gente fai passar solo la voglia di scrivere in questo forum, quindi fai a modo grazie.

mib
02-04-11, 15: 48
Chissà perchè i minorenni vedono tutto diverso da come la vedono i maggiorenni....
Chissà perchè il giovine Typhoon si è offeso così tanto...
Chissà mai cosa ci farà un ragazzino con un coltellone da 20cm...

Surefire
02-04-11, 18: 04
mah andiamo...in fondo c'è gente da 15 a 25 anni (non che cambi se ne hai 17 o 18...)che potrebbe aprire una coltelleria.
La mia teoria è "ogniuno si s******* i soldi come preferisce".... chi a donne, chi a moto e chi a coltelli. Sicuramente è più salutare delle sigarette...
By the way, gli Extrema hanno un numero di serie e i negozianti che lo vendono fanno compilare un foglio con i dati del compratore.... un pò come per le armi da fuoco.... quindi comunque a un minorenne non lo venderebbero.

Typhoon
02-04-11, 22: 31
Chissà perchè i minorenni vedono tutto diverso da come la vedono i maggiorenni....
Chissà perchè il giovine Typhoon si è offeso così tanto...
Chissà mai cosa ci farà un ragazzino con un coltellone da 20cm...
A parte che non mi sono offeso, comunque si hai ragione è meglio che non l'ho preso..avrei potuto uccidere qualcuno, o ci avrei affettato qualche soppressata. ciao bello.

---------------------Aggiornamento----------------------------


mah andiamo...in fondo c'è gente da 15 a 25 anni (non che cambi se ne hai 17 o 18...)che potrebbe aprire una coltelleria.
La mia teoria è "ogniuno si s******* i soldi come preferisce".... chi a donne, chi a moto e chi a coltelli. Sicuramente è più salutare delle sigarette...
By the way, gli Extrema hanno un numero di serie e i negozianti che lo vendono fanno compilare un foglio con i dati del compratore.... un pò come per le armi da fuoco.... quindi comunque a un minorenne non lo venderebbero.

mah.. infatti.

mib
02-04-11, 22: 34
Simpatico..... chiudo qui.

BassoProfilo
03-04-11, 22: 45
...Chissà mai cosa ci farà un ragazzino con un coltellone da 20cm...

..se va in "campeggio" magari ci taglia la legna, o ci pianta i picchetti, o...


...La mia teoria è "ogniuno si s******* i soldi come preferisce".... chi a donne, chi a moto e chi a coltelli.

..sex, bikes and gear......mille volte meglio che "sex, drugs and R'n'R" :)

Gargoyle
04-04-11, 08: 55
è innegabile che alcuni ragazzi (come tantissimi adulti del resto) subiscano il fascino di alcuni oggetti, fra cui i coltelli
l'uso è relativo. collezione, campeggio, caccia...
se si vuol far del male a qualcuno, ci sono centomila altri strumenti di più facile reperibilità (e ben meno costosi)
fatto sta che anche a sentire tutto quello che accade in giro, il pericolo "minorenni - coltelli" è reale, ma per assurdo mi spaventerebbe di più sapere che compra un piccolo chiudibile che sprarsce in tasca e se lo può portare ovunque (come anche un banale taglierino) piuttosto che una mini-spada da 20 cm difficilmente occultabile sulla persona...

per il resto è solamente il buon senso a fare tutta la differenza di questo mondo
ricordiamoci anche che il coltello è un problema esclusivamente dell'occidente civilizzato, solo in questo ambiente il coltello è visto come strumento/arma del delinquente, del balordo...
nel resto del mondo, in ambienti poco urbani e industrializzati, è uno strumento di uso quotidiano e non ci si pone minimamente la questione "tieni lontano il coltello dal bambino se no si fa male o fa male a qualcuno" tanta è la loro famigliarità con questi attrezzi
i nostri nonni, che lavoravano in campagna o in montagna, avevano sempre un coltellino in tasca, fin da quando erano bambini, perchè è uno strumento utile
il coltello da solo lasciato nel fodero o sullo scaffale, non fa male a nessuno. bisogna vedere chi lo usa e perchè