PDA

Visualizza Versione Completa : Brigata Paracadutisti "Folgore"



Pagine : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 [12] 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22

Angelo Nero
27-10-09, 00: 08
Sure i crispi sono buoni alla fase tcl... comodi e anti-naja.

dad
27-10-09, 09: 50
si ma essendo il ragazzo un allievo ANPdI penso che i "naja brutalis" vadano più che bene, io i miei li ho usati parechio nella loro breve vita (poco più di un anno) ma per due mesi in montagna mi hanno servito a meraviglia

grazie! allora farò così li provo e li compro su internet!
mi sapresti consigliare qualche modello e marca in particolare???

AlfaUno
27-10-09, 12: 11
Ma questi famosi stivali (o anfibi) da lancio hanno qualcosa di speciale?
Perchè "da lancio"?
Si usano solo nei lanci o anche per le marce e per l'uso quotidiano?

Mha....forse quelli di quel giornalista iraqeno che li lanciò a Bush erano "da lancio": avranno una presa ergonomica per poterli impugnare meglio e lanciarli :rotflmao:

Sparkly Speirs01
27-10-09, 20: 00
grazie! allora farò così li provo e li compro su internet!
mi sapresti consigliare qualche modello e marca in particolare???

io ti consiglierei lo stivaletto standart da lancio dell'EI, non hanno una marca (questi cosi brutti pe capisse http://www.bascoamaranto.it/images/anfibi_par.jpg ) tanto non devi farne un uso professionali e spenderci un sacco di soldi è inutile ;)

scunlix
27-10-09, 20: 05
Questi sarebbero i famigerati "naja brutalis" ... corregetemi se sbaglio !

Cordiali saluti.

DotMark
27-10-09, 20: 25
Questi sarebbero i famigerati "naja brutalis" ... corregetemi se sbaglio !

Cordiali saluti.

Proprio loro...Gli anfibi più terribili che io abbia mai indossato...
Quando mi capita di mettere anfibi, ad oggi, prediligo i miei belleville o gli ultimi arrivati in casa Matterhorn...

Sarei curioso di provare quelli della oakley...

bacioch
27-10-09, 21: 24
Il vero originale anfibio naja era questo.......
lo stivaletto da lancio(ahime'ora tanto disprezzato) era un vero status symbol....fra l'altro erano distribuiti pure delle specie di stringhe in plastica per lo sgancio rapido da indossarsi per i voli sul mare in caso di lancio di emergenza.......ma non ne ho mai capito il funzionamento......

DotMark
27-10-09, 21: 28
Il vero originale anfibio naja era questo.......
lo stivaletto da lancio(ahime'ora tanto disprezzato) era un vero status symbol....fra l'altro erano distribuiti pure delle specie di stringhe in plastica per lo sgancio rapido da indossarsi per i voli sul mare in caso di lancio di emergenza.......ma non ne ho mai capito il funzionamento......

Beh dai Bacioch...Disprezzati lo sono per dei motivi precisi. Mica così a caso. Innanzitutto sono gli anfibi con meno accorgimenti di carattere tecnico che si possano indossare. Poi...all'inizio, sono dolori, anche se li spacchi il giorno stesso che li prendi in mano...e li ingrassi per bene...E dopo se non proprio dolori non si può certo dire che siano la COMODITA' FATTA AD ANFIBIO...

bacioch
27-10-09, 21: 39
Hehehehehehe...
se ti faccio vedere la scarpa ginnica paracadutisti naja dei bei vecchi tempi ti prende un coccolone.......:crutch:

Sparkly Speirs01
27-10-09, 22: 31
su dot che non sono malaccio, io ci ho messo 2 paia di calzini e pure se non ci ho fatto percorsi superiori a 7/8 km per volta, non ho avuto vesciche

DotMark
27-10-09, 22: 49
Hehehehehehe...
se ti faccio vedere la scarpa ginnica paracadutisti naja dei bei vecchi tempi ti prende un coccolone.......:crutch:

Beh però sarei curioso di vederla!! :D

Sasuke
28-10-09, 09: 43
Ma è vero che ora come ora neppure alla folgore fanno addestramenti a causa del taglio fondi?
Ho parlato con dei vfp4 folgorini di livorno che dopo il corso mortai non hanno fatto più nulla per un anno e mezzo. Non sparano non hanno il brevetto di paracadutismo e non si esercitano.
Spero sia il caso di quella caserma e non di altre. Perchè altrimenti dove andare per fare un duro addestramento?

Ele..
28-10-09, 12: 39
La mancanza di fondi credo che sia un tasto dolente un po' per tutto l'Esercito.. ma che dei VFP4, fatta la specializzazione da mortaista, dicano di non aver più fatto nulla (visto che i passi successivi sono l'AIC ed il corso palestra) e che non siano nemmeno brevettati mi puzza un po' sinceramente! Anche perché il brevetto è l'ultimo stadio da allievo paracadutista e credo sia obbligatorio.. se sbaglio qualcuno mi corregga!

dad
29-10-09, 10: 02
io ti consiglierei lo stivaletto standart da lancio dell'EI, non hanno una marca (questi cosi brutti pe capisse http://www.bascoamaranto.it/images/anfibi_par.jpg ) tanto non devi farne un uso professionali e spenderci un sacco di soldi è inutile ;)

ti ringrazio!

Tirre
29-10-09, 13: 10
Ma è vera la storia che una volta entrati nella Folgore,puoi fare il tatuaggio raffiguarante il simbolo del tuo reparto sul braccio ?
e con questo tatuaggio poi ti fanno delle storie nei vari concorsi per VSP o allievo sottoufficiali oppure non hai nessun problema?

bomp
29-10-09, 17: 06
in molte foto gli avambracci dei parà hanno il tatuaggio del paracadute ma non si vede moto bene..

scunlix
29-10-09, 18: 14
Ho visto molte volte lo stemma raffigurante il "fregio da basco" tatuato sull'avambraccio sinistro .In poche parole quello che tiene alto il fucile durante le guardie , parate , marcie :es 2 giugno .


Cordiali saluti.

holmes
29-10-09, 18: 37
Ma è vero che ora come ora neppure alla folgore fanno addestramenti a causa del taglio fondi?
Ho parlato con dei vfp4 folgorini di livorno che dopo il corso mortai non hanno fatto più nulla per un anno e mezzo. Non sparano non hanno il brevetto di paracadutismo e non si esercitano.
Spero sia il caso di quella caserma e non di altre. Perchè altrimenti dove andare per fare un duro addestramento?


Le prospettive sono nerissime:




Da quel che si legge su RID di novembre per il 2010 è previsto che si scenda dagli attuali 188 mila uomini delle 3 FFAA ad un totale di 179 mila, di cui circa 7000 unità verranno sottratte all' esercito. Verranno ridotti anche i dipendendi civili, di poco più di 1000 unità.
La riduzione permetterà il risparmio di poco più di 200 milioni di euro alla voce "personale" (da 9,566 a 9,347 miliardi).

I fondi assegnati alla marina rimangono sostanzialmente invariati, quelli per l'esercito crollano da 5,5 miliardi a 4 miliardi di euro.
La funzione difesa passa da 14,339 miliardi del 2009 a 14,280 miliardi del 2010.
L' esercizio passa da 1,88 miliardi a 1,76 mentre gli investimenti passano da 2,885 a 3,172

Per il 2011 è previsto che il bilancio della difesa scenda a 19,9 miliardi e nel 2012 a 19 miliardi di euro (20,362 sono nel 2010 con un aumento di 68 milioni rispetto al 2009)


La "Folgore" come brigata paracadutisti esiste solo sulla carta, visto che di paracaduti se ne piegano ben pochi oggi.

Diciamo che le capacita complessive sono destinate a scomparire.
Comunque in altri contesti stanno gia approntando il futuro che non vedra protagonisti solo gli umani: http://tv.repubblica.it/tecno-e-scienze/ecco-il-robot-che-cammina-come-un-uomo/38457?video=&pagefrom=1

Sasuke
29-10-09, 19: 29
In pratica la situazione che mi è stata descritta è rappresentativa di tutta la folgore. Perfetto... quindi in italia per fare fare degli addestramenti seri rimangono solamente le forze speciali.

Andiamo bene.

+marco+
29-10-09, 19: 44
Sasuke come ha detto prima Ele mi sembra strano quello che hanno descritto quei paracadutisti...fossi in te aspetterei info di chi è all'interno per vedere come vanno gli addestramenti

Sasuke
29-10-09, 20: 07
si certo. Spero infatti che qualcuno che ci è dentro possa chiarire la situazione.

holmes
30-10-09, 09: 43
Sasuke come ha detto prima Ele mi sembra strano quello che hanno descritto quei paracadutisti...fossi in te aspetterei info di chi è all'interno per vedere come vanno gli addestramenti

Con tutto il rispetto mi pare che ci sia poco da dire e da chiarire.

Innanzitutto i velivoli a disposizione sono pochi e per lo piu impiegati in missioni di supporto in teatro lontani (Libano, Afganistan).
Poi c'e da addestrare gli scaglioni che partono per le missioni, e parliamo grosso modo di 4-5mila militari ogni 6 mesi che si alternano. In pratica quei pochissimi poligoni e aree predisposte presenti servono a impratichire quei reparti di bersaglieri, alpini, cavalleggeri, para che partono nei vari teatri.

Mancano infine dei veri e propri "national training center" dove sviluppare un coinvolgimento interforze (joint) che produca un modus operandi realmente integrato e che amalgami seriamente reparti di fanteria, artiglieria, aviazione, elitrasporto.....e compagnia bella.

Alla luce dei tagli che seguiranno nei prossimi anni, lo scenario piu probabile è la fine di qualunque partecipazione a missioni di "pace", alla stregua di paesi come la Grecia, il Portogallo, la Svizzera......che hanno una loro rappresentanza politica, una storia importante e una cultura raffinata, ma che nello scenario internazionale contano come il "due di briscola".

bacioch
30-10-09, 10: 53
Purtroppo lanci se ne fa il minimo per mantenere il brevetto...e non è infrequente trovare personale che non si lanci da 18 mesi e oltre....
fra l'altro un intervallo cosi lungo è deleterio per la sicurezza,perche'certi automatismi che si avevano con un lancio al mese vengono certamente "diluiti"....

I rallentamenti nella frequenza dei lanci non sono storia di oggi e sono iniziati con una presa di coscienza di una troppo elevata "incidentosita''"degli I 80,al contrario del grosso,pesante,ma sicurissimo CMP 55,e dall entrata in servizio del C130J con deflettori alle porte che ...garantivano l'urto del paracadutista in uscita sulla fusoliera....
(si lo so ...anche il nonno me lo diceva che era meglio quando era peggio)...

Aggiungiamo il super impegno dei vettori per le missioni...la cronica sempiterna mancanza di fondi....ed ecco che dal paracadutista naja che faceva 12/15 lanci all anno si è passati a un media arrotondata per eccesso di uno.....

Detto questo....non pensate nemmeno per un istante che i paracadutisti passino le giornate a gozzovigliare allo spaccio in attesa della libera uscita....
si fanno un c..pardon si addestrano molto intensamente...ma purtroppo il lancio è diventato(salvo FS)un attivita'molto marginale....

LUKE691
30-10-09, 11: 17
ma per caso sapete se uno che ha un tatuaggio può entrare nell'esercito?perchè guardando il telegiornale un bel pò di mesi fa c'era stata una ragazza che nn è entrata nella polizia,mi sembra,perchè aveva una farfalla tatuata sulla caviglia..e invece nelle FS/FOS puoi averli o è un segno di riconoscimento??

comequandofuori
30-10-09, 12: 22
io dico che qui state sparando troppe fesserie senza avere le conoscenze dell attuale situazione della brigata
i soldi sono pochi e' vero
ma non per questo i lanci non si fanno
si fanno e come il minimo anno
6 all anno
e vi dico che si sono sempre fatti....

Sasuke
30-10-09, 12: 24
Cmq sia io mi riferivo più che altro agli addestramenti, va bene non lanciarsi spesso ma non addestrarsi e non sparare mi sembra grave.

Surefire
30-10-09, 16: 12
quando gli insegnanti o gli studenti scioperano perchè non gli fanno arrivare i soldi (sic...)dove pensate che li vadano a prendere?
Qual'è l'unico mestiere che non ha un sindacato?

comequandofuori
30-10-09, 16: 40
ahahahahaha.....esatto......

Price89
31-10-09, 09: 37
quando gli insegnanti o gli studenti scioperano perchè non gli fanno arrivare i soldi (sic...)dove pensate che li vadano a prendere?
Qual'è l'unico mestiere che non ha un sindacato?
Anche le forze armate e forze di polizia svolgono una funzione importante.
Ma dei problemi che affligono la difesa non se ne parla, ma di quelli degli insegnanti e dipendenti pubblici (molti dei quali assenteisti di professione) si!

Gepp
31-10-09, 10: 08
Ma perchè loro non sono ammortizzatori sociali!!
Impiccherei chi ha coniato questa parola...

Price89
31-10-09, 11: 17
Ma perchè loro non sono ammortizzatori sociali!!
Impiccherei chi ha coniato questa parola...
Le forze armate sono un ammortizzatore sociale?
Il termine inapropriato, ma i dati dicono una realtà, la maggior parte dei soldati di truppa sono del sud (non voglio fare il classista), area con con il più alto tasso di dissoccupazione, quindi l'arruolamento VFP1 (800 euro ogni mese) vien visto come la soluzione migliore.

Price89
01-11-09, 09: 56
Qualcuno sa perchè hanno chiuso il sito Bunker Africano (http://bunker.altervista.org/index(1).html)?

comequandofuori
02-11-09, 11: 30
l hanno chiuso???

Price89
02-11-09, 14: 38
Purtroppo si, era l'unico sito completo e interessante sulla folgore, i paracadutisti in generale.

comequandofuori
04-11-09, 14: 12
vorrei proporre allo staff (se fosse possibile) di mettere sotto al nome degli utenti brevettati o abbilitati il simbolino del paracadute (con o senza stella) per poter individuare a vista gli utenti brevettati

Sparkly Speirs01
04-11-09, 14: 36
mi pare che l'avevo già proposto, ma non avevano risposto nulla

steff
04-11-09, 15: 25
mmmmh pensa i fake che ne uscirebbero......

Sparkly Speirs01
04-11-09, 15: 27
eh sarebbe da controllare tutti i numeri di brevetto/abilitazione

comequandofuori
04-11-09, 20: 44
basterebbe che si creassero dei responsabili
potremo essere per i brevetti militari o io o sure
che potremo controllare direttamente a pisa la veriticita' delle persone
e chi invece voi delle sezioni anpdi controllare le abilitazioni.....

Surefire
04-11-09, 21: 06
hm te magari hai i contatti a pisa per controllare....
Io da quel mò che ci ho perso i contatti

Surefire
04-11-09, 21: 53
.

Sparkly Speirs01
04-11-09, 22: 06
basterebbe che si creassero dei responsabili
potremo essere per i brevetti militari o io o sure
che potremo controllare direttamente a pisa la veriticita' delle persone
e chi invece voi delle sezioni anpdi controllare le abilitazioni.....

eheheh... magari potessi :D

umberto88
05-11-09, 11: 30
altro attacco ai nostri para' in afghanistan, meno male che il lince ha retto questa volta....

DotMark
05-11-09, 11: 53
Una persona di mia conoscenza mi diceva che di questi attacchi ce ne sono non tutti i giorni ma quasi. Figurati che nelle due settimane antecedenti all'uccisione dei nostri parà mi ha riferito che c'erano stati ben altri 5 attacchi con feriti lievi.

Michelangelo
05-11-09, 13: 53
basterebbe che si creassero dei responsabili
potremo essere per i brevetti militari o io o sure
che potremo controllare direttamente a pisa la veriticita' delle persone
e chi invece voi delle sezioni anpdi controllare le abilitazioni.....ufficio matricola voli e lanci,dipende dall'amministrazione,ovvero quella palazzina di un solo piano alla sx del museo e del circolo uff,anni addietro il responsabile era un certo magg. pellegrin da poco in congedo un pezzo di storia importantissimo di tutta la brigata,tra i pionieri della caduta libera ed istruttore di tutti gli istruttori....se non erro il comandante dell'amministrazione dovrebbe ancora essere in ten.col logli

Michelangelo
05-11-09, 13: 53
eheheh... magari potessi :Dbasta chiedere

comequandofuori
05-11-09, 14: 02
ufficio matricola voli e lanci,dipende dall'amministrazione,ovvero quella palazzina di un solo piano alla sx del museo e del circolo uff,anni addietro il responsabile era un certo magg. pellegrin da poco in congedo un pezzo di storia importantissimo di tutta la brigata,tra i pionieri della caduta libera ed istruttore di tutti gli istruttori....se non erro il comandante dell'amministrazione dovrebbe ancora essere in ten.col logli

non so' chi ci sia ora di ufficiali li....da pisa manco da due anni e mezzo....

Tolean
08-11-09, 12: 13
Iter per i Marescialli assegnati alla Brigata: ( sempre grazie a gianluka80 )
durante 1° anno (in genere aprile) preselezioni a Viterbo effettuate da personale della Folgore
- luglio 1° anno corso palestra con abilitazione al lancio (3 lanci sportivi)
- 2° anno a novembre/dicembre assegnazione specializzazione (fortuita a volte ci sono + domande che offerte a volte il contrario) o si prende fanteria paracadutista ( e si è assegnati direttamente alla Folgore) oppure genio (ma si deve sperare che la destinazione dopo sia Legnago) e così anche per trasmissioni, ecc.
- una volta finito il 3° anno e assegnata la destinazione, una volta arrivati a reparto si fa per prima cosa ricondizionamento di circa 5-6 gg. con lanci militari con zaino e arma, e poi Aic quando ne da la disponibilità la Brigata, anche se quest'ultimo iter può subire variazioni a seconda di come decide il reparto.

Ma per divenire Marescalli della Brigata esiste un bando anche per civili, o solo una volta entrati si può può far domanda?

comequandofuori
08-11-09, 13: 55
concorso e corso per marescialli...e poi rischiesta di andarci....
ma il cammino e lungo e tortuoso....

Tolean
08-11-09, 13: 59
concorso e corso per marescialli...e poi rischiesta di andarci....
ma il cammino e lungo e tortuoso....

Quindi la scuola di Sottufficiali E.I. no?

Leopoldo
08-11-09, 17: 07
Si, una vlt superato il concorso per l'entrata alla scuola di Sottufficiale e quindi sei dentro, decidi il reparto al quale essere assegnato!

Alextheprinz
08-11-09, 18: 25
Si, una vlt superato il concorso per l'entrata alla scuola di Sottufficiale e quindi sei dentro, decidi il reparto al quale essere assegnato!

Metti la preferenza al reparto a cui vuoi essere assegnato.Poi dipende dalla posizione in graduatoria in cui ti trovi durante il corso(chi va meglio ha la priorità su chi ha voti più bassi),o dalle "spinte" che hai.

Tolean
08-11-09, 18: 34
Metti la preferenza al reparto a cui vuoi essere assegnato.Poi dipende dalla posizione in graduatoria in cui ti trovi durante il corso(chi va meglio ha la priorità su chi ha voti più bassi),o dalle "spinte" che hai.

Ma ho anche letto che la scelta di Marescialli della Folgore avviene in Aprile presso la scuola di Sottufficiali di Viterbo, mentre comunque il bando per tale suddetta scuola militare esce a dicembre-gennaio.
Mi manca qualche passaggio :rotflmao:

massimosbrago
08-11-09, 19: 37
Ma ho anche letto che la scelta di Marescialli della Folgore avviene in Aprile presso la scuola di Sottufficiali di Viterbo, mentre comunque il bando per tale suddetta scuola militare esce a dicembre-gennaio.
Mi manca qualche passaggio :rotflmao:
no ad aprile del 1° anno avvengono da parte del personale ip del capar le preselezioni fisiche per il corso palestra che si terrà a luglio, le fa tutto il corso, tranne il personale già brevettato...

Tolean
08-11-09, 21: 12
no ad aprile del 1° anno avvengono da parte del personale ip del capar le preselezioni fisiche per il corso palestra che si terrà a luglio, le fa tutto il corso, tranne il personale già brevettato...

Bene quindi non mi tocca :)

Ultimoultimo
09-11-09, 20: 23
ma una volta che uno vince il concorso, diventa maresciallo e riesce ad entrare nelle folgore, dove potrebbe essere mandato? quali sono le destinazioni, caserme in italia? e per andare in missione all'estero invece come funziona?

bacioch
09-11-09, 20: 48
Credo che lo sappiano anche i sassi.....
Pisa,Livorno,Siena,Pistoia,Legnago.....

Ultimoultimo
09-11-09, 21: 14
e per andare in missione all'estero invece cm funziona??quanto si sta in missione??

Sparkly Speirs01
09-11-09, 22: 20
se la Brigata alla quale appartieni va in missione e tu dai la disponibilità allora parti

massimosbrago
10-11-09, 21: 52
Credo che lo sappiano anche i sassi.....
Pisa,Livorno,Siena,Pistoia,Legnago.....
aspetta correggo....
pisa non la danno....
quelli che prendono come specialità fanteria paracadutista, pistoia, siena o livorno nel battaglione operativo....
quelli che prendono genio (generico) potrebbero essere mandati a legnago, in genere personale già brevettato...
quelli che prendono trasmissioni potrebbero essere mandati nel plotone c4 della ccs di tutti i reparti sopracitati o in compagnia trasmissioni del rcst, difficile ed in genere personale già brevettato....
quelli che prendono tramat potrebbero essere mandati nel plotone tramat della ccs di tutti i reparti ma è difficilissimo...

Price89
12-11-09, 14: 14
A Pisa cè solo il CAPAR (o CEAPAR) giusto?
come si diventà istruttore paracadutista del CAPAR?
I reggimenti della folgore (183°, 186° e 187°) dispongono di plotoni esploranti?

umberto88
12-11-09, 15: 33
aspetta correggo....
pisa non la danno....
quelli che prendono come specialità fanteria paracadutista, pistoia, siena o livorno nel battaglione operativo....
quelli che prendono genio (generico) potrebbero essere mandati a legnago, in genere personale già brevettato...
quelli che prendono trasmissioni potrebbero essere mandati nel plotone c4 della ccs di tutti i reparti sopracitati o in compagnia trasmissioni del rcst, difficile ed in genere personale già brevettato....
quelli che prendono tramat potrebbero essere mandati nel plotone tramat della ccs di tutti i reparti ma è difficilissimo...

un mio amico da vfp1 e' stato mandato a pisa e ci e' rimasto anche da vfp4

Price89
12-11-09, 15: 44
A fare la "muffa" (detto da Surefire) :D

bacioch
12-11-09, 15: 46
A Pisa cè solo il CAPAR (o CEAPAR) giusto?
come si diventà istruttore paracadutista del CAPAR?
I reggimenti della folgore (183°, 186° e 187°) dispongono di plotoni esploranti?

A fine anni 70 sono state sciolte le compagnie esploratori...e in effetti fino a poco tempo fa cè stato questo buco....
ora cè il corso da esploratori paracadutisti(mi sembra 6 settimane)che è una versione "condensata"dell'80G da acquisitore...
se siano inquadrati in plotoni organici o piuttosto come squadra all interno di plotone fucilieri o controcarro lo ignoro.....

massimosbrago
12-11-09, 15: 47
un mio amico da vfp1 e' stato mandato a pisa e ci e' rimasto anche da vfp4
rispondete tanto per rispondere, vero?
se leggi bene la risposta sopracitata capirai che si riferiva al ruolo marescialli....

comequandofuori
12-11-09, 15: 50
un mio amico da vfp1 e' stato mandato a pisa e ci e' rimasto anche da vfp4

da vfp1
A fare la "muffa"

umberto88
12-11-09, 15: 55
rispondete tanto per rispondere, vero?
se leggi bene la risposta sopracitata capirai che si riferiva al ruolo marescialli....

non avevo notato la domanda fatta in principio senno' avrei risposto in modo diverso e non come dici te "tanto per rispondere"


da vfp1
A fare la "muffa"

pensa che da vfp4 gli hanno cambiato l'incarico una settimana prima della partenza per il corso da fuciliere....e' ancora inxxxxxto nero per questa cosa.....
pensa che come scusa gli hanno detto che doveva rimanere li perche' gia' brevettato

comequandofuori
12-11-09, 16: 08
ma che incarico aveva?? ripiegatore??

aler88
12-11-09, 21: 18
non avevo notato la domanda fatta in principio senno' avrei risposto in modo diverso e non come dici te "tanto per rispondere"



pensa che da vfp4 gli hanno cambiato l'incarico una settimana prima della partenza per il corso da fuciliere....e' ancora inxxxxxto nero per questa cosa.....
pensa che come scusa gli hanno detto che doveva rimanere li perche' gia' brevettato

bella incu**ta!.....secondo voi, qual'è l'incarico che da vfp4 viene dato più frequentemente?

sagge90
13-11-09, 16: 06
Ragazzi ma questo sabato (domani) c'è qualche manifestazione/festa/parata della Folgore? xk ci vengo con mio zio ma non mi ha spiegato bene come avverrà la cosa.. uhm

bacioch
13-11-09, 16: 08
http://www.militariforum.it/forum/showthread.php?p=766883#post766883

Se ne parla qui....

rifleman
14-11-09, 10: 37
Ragazzi volevo chiedervi qualcosa in merito alla raccomandata che ci arriverà. Premetto che sono in congedo e ho messo la preferenza "paracadutisti" e vorrei sapere se quando arriverà la lettera c'è già mensionato l'incarico e la destinazione (pisa), oppure se c'è scritto solo dove dovremo presentarci per fare il piccolo rav (vestizione ecc.) grazie in anticipo.


EDIT DELLO STAFF
specifico che l'utente ha vinto il concorso vfp4 2 immissione 2009 e ha messo come preferenza "paracadutisti". l'ho indirizzato io qui' perche' credo che sia il topic piu' adatto a rispondere alla sua doamanda.
Umberto

comequandofuori
14-11-09, 20: 50
allora te dovresti essere inviato a cassino
dove ti fanno vestizione
e altre piccole cose...
poi verrai indirizzato a pisa alla data in cui tutti gli atri vfp4 della tua immissione verranno convocati li.
quindi mettiamo caso che te a dicembre passi vfp4
vieni incorporato e mandato li a cassino
poi a gennaio o febbraio quando i tuoi fratellini verranno convocati a pisa
CAPAR
anche te verrai convocato li.

DotMark
14-11-09, 21: 05
allora te dovresti essere inviato a cassino
dove ti fanno vestizione
e altre piccole cose...
poi verrai indirizzato a pisa alla data in cui tutti gli atri vfp4 della tua immissione verranno convocati li.
quindi mettiamo caso che te a dicembre passi vfp4
vieni incorporato e mandato li a cassino
poi a gennaio o febbraio quando i tuoi fratellini verranno convocati a pisa
CAPAR
anche te verrai convocato li.

Però se non sbaglio in attesa di essere mandati al CAPAR si sta in spt presso un reggimento Folgore...O sbaglio comequandofuori?
Perchè un mio amico diventato da poco vfp4 con preferenza parà mi sembra sia andato a Pisa un mesetto fa e prima era in spt al 187°...

umberto88
14-11-09, 21: 17
Però se non sbaglio in attesa di essere mandati al CAPAR si sta in spt presso un reggimento Folgore...O sbaglio comequandofuori?
Perchè un mio amico diventato da poco vfp4 con preferenza parà mi sembra sia andato a Pisa un mesetto fa e prima era in spt al 187°...

forse e' stato a fare l'AIC a Livorno (187) prima di andare a prendere il brevetto a pisa

DotMark
14-11-09, 21: 19
forse e' stato a fare l'AIC a Livorno (187) prima di andare a prendere il brevetto a pisa

No no era in spt al 187°...Di questo sono sicuro. Dopodichè l'hanno mandato a PISA.

umberto88
14-11-09, 21: 27
No no era in spt al 187°...Di questo sono sicuro. Dopodichè l'hanno mandato a PISA.

aspettiamo qualcuno che ne sa' qualcosa di piu' allora

comequandofuori
14-11-09, 21: 52
allora
mettiamo ordine alle
idee
funziona cosi'
da vfp4
si arriva tutti al CAPAR a pisa
poi si va alle scuole di specializzazione
cesano : fucilieri,mortaisti,missilisti,ecc..
lecce: piloti vbl,ecc...
cecchignola:informatici,telescrinetisti,ecc...
ecc....
poi si va a fare l AIC a livorno
non al 187° ma alla LUSTRISSIMI
poi si ritorna a pisa a fare il corso di paracadutismo
una volta brevettati
si va ai reparti....
penso ora sia piu' chiaro....

Shadow
14-11-09, 22: 24
Festa di specialità-Livorno 14/11/2009
Era dal 1993 che ero fuori dai ranghi della Brigata,con piacere ed onore oggi sono riuscito a partecipare alla festa di specialità,ho visto come il "corpo" sia cambiato con il passare del tempo,come con calma le attrezzature si adeguano ai tempi,ma lo "spirito" di cameratismo sia rimasto inalterato...
Con il rientro dei parà dall'Afganistan,mi sono commosso,quando all'elenco dei caduti tutta la Brigata rispondeva "PRESENTE",ragazzi siete il mio (e spero di tutti) orgoglio,continuate così.
Un abbraccio a tutti,presenti e futuri baschi amaranto.
Michele,9/92

rifleman
15-11-09, 15: 16
allora te dovresti essere inviato a cassino
dove ti fanno vestizione
e altre piccole cose...
poi verrai indirizzato a pisa alla data in cui tutti gli atri vfp4 della tua immissione verranno convocati li.
quindi mettiamo caso che te a dicembre passi vfp4
vieni incorporato e mandato li a cassino
poi a gennaio o febbraio quando i tuoi fratellini verranno convocati a pisa
CAPAR
anche te verrai convocato li.

Ti ringrazio, la risposta è stata molto esauriente, ma non è questo che volevo sapere. La mia domanda è: è già scritto sulla raccomandata per partire al rav, che sarò destinato a pisa, o c'è scritto solo il posto in cui, devo fare il rav ? esempio: Capua e Cassino
Grazie per l'attenzione prestata

fez
15-11-09, 15: 43
Ti ringrazio, la risposta è stata molto esauriente, ma non è questo che volevo sapere. La mia domanda è: è già scritto sulla raccomandata per partire al rav, che sarò destinato a pisa, o c'è scritto solo il posto in cui, devo fare il rav ? esempio: Capua e Cassino
Grazie per l'attenzione prestata

tutte 2 destinazione e rav.

eVz
16-11-09, 11: 18
Ai miei colleghi della scorsa immissione che hanno fatto il rav a capua, le destinazioni e gli incarichi glieli hanno detti la settimana prima della fine del rav. E qualcuno è finito a Pisa nonostante non avesse barrato niente ahuahuahu :)

Ele..
16-11-09, 19: 28
Davvero?? Strano.. sapevo che si poteva entrare solo come volontari..

umberto88
16-11-09, 20: 14
allora
mettiamo ordine alle
idee
funziona cosi'
da vfp4
si arriva tutti al CAPAR a pisa
poi si va alle scuole di specializzazione
cesano : fucilieri,mortaisti,missilisti,ecc..
lecce: piloti vbl,ecc...
cecchignola:informatici,telescrinetisti,ecc...
ecc....
poi si va a fare l AIC a livorno
non al 187° ma alla LUSTRISSIMI
poi si ritorna a pisa a fare il corso di paracadutismo
una volta brevettati
si va ai reparti....
penso ora sia piu' chiaro....

grazie del chiarimento :)

comequandofuori
17-11-09, 14: 27
grazie del chiarimento :)

prego figurati...

85giuseppe
18-11-09, 13: 10
Gli A.sa nelle infermerie della folgore ci sono?

Surefire
18-11-09, 13: 10
of course..... alla fine è un reparto come un'altro dalla parte logistica

AlphaTeam
19-11-09, 14: 59
a

comequandofuori
19-11-09, 20: 27
dovrebbe essere il 187°
il nuovo rgt esploranti della brigata
comunque chiedo conferma a sure
io di questi ambiti non sono informato come lui.....

bacioch
19-11-09, 20: 29
Di esploratori si parla qualche pagina indietro....

Price89
20-11-09, 17: 49
Tali unità (plotoni) saranno distaccate in ogni battaglione del 183°, 186°, e 187° Reggimento? e saranno tipo i plotoni Scout-Sniper Statunistensi?
Le ricognizioni a lungo raggio rimarano sempre competenza di 185° RAO, e 9° (nonostante ha perso la compagnia LRRP)?

Sparkly Speirs01
20-11-09, 18: 09
Sulla copertina del numero di ottobre di Raids c'è raffigurato un paracadutista della "Folgore"...e assieme alla patch Italia sul braccio sinistro ha la scritta "esploratore paracadutista". Dove sono inseriti all'interno della brigata?

da quello che so gli esploratori paracadutisti sono suddivisi in 3 plotoni (uno per ogni rgt. di arma base) inquadrati all'interno della compagnia controcarro. si tratta di parà (uff. sottuf e VSP) con un periodo di servizio minimo nella specialità che hanno affrontato un corso che culmina con un esame presieduto da una commissione del 9° (al quale il corso si appoggia). i parà dotati della qualifica esploratore sono di più di quelli inquadrati nei tre plotoni, è così per 2 motivi: 1) il corso è un'occasione di arricchimento professionale, 2) permette di alternare il personale di tali plotoni.
gli elementi dopo il corso frequentano anche altri corsi presso varie scuole d'arma sia in italia (il corso tiratore scelto a Cesano e quello di sci-alpinismo al CEALP ad esempio) che all'estero alla NATO ranger school (ad esempio si fanno il corso SERE o quello riconoscimento mezzi molto utile al loro ruolo)
per altre info vi consiglio di cercare un articolo di ANALISI DIFESA di alberto scarpitta sulla formazione del paracadutista che affronta anche il corso esploratori (qualcuno l'aveva postato quì nel forum oppure cercatelo su raids di gennaio 2008)

SpecialPencil
20-11-09, 18: 44
Vorrei fare una domanda in merito all'addestramento e alle differenze tra 183, 186 e 187...

Sento parlare tanto di Livorno e del 187°...alcuni dicono sia addirittura il miglior rgt d'Italia ( non so in base a cosa )

Sento parlare tanto di Siena e dell'186° ma ogni volta con il solito nocciolo...nonnismo e naja brutalis

Di Pistoia invece so veramente poco...

Io vorrei sapere quali sono le principali differenze tra questi 3 rgt ? Qual'è il migliore ? Sotto che punti di vista ?

Gradirei fonti certe e non " ho sentito dire che... "

Vi ringrazio in anticipo

Special Pencil

Sparkly Speirs01
20-11-09, 18: 53
al livello teorico ovviamente non ci sono differenze: sono tre reggimenti di arma base paracadutisti senza attitudini particolari che li differnzino in qualche modo.
per il resto aspettiamo altre risposte

bacioch
20-11-09, 19: 17
Del nonnismo naja se ne parla da un altra parte...in effetti ai bei vecchi tempi al 5°di Siena fino a che non eri "stecca"(sei mesi di anzianita')i gavettoni notturni erano consuetudine....in compenso si sfoggiavano pettorali scolpiti grazie alle 800 pompate al giorno(di media)piu'il resto....

Ora tutto cio'appartiene ai ricordi....

Differenze operative e di addestramento fra i reggimenti non ce ne sono.....

Vi è invece differenza di "location"e questo si ripercuote sulle attivita'extra addestrative serali.....:)

Sparkly Speirs01
20-11-09, 19: 19
sicuramente il 186° di Siena fa la bella vita da questo punto di vista ;)
Livorno è una città portuale e Pistoia non ci sono università... ma mica penso al lato culturale :D

Raiden
20-11-09, 21: 50
Eh certo, l'università ha la sua importanza... :)
Tra l'altro credo che a Siena i parà godano di una migliore considerazione, mentre Pisa e Livorno li hanno sempre visti come fumo negli occhi (con le debite eccezioni, soprattutto ai tempi della leva, dei vari baristi, ristoratori, ecc). A Pistoia (e a Legnago, sede dell'8° Rgt Guastatori) non so come sia la situazione.
Magari Sure o Comequandofuori (trovati un nick più spiccio! :D) possono dircelo meglio...

Sparkly Speirs01
20-11-09, 21: 54
per comequandofuoripiove suggerisco CQFP :D

Price89
21-11-09, 12: 54
da quello che so gli esploratori paracadutisti sono suddivisi in 3 plotoni (uno per ogni rgt. di arma base) inquadrati all'interno della compagnia controcarro. si tratta di parà (uff. sottuf e VSP) con un periodo di servizio minimo nella specialità che hanno affrontato un corso che culmina con un esame presieduto da una commissione del 9° (al quale il corso si appoggia). i parà dotati della qualifica esploratore sono di più di quelli inquadrati nei tre plotoni, è così per 2 motivi: 1) il corso è un'occasione di arricchimento professionale, 2) permette di alternare il personale di tali plotoni.
gli elementi dopo il corso frequentano anche altri corsi presso varie scuole d'arma sia in italia (il corso tiratore scelto a Cesano e quello di sci-alpinismo al CEALP ad esempio) che all'estero alla NATO ranger school (ad esempio si fanno il corso SERE o quello riconoscimento mezzi molto utile al loro ruolo)
per altre info vi consiglio di cercare un articolo di ANALISI DIFESA di alberto scarpitta sulla formazione del paracadutista che affronta anche il corso esploratori (qualcuno l'aveva postato quì nel forum oppure cercatelo su raids di gennaio 2008)
Cè anche il corso anfibio di 2 settimane per acque interne, seguito da quello per acque esterne di medesima durata. In seguito molti conseguono la patente nautica per imbarcazioni a motore in acque costiere, con un corso di 3 settimane, che abilità all'impiego tattico, diurno e notturno degli Zodiac.
Il corso anfibio può considerato simile a quello del 9°, della durata di 7 settimane (2+2+3=7), ma spezzatato.

Per NATO Ranger School intendi l'ISTC (International Special Training Center) o una scuola a se?
Gli esploratori possono anche essere abilitati ai lanci TCL?
Oltretutto il corso esploratore può dare una buona preparazione (aumentando le possibilità di passare) e un piccolo assaggio, per tentare le selezioni per il 9° e le altre FOS.

Sparkly Speirs01
21-11-09, 19: 05
Per NATO Ranger School intendi l'ISTC (International Special Training Center) o una scuola a se?
Gli esploratori possono anche essere abilitati ai lanci TCL?
Oltretutto il corso esploratore può dare una buona preparazione (aumentando le possibilità di passare) e un piccolo assaggio, per tentare le selezioni per il 9° e le altre FOS.

per la Ranger School intendevo la ISTC o anche detta LRRP Nato School (non so se questi nomi sano ufficiali o ufficiosi)
e si gli expl. sono abilitati al TCL (anche perchè tanti ragazi della Brigata provano per conto loro la caduta libera e quindi che gli esploratori siano abilitati al TCL (e con molte probabilità anche all'HALO/HAHO) mi sembra normale.

temporan
22-11-09, 12: 52
Salve, spero ci sia qualcuno competente che abbia la pazienza per rispondere a questo messaggio. Non so se è già stato trattato, le pagine del forum sono quasi 300 capite che è un po difficoltoso andare a cercare!!! Io sto aspettando la graduatoria del concorso VFP4 e ho messo come preferenza paracadutisti. Ora, premettendo che al 100% mi manderanno lì per il discorso di carenza del personale, vorrei sapere se è possibile avere dei ripensamenti e comunicarli, formalmente e non, magari anche al RAV (io provengo da altra forza armata e quindi sosterrò un piccolo RAV iniziale) per evitare di essere mandato ad effettuare le selezioni per la folgore e quindi avere altra destinazione.
Grazie anticipatamente.

gallofolgore_93
23-11-09, 19: 38
Salve sono nuovo..volevo sapere una cosa:se una persona è già in brigata ma dopo un anno o due vuol fare l'accademia per diventare tenente, alla fine del corso e degli studi rientra tenente della Folgore??

Sparkly Speirs01
23-11-09, 19: 44
Bhe se l'età permette di fare l'accademia, avendo già il brevetto e una buona preparazione ed esperienza alle spalle, credo proprio di si

bacioch
23-11-09, 20: 20
Salve sono nuovo..volevo sapere una cosa:se una persona è già in brigata ma dopo un anno o due vuol fare l'accademia per diventare tenente, alla fine del corso e degli studi rientra tenente della Folgore??

Benvenuto e magari facci due righe di presentazione nella sezione apposita....
sicuramente avendo gia'il brevetto militare sei favorito....
ma ho anche conosciuto ufficiali gia'paracadutisti di leva e poi andati in fanteria meccanizzata.....
il sottoscritto era paracadutista di leva e poi Auc e mandato al GRaco a Verona.....ma ero anche l'unico aspirante :)

quindi il karma dell EI che è certo che nulla è certo....

Surefire
23-11-09, 21: 40
Salve sono nuovo..volevo sapere una cosa:se una persona è già in brigata ma dopo un anno o due vuol fare l'accademia per diventare tenente, alla fine del corso e degli studi rientra tenente della Folgore??

non se ne ha la certezza, è l'Accademia che ti assegna al tuo nuovo reparto... è un pò come per il rav

comequandofuori
23-11-09, 22: 29
Eh certo, l'università ha la sua importanza... :)
Tra l'altro credo che a Siena i parà godano di una migliore considerazione, mentre Pisa e Livorno li hanno sempre visti come fumo negli occhi (con le debite eccezioni, soprattutto ai tempi della leva, dei vari baristi, ristoratori, ecc). A Pistoia (e a Legnago, sede dell'8° Rgt Guastatori) non so come sia la situazione.
Magari Sure o Comequandofuori (trovati un nick più spiccio! :D) possono dircelo meglio...

io e sure stando a livorno ora
ma entrambi stati io a siena e lui a legnago all inizio abbiamo visto un po' di realta'
e come dici bene te
a livorno di certo non veniamo visti benissimo
a siena senza dubbio il militare e ben accettato in quanto sanno che portiamo molti denari essendo un azienda che difficilmente fallira'
a legnago dicono che lo stesso sono molto ben visti...poi in quelle zone del veronese
per ovvi motivi il militare non viene disprezzato...anzi....

LUKE691
30-11-09, 18: 30
ma perchè in alcune zone i militari vengono disprezzati??

Sparkly Speirs01
30-11-09, 18: 43
bhe diciamo che Pisa e Livorno (e forse la Toscana in generale, che rimane la mia regione preferita per il cibo, l'accento, le persone e una ascendenza) sono fortemente "rosse"

LUKE691
01-12-09, 10: 50
ah ok! per quello! grazie per la risposta

bomp
01-12-09, 11: 42
salve ragazzi in occasione della "festa" della Folgore a livorno ce stata una manifestazione contro i parà vero? ci sono stati scontri o tensioni che voi sappiate? manifestazione dei centri sociali credo.. ho visto le foto!

Ele..
01-12-09, 18: 43
No.. non c'è stato niente a livello di scontri in realtà.. come si dice qui dalle nostre parti: "tanto fumo e niente arrosto!" ;)

jonny
01-12-09, 20: 17
da vfp1 ci sono poche possibilità di essere assegnati dopo il RAV a una caserma della Folgore? Per curiosità i vfp1 là dentro che fanno?
Grz

Surefire
01-12-09, 21: 25
compiti da ufficio, come in tutti gli altri reparti

comequandofuori
02-12-09, 08: 38
esattamente.....

jonny
02-12-09, 12: 59
ok lavori di uffici, tipo?
E se un vfp1 alla folgore volesse prendere il brevetto da parÃ* militare?
Grazie

giovannis
02-12-09, 15: 33
salve ragazzi non mi è chiara una cosa.. prima ho letto che ai vfp1 non è più consentito di prendere il brevetto di paracadutista.. io ho compilato la domanda pochi giorni fà e lì mi chiedeva esplicitamente se ero disponibile a conseguire tale brevetto.. Io ho barrato si ma ora non capisco che senso ha che te lo chiedono già alla domanda per vfp1 se poi non te lo fanno conseguire?? grazie per eventuali risposte

DotMark
02-12-09, 15: 46
salve ragazzi non mi è chiara una cosa.. prima ho letto che ai vfp1 non è più consentito di prendere il brevetto di paracadutista.. io ho compilato la domanda pochi giorni fà e lì mi chiedeva esplicitamente se ero disponibile a conseguire tale brevetto.. Io ho barrato si ma ora non capisco che senso ha che te lo chiedono già alla domanda per vfp1 se poi non te lo fanno conseguire?? grazie per eventuali risposte

Il senso è:
il modello di domanda non è mai stato modificato.
Inizialmente si brevettavano tutti i VFP1. Poi hanno iniziato a brevettarsi solo i VFP1 inviati al CAPAR. Dopodichè più nessuno.

Surefire
02-12-09, 18: 40
ok lavori di uffici, tipo?
E se un vfp1 alla folgore volesse prendere il brevetto da parÃ* militare?
Grazie

tipo fureria, maggiorita', conduttore, minuto mantenimento, ripiegatore et similia.
Se volessi prendere il brevetto.... aspetti di passare vfp4 e ti fai tutti i corsi come i bravi paraca.
La scorciatoia per i vfp1 finalmente l'hanno tolta

jonny
02-12-09, 19: 10
Emh non ho la minima idea di cosa sia nemmeno una dei compiti che avete detto per i vfp1, qualcuno può spiegarmeli a grandi linee?

grazie

Sparkly Speirs01
02-12-09, 19: 30
conduttore è l'autista di camion, maggiorità è la parte amministrativo-economica dei reparti, la fureria riguardante personale ed equipaggiamento (quì non sono sicuro), ripiegatore è colui che ripiega i paracadute dopo l'uso (questo incarico implica l'avere il brevetto di paracadutismo, infatti mi pare non lo diano più ai vfp1)

c.le lukariello
03-12-09, 17: 29
ciao a tutti ragazzi mi togliete una curiosità per i nuovi arrivati vfp4 mi dite dal 1°giorno che avete messo piede a pisa fino a ora piu'o meno come si sono svolte le giornate del tipo ogni giorno cosa fate, come funziona la vita li dentro, prima di entrare si fanno prove fisiche? dopo quanti mesi ti fanno prendere il brevetto le prove fisiche sono dure....e altre curiosità del tipo come vi trovate al reparto, e se avete fatto la scelta giusta ad entrare in questo reggimento grazie in anticipo a tutti per la vostra collaborazione.

comequandofuori
03-12-09, 17: 57
ciao a tutti ragazzi mi togliete una curiosità x i nuovi arrivati vfp4 mi dite dal 1°giorno ke avete messo piede a pisa fino a ora +o- come si sono svolte le giornate del tipo ogni giorno kosa fate, come funziona la vita li dentro, prima di entrare si fanno prove fisiche? dopo quanti mesi ti fanno prendere il brevetto le prove fisiche sono dure....e altre curiosità del tipo come vi trovate al reparto, e se avete fatto la scelta giusta ad entrare in questo reggimento grazie in anticipo a tutti x la vostra collaborazione

allora premesso che io sono entrato 3 anni fa in brigata
ti dico che i primi tempi ti allenerai dopo aver fatto le prove di sbarramento
u cui a tutti viene data la possibilita' di riprovarle
dopo la specializzazione
che si svolge come porima cosa
tutti i vfp4 vengono mandati alle scuole
di cesano
lecce
roma
maddaloni
ecc...
poi una volta trnati si aspetta che si inizi un corso di specialita'
il famoso aic
fatto cio' della durata di 9 settimane
dove molti rinunciano
si torna al capar di pisa
dove si iniziano le 3 settimane di corso palestra
al quale si e' ammessi se si superano le prove
1500m in 6,30 minuti
miniumo 5 trazioni
minimo 5 paralele
minimo 22 pompate con schiaffo
minimo 15 addominali
se no non verrete amessi e avrete la possibilita' di allenarvi e provare la corso dopo...(dopo 3 mesi o piu')
chi viene fatto idoneo viene mandato alla torre
prova base per l ammissione al corso
torre decisionale
fatta cio'
iniziate il corso
dove dovrete superare diverse prove di sbarramento
chi viene fatto idone ai lanci dalla torre
si laterali che assiali
alla 4 settimana inizia i lanci dall aereo
fatti 5 sarete para'
e mandati ai vari reparti in base alle esigenze della brigata....

Ele..
03-12-09, 20: 21
Meglio di così non potevi esprimerti! ;) Complimenti!

Ste V.
04-12-09, 10: 20
Ciao a tutti!! Domenica partirò per il modulo K che farò al 186° di Siena.. Siccome questo modulo è partito con il 2° '09,mi sapete dire se è già stato fatto in questa caserma?

aler88
04-12-09, 15: 40
allora premesso che io sono entrato 3 anni fa in brigata
ti dico che i primi tempi ti allenerai dopo aver fatto le prove di sbarramento
u cui a tutti viene data la possibilita' di riprovarle
dopo la specializzazione
che si svolge come porima cosa
tutti i vfp4 vengono mandati alle scuole
di cesano
lecce
roma
maddaloni
ecc...
poi una volta trnati si aspetta che si inizi un corso di specialita'
il famoso aic
fatto cio' della durata di 9 settimane
dove molti rinunciano
si torna al capar di pisa
dove si iniziano le 3 settimane di corso palestra
al quale si e' ammessi se si superano le prove
1500m in 6,30 minuti
miniumo 5 trazioni
minimo 5 paralele
minimo 22 pompate con schiaffo
minimo 15 addominali
se no non verrete amessi e avrete la possibilita' di allenarvi e provare la corso dopo...(dopo 3 mesi o piu')
chi viene fatto idoneo viene mandato alla torre
prova base per l ammissione al corso
torre decisionale
fatta cio'
iniziate il corso
dove dovrete superare diverse prove di sbarramento
chi viene fatto idone ai lanci dalla torre
si laterali che assiali
alla 4 settimana inizia i lanci dall aereo
fatti 5 sarete para'
e mandati ai vari reparti in base alle esigenze della brigata....

alla MADDALONI ti ci mandano se hai come incarico cuciniere giusto??

WarOfDevil
04-12-09, 17: 11
Ragazzi qualcuno sa darmi informazioni sul 186° folgore di siena?
Devo andarci da vfp1,comè la casema,ambiente,tt il possibile grazie ;)
Poi se quando faccio il concorso vfp4 avrò la possibilità di rimanere la e fare il brevetto parà.

gegè89kr
04-12-09, 17: 21
conduttore è l'autista di camion, maggiorità è la parte amministrativo-economica dei reparti, la fureria riguardante personale ed equipaggiamento (quì non sono sicuro), ripiegatore è colui che ripiega i paracadute dopo l'uso (questo incarico implica l'avere il brevetto di paracadutismo, infatti mi pare non lo diano più ai vfp1)
conduttore è l'autista..stop (non solo di camion, ma non auguratevi di prendere patenti da vfp1, perchè significherà dire esplicitamente mandatemi in giro a più non posso e incu**temi tutti i fine sett.)
maggiorità... diciamo solo amministrativa, dell' economico se ne occupa un'altro ufficio...
la fureria... bè..
il furiere assaltatore si occupa di quasi tutto il cartaceo di una compagnia...
licenze,permessini,registro firme ecc. (ma ai i vfp1 gli fanno fare le fotocopie)
minuto mantenimento...eheheh
il minuto è lo sfruttamento dei vfp1.. che si troveranno a fare muratori/imbianchini/falegnami/idraulici/elettricisti e chi più ne ha più ne metta...

ROMA
04-12-09, 22: 43
beh io sn in brigata da vfp1...nn c e piu la scorciatoia del brevetto..ma almeno nn e proprio come gli altri reparti...ci si allena tanto e si si comincia a vedere come funziona la brigata...che nn fa mai male...ogi sono stao anke alla vannucci sure...c si vedra li dopo il corso palestra ahah:)

c.le lukariello
04-12-09, 23: 40
allora premesso che io sono entrato 3 anni fa in brigata
ti dico che i primi tempi ti allenerai dopo aver fatto le prove di sbarramento
u cui a tutti viene data la possibilita' di riprovarle
dopo la specializzazione
che si svolge come porima cosa
tutti i vfp4 vengono mandati alle scuole
di cesano
lecce
roma
maddaloni
ecc...
poi una volta trnati si aspetta che si inizi un corso di specialita'
il famoso aic
fatto cio' della durata di 9 settimane
dove molti rinunciano
si torna al capar di pisa
dove si iniziano le 3 settimane di corso palestra
al quale si e' ammessi se si superano le prove
1500m in 6,30 minuti
miniumo 5 trazioni
minimo 5 paralele
minimo 22 pompate con schiaffo
minimo 15 addominali
se no non verrete amessi e avrete la possibilita' di allenarvi e provare la corso dopo...(dopo 3 mesi o piu')
chi viene fatto idoneo viene mandato alla torre
prova base per l ammissione al corso
torre decisionale
fatta cio'
iniziate il corso
dove dovrete superare diverse prove di sbarramento
chi viene fatto idone ai lanci dalla torre
si laterali che assiali
alla 4 settimana inizia i lanci dall aereo
fatti 5 sarete para'
e mandati ai vari reparti in base alle esigenze della brigata....

grazie mille x le tue risposte quindi è davvero dura cmq i primi giorni ci saranno prove fisiche da superare o dopo qualke settimana i primi giorni ci si allena giusto dopo di ke ci saranno delle prove fisiche da superare ma noi della 2^immisione 09 quandè ke ci manderanno al reparto io ho messo parà come preferenza ho preso 40.87 al 90% mi mandano li giusto? un ultima cosa io vengo da una caserma ke di operativo non ha nemmeno il nome un consiglio magari x il futuro o x il momento se mi conviene fare qualke tipo di allenamento qualsiasi cosa ogni consiglio è ben accettato grazie ankora

breil
05-12-09, 08: 29
alla MADDALONI ti ci mandano se hai come incarico cuciniere giusto??



Maddaloni è il nome di un paese.

Cmq si, se avrai l'incarico 'Vettovagliamento'andrai a Maddaloni,caserma Magrone, a fare il corso.(di corso non fai niente xkè chi ci è andato mi ha raccontato che non si faceva altro che mangiare! :D )

Susanoo
05-12-09, 11: 45
Ciao a tutti!! Domenica partirò per il modulo K che farò al 186° di Siena.. Siccome questo modulo è partito con il 2° '09,mi sapete dire se è già stato fatto in questa caserma?


Ragazzi qualcuno sa darmi informazioni sul 186° folgore di siena?
Devo andarci da vfp1,comè la casema,ambiente,tt il possibile grazie ;)
Poi se quando faccio il concorso vfp4 avrò la possibilità di rimanere la e fare il brevetto parà.

beati voi che siete stati mandati alla Folgore...io ho fatto un modulo K pietoso. la cosa più operativa che ho fatto è stato il cagsm...spero solo di essere accontentato da vfp4...

Ghost!
05-12-09, 12: 38
dove l'hai fatto il modulo k susanoo?

WarOfDevil
05-12-09, 12: 50
Ragazzi qualcuno sa darmi informazioni sul 186° folgore di siena?
Devo andarci da vfp1,comè la casema,ambiente,tt il possibile grazie ;)
Poi se quando faccio il concorso vfp4 avrò la possibilità di rimanere la e fare il brevetto parà.

Nessuno sta a siena? :(

comequandofuori
05-12-09, 16: 18
io sono stato a siena
ma per voi vfp1 sara' tutto diverso......
cosa vuoi sapere
di preciso??
li farai qualche settimana nulla di che non ti preoccupare...

WarOfDevil
05-12-09, 16: 21
Allora siccome mi manderanno la dopo il rav vlv sapere comè l'ambiente a siena,se si sta bene,se rompono,se si fa la botta queste cose quì. E poi vlv sapere se quando farò il concorso da vfp4 posso rimanere lì al 186 e conseguire il brevetto parà.Grazie :)

Susanoo
05-12-09, 18: 17
dove l'hai fatto il modulo k susanoo?

al 6° genio (Roma)

paracadutista91
05-12-09, 19: 01
Allora siccome mi manderanno la dopo il rav vlv sapere comè l'ambiente a siena,se si sta bene,se rompono,se si fa la botta queste cose quì. E poi vlv sapere se quando farò il concorso da vfp4 posso rimanere lì al 186 e conseguire il brevetto parà.Grazie :)

ma secondo te ti mandano nei parà puoi non fare la botta????

comequandofuori
06-12-09, 10: 59
grazie mille x le tue risposte quindi è davvero dura cmq i primi giorni ci saranno prove fisiche da superare o dopo qualke settimana i primi giorni ci si allena giusto dopo di ke ci saranno delle prove fisiche da superare ma noi della 2^immisione 09 quandè ke ci manderanno al reparto io ho messo parà come preferenza ho preso 40.87 al 90% mi mandano li giusto? un ultima cosa io vengo da una caserma ke di operativo non ha nemmeno il nome un consiglio magari x il futuro o x il momento se mi conviene fare qualke tipo di allenamento qualsiasi cosa ogni consiglio è ben accettato grazie ankora

non ti preoccupare
anche se vieni da una caserma non operativa non hai nulla da temere....
da noi ti verra' insegnato tutto....
quindi il non sapere non ti creera' nessun problema.....
in bocca al lupo.....!!!!

Price89
06-12-09, 12: 18
Nella folgore fanno i lanci con i cani?

Surefire
06-12-09, 12: 26
negli usa so che lo fanno, da noi che sappia io no

aler88
06-12-09, 12: 27
Allora siccome mi manderanno la dopo il rav vlv sapere comè l'ambiente a siena,se si sta bene,se rompono,se si fa la botta queste cose quì. E poi vlv sapere se quando farò il concorso da vfp4 posso rimanere lì al 186 e conseguire il brevetto parà.Grazie :)

il tuo reparto di destinazione dopo il rav, non è il 186°! là farai solo il modulo k che durerà un paio di settimane! percio farai le stesse cose del rav a gradi linee. è tipo un mini corso fuciliere x quello che ho capito! (io non l'ho fatto, sono un pò più anziano):)
fiito questo corso andrai a reparto, ed è li che finirai il tuo anno di ferma!
per andare nei parà, fai il vfp4..

aler88
06-12-09, 12: 28
negli usa so che lo fanno, da noi che sappia io no

penso anche in inghilterra, avevo letto qualcosa dl genere...

aler88
06-12-09, 12: 32
Maddaloni è il nome di un paese.

Cmq si, se avrai l'incarico 'Vettovagliamento'andrai a Maddaloni,caserma Magrone, a fare il corso.(di corso non fai niente xkè chi ci è andato mi ha raccontato che non si faceva altro che mangiare! :D )

si è vero!!! è il nome del paese!
però la caserma è molto operativa...uno scelto appena trasferito da me, si è fatto 8 missioni là! (certo...non si fanno le cose che faresti in missione con parà-alpini ecc ecc)

DotMark
06-12-09, 12: 35
il tuo reparto di destinazione dopo il rav, non è il 186°! là farai solo il modulo k che durerà un paio di settimane! percio farai le stesse cose del rav a gradi linee. è tipo un mini corso fuciliere x quello che ho capito! (io non l'ho fatto, sono un pò più anziano):)
fiito questo corso andrai a reparto, ed è li che finirai il tuo anno di ferma!
per andare nei parà, fai il vfp4..

Secondo direttive SME il Modulo K ha durata di 8 settimane.

aler88
06-12-09, 12: 42
Secondo direttive SME il Modulo K ha durata di 8 settimane.

8 settimane?? ma che cavolo di senso ha???
allora: -3 mesi= rav
-2 mesi = modulo k
-1 mese= licenza ordinaria
-6 mesi= è il tempo che uno è a reparto? metti un altro paio di mesi per ambientarti....ed ecco qua che quando inizi a capire qualcosa di come funziona...arriva il congedo!! màà? sono perplesso!

DotMark
06-12-09, 12: 44
8 settimane?? ma che cavolo di senso ha???
allora: -3 mesi= rav
-2 mesi = modulo k
-1 mese= licenza ordinaria
-6 mesi= è il tempo che uno è a reparto? metti un altro paio di mesi per ambientarti....ed ecco qua che quando inizi a capire qualcosa di come funziona...arriva il congedo!! màà? sono perplesso!

9 settimane di RAV + 8 settimane di Modulo K=17 settimane totali--->4 mesi
Si,togliendo 1 mese di licenza si sta a reparto 7 mesi.

Raiden
06-12-09, 20: 54
Nella folgore fanno i lanci con i cani?

Avevo letto di un cagnolino che era mascotte della SMIPAR (mi pare, o di un altro rgt) anni fa, che era stato regolarmente brevettato con tre lanci :D.
Era uno dei tanti anneddoti sulla Brigata raccolti sul bellissimo sito Bunker africano, che adesso purtroppo è oscurato :(

Sparkly Speirs01
06-12-09, 21: 09
nella Folgore non so, ma ricordo che su RAIDS di un po' di tempo fa diceva che i parà portoghesi hanno cani brevettati paracadutisti che servono proprio per compiti "operativi" come l'individuazione di esplosivi e mine

rifleman
07-12-09, 14: 33
Ciao ragazzi, avrei una domanda da farvi, anche se fatta già in passato, però non ho avuto risposte chiare. Ho vinto il VFP4 2009 2° immissione, e ho una domanda da chiedere a tutti, visto che le risposte sono state molto vaghe. Quando ci arriverà la raccomandata, all'interno di essa, sarà solo mensionato il reparto dove faremo il rav, o anche la destinazione finale nella stessa lettera ? Premetto di aver barrato la voce "paracadutisti" Esempio: Giorno in cui la SV entro le ore 12,00 deve presentarsi al ecc. Oppure insieme al rav è scritta anche la destinazione finale ? Pisa in questo caso. Grazie in anticipo per l'attenzione prestata.

Sasagen
07-12-09, 17: 46
Salve... volevo avere informazioni su C.A.PAR. di Pisa... che tipo di caserma è?? é operativa?? Sono previsti i vfp4??? Vi ringrazio in anticipo.

Surefire
07-12-09, 21: 26
il capar e' l'unica scuola in italia in grado di rilasciare il brevetto di paracadutista militare.
Essendo appunto scuola non e' operativa, a parte per la compagnia aviorifornimenti.

I vfp4 sono previsti, in genere chi ci rimane riceve incarico AIP (Aiuto Istruttore di Paracadutismo) o Ripiegatore (di paracadute)

Sasagen
08-12-09, 09: 44
Surfire.. un'ultima domanda... io sto aspettando la destinazione per il vfp4.. ho messo la preferenza parà... quindi mi arriverà la destinazione... di dove farò il corso.. cioè c.a.par o direttamente la caserma??? grazie mille

Tolean
08-12-09, 09: 48
Ma per entrare nel Reggimento Alpini Paracadutisti serve "culo" o è scelta personale?

bacioch
08-12-09, 09: 55
Ma per entrare nel Reggimento Alpini Paracadutisti serve "culo" o è scelta personale?

Essendo una FOS ,che prevede selezioni,corso OBOS,ecc.....credo che il "culo"sia veramente l'ultimo dei requisiti........

Angelo Nero
08-12-09, 12: 31
il culo... te lo fanno... ma un pò di fortuna non guasta mai...

Vamir
08-12-09, 12: 49
E paragonando il monte cervino alla Folgore, in quale dei due reparti è più difficile entrare?

Ghost!
08-12-09, 13: 22
il 4° è una fos la folgore no...fai te

Sasagen
08-12-09, 13: 41
surfire.. Un'ultima domanda... Io sto aspettando la destinazione per il vfp4.. Ho messo la preferenza parà... Quindi mi arriverà la destinazione... Di dove farò il corso.. Cioè c.a.par o direttamente la caserma??? Grazie mille grz

Surefire
08-12-09, 18: 02
se non ricordo male la destinazione te la danno all'inizio, quando ti arriva la data di presentazione al capar per iniziare l'iter per diventare paracadutista

Sasagen
08-12-09, 19: 26
Surefire... scusami ma non ho capito bene.... : Mi arriverà ad esempio assegnato al 186°rgt.ecc ecc e recarsi il giorno (X) al capar di Pisa????

Surefire
08-12-09, 19: 33
ho detto una cappellata prima: nella lettera ti arrivera' la data di presentazione al CAPAR per le prime visite mediche e l'incarico (fuciliere, mortaista, guastatore, ecc), non il reparto. QUesto lo conoscerai una volta portato a termine tutto l'iter (cioe' dopo che hai finito il corso palestra)

Sasagen
08-12-09, 19: 39
mmmmm capito capito..... quindi se mi arriverà la lettere capar di pisa... non è che sn assegnato al centro addestramento... ma che dovrò fare li il corso...... capito bn???

Surefire
08-12-09, 19: 42
esatto. Puoi comunque essere assegnato anche al CAPAR (ad es. incarico AIP).
Ai migliori del corso palestra viene proposto anche questo incarico

DotMark
08-12-09, 19: 48
Ma quando si arriva in Folgore da VFP4, è anche possibile che si venga assegnati all'8° Rgt Guastatori?

Surefire
08-12-09, 19: 50
of course, fanno sempre parte della brigata.
E tra l'altro e' quello che e' successo a me ;)

Sasagen
08-12-09, 19: 56
grz surefire... mi hai tolto un grosso dubbio.... grz mille... e chi non supera il corso viene mandato negli alpini... o in tt italia??

Surefire
08-12-09, 20: 02
IN GENERE negli alpini, ma non c'e un "obbligo"

Vamir
08-12-09, 20: 10
IN GENERE negli alpini, ma non c'e un "obbligo"

Cribbio speriamo allora passarlo questo dannatocorso! Non che non mi piacciano gli Alpini, ma la Folgore è molto meglio!!!!!

aler88
08-12-09, 21: 26
X SUREFIRE: sono pesanti le prove fisiche?? bisogna arrivare là gia ben preparati fisicamente??

Surefire
08-12-09, 22: 57
x la brigata? sono segnate in prima pag

LUKE691
09-12-09, 10: 51
ho detto una cappellata prima: nella lettera ti arrivera' la data di presentazione al CAPAR per le prime visite mediche e l'incarico (fuciliere, mortaista, guastatore, ecc), non il reparto. QUesto lo conoscerai una volta portato a termine tutto l'iter (cioe' dopo che hai finito il corso palestra)

sure ma l'incarico lo puoi decidere?? tipo se uno vuole essere fuciliere può decidere di farlo o lo possono mandare a fare il guastatore?

Surefire
09-12-09, 16: 14
no l'incarico e' casuale

Alessandr0
09-12-09, 16: 43
Ma non tengono conto del rendimento durante il corso per l'assegnazione dell'incarico...? :\
Che fregatura...

SpecialPencil
10-12-09, 18: 38
Chi sta in Brigata da vfp4, quante possibilità ha rispetto a un vfp4 di un qualsiasi altro reparto operativo (alpini,lagunari,aeromobile,bersaglieri...), di passare in servizio permanente ? È vero che le note caratteristiche nella Folgore non superano la valutazione di " superiore alla media " (mi riferisco soprattutto ai reparti di fanteria [183,186,187])? In oltre voci di corridoio mi hanno detto che (per assurdo) gli altri reparti d'Italia fanno + missioni ed operazioni dei paracadutisti...qualcuno di voi può confermarmi e/o negarmi questo fattore ?

Con tutte queste domande vorrei capire cosa rende la Brigata Folgore l'elitè dell'esercito italiano...cosa la contraddistingue in particolare...

Grazie in anticipo


Special Pencil

Surefire
10-12-09, 19: 20
x Alessandro: a parte che l'incarico viene assegnato PRIMA dell'inizio dell'iter.... cosa contraddistinguerebbe un incarico da un'altro durante il corso? Anche se all'AIC andresti bene, cosa possono sapere gli istruttori se sei disinvolto con gli esplosivi o hai il terrore anche solo a guardarli?
In brigata gli incarichi sono TUTTI operativi (a parte pochi casi), quindi che ti mettano a fare il fuciliere brutalis, il mortaista o il guastatore e' relativo.

x Pencil: e' vero che mediamente le note caratteristiche di chi sta in Brigata sono piu' basse degli altri reparti per il semplice motivo che li' effettivamente tengono conto del rendimento, mentre in giro danno elogi e valutazioni at cazzum giusto per aiutare la gente ad avere qualche punto in piu' per il concorso VFP4 (soprattutto) o il VSP.
Se no come vi spiegate gente relegata in ufficio da vfp1 senza mai essere uscita dalla caserma con 2 elogi o peggio?

Per le missioni, e' chiaro che i reparti "combattenti" (in pratica chi effettivamente va a pattugliare le zone) si devono dare il cambio, mentre altri reparti (logistica, trasmissioni in primis) siccome ci sono solo loro che fanno quel lavoro, sono sempre in giro.

Poi le missioni sono sempre relative... per la gente media chi ha piu' missioni e' piu' massiccio ma non considera la LIEVE differenza di chi sta in caserma ad alzare la sbarra o a fare qualche altro incarico logista E effettivamente chi esce e si rischia una palla in fronte.

Cosa distingue la Brigata da tutti gli altri reparti? che al momento sono quelli tra i reparti operativi che (diciamo) "fanno meglio il proprio lavoro". Avrete fatto caso al numero di attentati e scontri a fuoco che ci sono stati nel periodo in cui la Folgore aveva dato il cambio agli altri reparti? considerando che pure loro DOVREBBERO fare lo stesso lavoro (quindi uscire e fare pattuglie, CP, o altro) tirare voi le somme....
Se si fanno 5 uscite settimanali si rischia certo meno che se ne fanno 2-3 al giorno...

Ad ogni modo direi che la Folgore e' l'elite dei reparti base (non-fos), non certo della FFAA

SpecialPencil
10-12-09, 19: 30
e' vero che mediamente le note caratteristiche di chi sta in Brigata sono piu' basse degli altri reparti per il semplice motivo che li' effettivamente tengono conto del rendimento, mentre in giro danno elogi e valutazioni at cazzum giusto per aiutare la gente ad avere qualche punto in piu' per il concorso VFP4 (soprattutto) o il VSP.
Se no come vi spiegate gente relegata in ufficio da vfp1 senza mai essere uscita dalla caserma con 2 elogi o peggio?

Per le missioni, e' chiaro che i reparti "combattenti" (in pratica chi effettivamente va a pattugliare le zone) si devono dare il cambio, mentre altri reparti (logistica, trasmissioni in primis) siccome ci sono solo loro che fanno quel lavoro, sono sempre in giro.

Poi le missioni sono sempre relative... per la gente media chi ha piu' missioni e' piu' massiccio ma non considera la LIEVE differenza di chi sta in caserma ad alzare la sbarra o a fare qualche altro incarico logista E effettivamente chi esce e si rischia una palla in fronte.

Cosa distingue la Brigata da tutti gli altri reparti? che al momento sono quelli tra i reparti operativi che (diciamo) "fanno meglio il proprio lavoro". Avrete fatto caso al numero di attentati e scontri a fuoco che ci sono stati nel periodo in cui la Folgore aveva dato il cambio agli altri reparti? considerando che pure loro DOVREBBERO fare lo stesso lavoro (quindi uscire e fare pattuglie, CP, o altro) tirare voi le somme....
Se si fanno 5 uscite settimanali si rischia certo meno che se ne fanno 2-3 al giorno...

Ad ogni modo direi che la Folgore e' l'elite dei reparti base (non-fos), non certo della FFAA

Grazie Surefire...ottima spiegazione e quoto su quasi tutti i punti...ora posso arrivare al nocciolo del mio discorso...

Vale la pena inseguire un sogno che mi porterebbe a essere superato in un concorso per un lavoro che amo (al momento) dall'ultimo furiere di un btg. logistico qualsiasi ?????

So che probabilmente nessuno può rispondermi a questa domanda in quanto mia scelta personale...ma sono non poco confuso a riguardo...

Scusate per lo " sfogo "


Special Pencil

DotMark
10-12-09, 19: 35
Grazie Surefire...ottima spiegazione e quoto su quasi tutti i punti...ora posso arrivare al nocciolo del mio discorso...

Vale la pena inseguire un sogno che mi porterebbe a essere superato in un concorso per un lavoro che amo (al momento) dall'ultimo furiere di un btg. logistico qualsiasi ?????

So che probabilmente nessuno può rispondermi a questa domanda in quanto mia scelta personale...ma sono non poco confuso a riguardo...

Scusate per lo " sfogo "


Special Pencil

La domanda quindi è questa:
Devo puntare ad un incarico operativo CHE AMO ma che mi rende più difficile il passaggio in spe o è meglio puntare ad un incarico di tipo logistico che non mi piace per nulla ma che mi dà più possibilità di passare in permanente?
Per quanto riguarda me...La prima opzione tutta la vita.

umberto88
10-12-09, 19: 36
La domanda quindi è questa:
Devo puntare ad un incarico operativo CHE AMO ma che mi rende più difficile il passaggio in spe o è meglio puntare ad un incarico di tipo logistico che non mi piace per nulla ma che mi dà più possibilità di passare in permanente?
Per quanto riguarda me...La prima opzione tutta la vita.

straquoto, non c'e' da aggiungere altro

Vamir
10-12-09, 19: 57
La domanda quindi è questa:
Devo puntare ad un incarico operativo CHE AMO ma che mi rende più difficile il passaggio in spe o è meglio puntare ad un incarico di tipo logistico che non mi piace per nulla ma che mi dà più possibilità di passare in permanente?
Per quanto riguarda me...La prima opzione tutta la vita.

Quoto e straquoto

Surefire
10-12-09, 19: 59
beh e' vero che se l'ultimo logista si becca qualche elogio e note caratteristiche piu' alte, un vfp4 della brigata ha comunque un brevetto e (sicuramente) 1 o piu' missioni alle spalle (che danno punteggio).
Per il resto come dite voi.... scelta personale...
C'e pur sempre un'altra possibilita' una volta vfp4 che se portata a termine assicura il passaggio come VSP.... indubbiamente difficile, ma raggiungerla significa raggiungere il top di diverse categorie (passaggio assicurato in SP, la paga piu' alta per il grado di appartenenza, operativita' massima, una marea di corsi tutti segnati a matricola, per dirne tre...)

DotMark
10-12-09, 20: 19
C'e pur sempre un'altra possibilita' una volta vfp4 che se portata a termine assicura il passaggio come VSP.... indubbiamente difficile, ma raggiungerla significa raggiungere il top di diverse categorie (passaggio assicurato in SP, la paga piu' alta per il grado di appartenenza, operativita' massima, una marea di corsi tutti segnati a matricola, per dirne tre...)

Il Reggimento ti manda a fare propaganda Sure?? :am054:am054: :D

Vamir
10-12-09, 20: 38
Il Reggimento ti manda a fare propaganza Sure?? :am054:am054: :D

no comment

DotMark
10-12-09, 20: 41
no comment

Cioè scusa?
Avrai capito,sì, che la mia era una battuta...Visto che io e Sure ci sentiamo da tempo queste cose me le posso permettere Vamir. Tranquillo.

Vamir
10-12-09, 20: 54
anche la mia era una battuta

Surefire
10-12-09, 20: 56
comunque nonostante la marea di guerrieri che imperversano qui, al rav o in altri reparti, i corsisti per il 9' RGT rispetto alle FOS son veramente pochi....

Ghost!
10-12-09, 21: 15
in media quanti si presentano a un corso fos e a uno per il 9..?comunque mark puoi anche evitare di sboronarti..:rotflmao:

DotMark
10-12-09, 21: 18
icomunque mark puoi anche evitare di sboronarti..:rotflmao:

AHAHA! V.I.P. :sun:

[Va beh, basta OT ]

Ele..
11-12-09, 12: 16
comunque nonostante la marea di guerrieri che imperversano qui, al rav o in altri reparti, i corsisti per il 9' RGT rispetto alle FOS son veramente pochi....

Aggiungerei anche che sono pochi quelli che effettivamente riescono a diventare incursori e non semplicemente appartenenti al Reggimento..

Leopoldo
11-12-09, 12: 42
Folgore... you're My dream, my passion, my (future) job, mY LiFe !


EDIT DELL STAFF
Posta in Italiano

Victor
11-12-09, 14: 39
Abbiamo finito?
Ora rientrate in tema.

SpecialPencil
11-12-09, 15: 16
C'e pur sempre un'altra possibilita' una volta vfp4 che se portata a termine assicura il passaggio come VSP.... indubbiamente difficile, ma raggiungerla significa raggiungere il top di diverse categorie (passaggio assicurato in SP, la paga piu' alta per il grado di appartenenza, operativita' massima, una marea di corsi tutti segnati a matricola, per dirne tre...)

avevo pensato anche a quell'opportunità...ma da vfp4 è come giocare alla roulette russa...perchè 3 anni di corso tra una cosa e un'altra rappresentano il 75% del tempo di ferma di un volontario in ferma quadriennale...e (facendo corna) se malauguratamente al 35 mese d corso si rendono conto che magari non posso fare l'incursore io ho "sprecato" 3 anni di militare oppure tutti i corsi fatti (80b, corso roccia, corso sci,...) mi vengono conteggiati comunque ?


Special Pencil

Surefire
11-12-09, 19: 55
tutti i corsi vengono messi a matricola, e comunque il completamento del corso OBOS da' 5 punti per il passaggio in SP

Alessandr0
11-12-09, 20: 00
Dopo tutto quello che gli costa addestrarti non penso che ti caccino via molto volentieri... :D

SpecialPencil
11-12-09, 20: 41
tutti i corsi vengono messi a matricola, e comunque il completamento del corso OBOS da' 5 punti per il passaggio in SP

Grazie


Special Pencil

paracadutista91
11-12-09, 22: 51
tutti i corsi vengono messi a matricola, e comunque il completamento del corso OBOS da' 5 punti per il passaggio in SP

cos'è il corso OBOS????

DotMark
11-12-09, 22: 57
cos'è il corso OBOS????

Operatore Basico per Operazioni Speciali. E' il corso che accomuna tutte le FS/FOS. Dopodichè ogni FS/FOS segue il SUO corso di specializzazione.

paracadutista91
12-12-09, 15: 04
Operatore Basico per Operazioni Speciali. E' il corso che accomuna tutte le FS/FOS. Dopodichè ogni FS/FOS segue il SUO corso di specializzazione.

cpt.....grazie

Price89
13-12-09, 15: 54
Consegue il brevetto anche chi appartiene alle trasmissioni?

bacioch
13-12-09, 15: 58
Consegue il brevetto anche chi appartiene alle trasmissioni?

Tutti....sanita',servizio amministrazione,cappellani,trasmissioni,cappellani ,ecc.

bomp
20-12-09, 12: 07
ragazzi qualcuno di voi c'era alla festa della Folgore a Lonigo(Vi)? è stata l'occasione per ricordare un leone di El Alamein nativo di Lonigo quale Sergio Capelletto!

Alessandr0
29-12-09, 18: 56
Riguardando le foto che avevo della brigata durante il dispiegamento in afghanistan di quest'anno ho notato che gli operatori usavano diverse soluzioni per il proprio equipaggiamento, sia per i vest, che per i giubbotti anti-proiettile (pure per le fondine e gli anfibi).
Questa possibilità di scegliere il proprio equipaggiamento ha qualche limitazione?
I giubbotti antiproiettile possono essere acquistati dal singolo operatore, protezioni incluse, o bisogna utilizzare le protezioni standard dell'ap98? Ho visto che molti hanno delle cover diverse con il sistema molle (che mi è stato riferito viene realizzata proprio in luogo da una ditta locale afghana).
Qualcuno potrebbe spiegarmi come funziona?
La stessa cosa vale anche per gli addestramenti in patria/selezioni (se serve tutta questa roba) o è una "licenza" che viene data solo quando si va in missione?

.Lollo.
30-12-09, 00: 13
quindi ora che si è ritirata dall afghanistan la folgore non è più operativa?

Surefire
30-12-09, 03: 38
le missioni all'estero sono soggette a turnazioni.
Quelli che sono/sono tornati in Italia fanno licenze, altri addestramenti, logistica....

rifleman
30-12-09, 08: 01
Riguardando le foto che avevo della brigata durante il dispiegamento in afghanistan di quest'anno ho notato che gli operatori usavano diverse soluzioni per il proprio equipaggiamento, sia per i vest, che per i giubbotti anti-proiettile (pure per le fondine e gli anfibi).
Questa possibilità di scegliere il proprio equipaggiamento ha qualche limitazione?
I giubbotti antiproiettile possono essere acquistati dal singolo operatore, protezioni incluse, o bisogna utilizzare le protezioni standard dell'ap98? Ho visto che molti hanno delle cover diverse con il sistema molle (che mi è stato riferito viene realizzata proprio in luogo da una ditta locale afghana).
Qualcuno potrebbe spiegarmi come funziona?
La stessa cosa vale anche per gli addestramenti in patria/selezioni (se serve tutta questa roba) o è una "licenza" che viene data solo quando si va in missione?

Concordo in pieno alla tua idea, Alessandro. Se in missione o in esercitazione ci sarebbe libero arbitrio di scegliere un setup, configurato e scelto dall'operatore ci sarebbe moooolto di guadagnato.. Faccio soft air da molti anni e ti posso dire che indossare un vest che dici tu e configurato come dici tu fa la differenza. Innanzitutto per confidenza e comodità, i movimenti sono più automatizzati e fluidi. Mhaaa se si potrebbe fare almeno in missione, non sarebbe un idea malvagia.

Alessandr0
30-12-09, 10: 02
Si ci gioco anche io a softair, il problema è che i militari hanno dei regolamenti un pò diversi dai nostri, visto che se si beccano un proiettile (che non è di plastica ma di piombo magari...) son casini se non usa il materiale di ordinanza, oltre al fatto che in teoria dovrebbe esserci una certa uniformalità, problema che a noi non si pone.
Quello che vorrei chiedere è se queste libertà sono limitate alle missioni o anche alle fasi di selezione/addestramento in patria, se il materiale viene fornito direttamente dal reparto (non credo...) e a cosa queste eventuali "libertà" sono limitate.
Sapevo appunto che le piastre antiproiettile devono essere le stesse, perchè se si viene feriti in combattimento l'esercito non ne risponde (o una cosa del genere, forse era per il rimborso delle cure mediche ma non sono sicuro).

rifleman
30-12-09, 13: 18
Si ci gioco anche io a softair, il problema è che i militari hanno dei regolamenti un pò diversi dai nostri, visto che se si beccano un proiettile (che non è di plastica ma di piombo magari...) son casini se non usa il materiale di ordinanza, oltre al fatto che in teoria dovrebbe esserci una certa uniformalità, problema che a noi non si pone.
Quello che vorrei chiedere è se queste libertà sono limitate alle missioni o anche alle fasi di selezione/addestramento in patria, se il materiale viene fornito direttamente dal reparto (non credo...) e a cosa queste eventuali "libertà" sono limitate.
Sapevo appunto che le piastre antiproiettile devono essere le stesse, perchè se si viene feriti in combattimento l'esercito non ne risponde (o una cosa del genere, forse era per il rimborso delle cure mediche ma non sono sicuro).

Bhè per quanto riguarda le piastre balistiche, credo che a tutti sia fornita una piastra in kevlar (anteriore e posteriore) adesso bisogna guardare lo spessore, per quanto ne sò in missione ad alcuni reparti forniscono il SOE, ma ad altri ho visto addirittura un CIRAS (secondo me il miglior vest che esista) ma ripeto, bisogna sempre guardare il reparto e la situazione... Un CIRAS originale costa sui 600 €. Per quanto riguarda l'uniformità, sono daccordo con te, è anche giustissimo che tutti siano adeguati alle stesse cose, anche se in iraq, un sacco di famiglie americane spedivano ai loro cari delle piastre balistiche, molto più spessorate rispetto a quelle in dotazione.. Boohhhhh, staremo a guardare, come va a finire. Ad ogni modo io credo che si possa fare come dici tu.

Seal
30-12-09, 17: 09
tutti i corsi vengono messi a matricola, e comunque il completamento del corso OBOS da' 5 punti per il passaggio in SP

Ma sicuro che sia il corso obos che da 5 punti, col corso obos si passa diretti in spe. Il corso che da 5 punti è quello per diventare acquisitore obiettivi cioè 6+5 mesi, almeno così c'è scritto sul bando per passaggio da vfb a vsp.

Alessandr0
31-12-09, 01: 10
Bhè per quanto riguarda le piastre balistiche, credo che a tutti sia fornita una piastra in kevlar (anteriore e posteriore) adesso bisogna guardare lo spessore, per quanto ne sò in missione ad alcuni reparti forniscono il SOE, ma ad altri ho visto addirittura un CIRAS (secondo me il miglior vest che esista) ma ripeto, bisogna sempre guardare il reparto e la situazione... Un CIRAS originale costa sui 600 €. Per quanto riguarda l'uniformità, sono daccordo con te, è anche giustissimo che tutti siano adeguati alle stesse cose, anche se in iraq, un sacco di famiglie americane spedivano ai loro cari delle piastre balistiche, molto più spessorate rispetto a quelle in dotazione.. Boohhhhh, staremo a guardare, come va a finire. Ad ogni modo io credo che si possa fare come dici tu.

Si ok che un ciras è meglio del "tartarugone" (così lo chiama un mio amico il giubbotto standard), ma quello che voglio capire è se e quando è possibile utilizzare materiale diverso da quello di ordinanza.
Ad esempio una volta che si inizia l'addestramento e le selezioni viene fornito dal reparto il vest o ci si acquista tutto prima di iniziare?

Surefire
31-12-09, 03: 00
gli unici che hanno una discreta libertà di equipaggiamento (anche se in genere quello che viene fornito è già ottimo di per sè, cosa rara in ambito esercito) sono le FS/FOS.
Per gli altri, come si dice.... "Come da SOP", anche se alcuni comandanti permettono qualche modifica a volte (estero o esercitazioni).

x Seal: i Reggimenti FS/FOS non possono certo dare direttive allo SME, c'è sempre un concorso per passare in SP, sia che sei furiere o fuciliere. sinceramente però non ho certezze sui VFB...

Alessandr0
31-12-09, 15: 28
gli unici che hanno una discreta libertà di equipaggiamento (anche se in genere quello che viene fornito è già ottimo di per sè, cosa rara in ambito esercito) sono le FS/FOS.
Per gli altri, come si dice.... "Come da SOP", anche se alcuni comandanti permettono qualche modifica a volte (estero o esercitazioni).

Le sop quindi regolano il materiale che si può indossare e quello da tenere nella tenuta da combattimento e nel vest (munizioni, first aid kit, acqua ecc ecc?)?
Mi pare di aver letto che tu consigliavi per il corso di acquistare un vest per conto proprio, quindi mi è venuto il dubbio.

Surefire
01-01-10, 02: 04
Ogni compagnia ha una disposizione standard dell'equipaggiamento nel gibernaggio, dettata dalla sop.
i vest d'ordinanza fanno abbastanza cagare (DuPont), MOLTO meglio un Arktis senza dubbio.
Ma bisogna vedere se poi te lo fanno usare.... dipende dai casi....

Alessandr0
02-01-10, 15: 00
Ogni compagnia ha una disposizione standard dell'equipaggiamento nel gibernaggio, dettata dalla sop.
i vest d'ordinanza fanno abbastanza cagare (DuPont), MOLTO meglio un Arktis senza dubbio.
Ma bisogna vedere se poi te lo fanno usare.... dipende dai casi....

Ok, perfetto.
L'arktis cmq è un'astronave, ci sta dentro roba per uno o due giorni (a meno che non si usino 16 "serbatoi"...), di solito ci si trascina dietro tutta quella roba? Non si usano gli zaini?

sanguefreddo
02-01-10, 17: 41
il mio sogno è di idossare quel basco amaranto, anche gli altri reparti mi piacciono ma ho una vocazione innata per la folgorex_x

Surefire
02-01-10, 19: 47
Ok, perfetto.
L'arktis cmq è un'astronave, ci sta dentro roba per uno o due giorni (a meno che non si usino 16 "serbatoi"...), di solito ci si trascina dietro tutta quella roba? Non si usano gli zaini?

Hai detto giusto, difatti il mio da minimista (ho scelto quello per la presenza di due tasche portanastro molto capienti) l'ho usato per pattuglie anche più lunghe di 2 giorni, praticamente riempito a parte 2 portacaricatori frontali (tenuti liberi per 6 caricatori).
E' vero che hai pure lo zaino, ma l'equipaggiamento viene sempre diviso in 3 "strati" (non mi viene il termine tecnico): mimetica->sopravvivenza (dove si dovrebbe tenere il kit di sopravvivenza, in aggiunta alla collana con accendino/torcia/bussolina, cioè il minimo indispensabile), gibernaggio->combattimento e sopravvivenza per 2 giorni (compresa acqua,cibo,un minimo per un riparo di emergenza, caricatori, ecc), zaino->sopravvivenza a lungo termine, materiali missione (e per esempio scorte d'acqua e cibo, sacco a pelo e coprisacco, giacca pesante, come materiali per la missione ad es altre munizioni, radio o esplosivo).

Se non ricordo male, tra tutto siamo sui 7-12kg per il gibernaggio e un minimo-minimo di 25Kg per lo zaino (ma generalmente sui 30 e passa), più il fucile.
Per darti un'idea, in Pattuglia Bravo Two Zero c'è stata l'errata traduzione di 90 LIBBRE in 90 Kg di equipaggiamento (non solo lo zaino). In realtà 90 libbre sono circa 45 Kg, non lontani da quelli che ho scritto sopra.

Alessandr0
02-01-10, 21: 05
Hai detto giusto, difatti il mio da minimista (ho scelto quello per la presenza di due tasche portanastro molto capienti) l'ho usato per pattuglie anche più lunghe di 2 giorni, praticamente riempito a parte 2 portacaricatori frontali (tenuti liberi per 6 caricatori).
E' vero che hai pure lo zaino, ma l'equipaggiamento viene sempre diviso in 3 "strati" (non mi viene il termine tecnico): mimetica->sopravvivenza (dove si dovrebbe tenere il kit di sopravvivenza, in aggiunta alla collana con accendino/torcia/bussolina, cioè il minimo indispensabile), gibernaggio->combattimento e sopravvivenza per 2 giorni (compresa acqua,cibo,un minimo per un riparo di emergenza, caricatori, ecc), zaino->sopravvivenza a lungo termine, materiali missione (e per esempio scorte d'acqua e cibo, sacco a pelo e coprisacco, giacca pesante, come materiali per la missione ad es altre munizioni, radio o esplosivo).

Se non ricordo male, tra tutto siamo sui 7-12kg per il gibernaggio e un minimo-minimo di 25Kg per lo zaino (ma generalmente sui 30 e passa), più il fucile.
Per darti un'idea, in Pattuglia Bravo Two Zero c'è stata l'errata traduzione di 90 LIBBRE in 90 Kg di equipaggiamento (non solo lo zaino). In realtà 90 libbre sono circa 45 Kg, non lontani da quelli che ho scritto sopra.

La suddivisione in strati (lines in inglese... first, second e third line, non gli assorbenti!) la conoscevo anche io, ho pure "sperimentato" il peso dell'arktis pieno una volta (ce l'avevo anche io tempo fa ma poi l'ho venduto ad un amico che, appunto, tra non molto tempo farà il corso per i parà), ma infatti avevo dentro di tutto, dai vestiti all'acqua al cibo (oltre alle "munizioni"...).
Secondo me cmq il peso del vest non si sente più di tanto, dopo un pò ti ci abitui, oltretutto l'arktis ha la cintura interna e scarica bene il peso, con lo zaino cmq non l'ho mai usato (non avendone mai avuto la necessità).
Ritornando all'argomento, come faccio a sapere se posso usarlo o meno? Dovrei leggere qualche regolamento o chiedere all'ufficiale a cui faccio capo?

Surefire
02-01-10, 21: 11
la seconda che hai detto.... Posso già dirti che all'AIC non si possono usare jacket (almeno quando l'ho fatto), per altre esercitazioni, l'unica è chiedere a chi è responsabile

giaco
03-01-10, 14: 08
ciao.... io il mese prox dovrei fare le visite.... ho un paio di domande da porti nonchè dei consigli da chiederti.....
non son molto afferrato in fatto di fisico faccio sport da anni ma in quanto a muscoli di braccia e busto scarseggio.....:crybaby: ho quache possibilità????????????????????? qualche consiglio x rimettermi in forma in breve?? grazie 1000..............

Surefire
03-01-10, 14: 50
che dire....
1) presentati nell'apposita sezione

2) inizia a POMPARE.... nel senso di iniziare sessioni di potenziamento: flessioni (nei 3 modi diversi), trazioni, se poi aggiungi qualcosa male non fa.
Il concetto è... inizia il prima possibile... se non parti mai non migliori mai

MIRKETTO
05-01-10, 15: 30
Ma hai vfp1 in Brigata Folgore lo danno il basco amaranto....anche se lavorano in ufficio o fanno i piantoni????

Thunderstorm
05-01-10, 16: 11
Lo danno a tutti quelli effettivi ai reparti paracadutisti quindi anche ai VFP1

MIRKETTO
07-01-10, 08: 17
Lo danno a tutti quelli effettivi ai reparti paracadutisti quindi anche ai VFP1

Grazie thunderstorm!!!

.Lollo.
07-01-10, 11: 22
com è la situazione nella folgore? un mio amico mi ha detto che fondi non ce ne sono, e che non si può più far niente (addestramento)....è vera sta cosa?

Spartano
07-01-10, 13: 50
ragà ma se il brevetto parà ai vfp1 non glielo fanno prendere, perchè danno ancora la poxibilità di sciegliere parà nella domanda da vfp1??? ho letto poi nella discuxione che i vfp1 nei parà avranno non solo un incarico non operativo da vfp1 ma anche da vfp4 se scieglieranno di nuovo parà!!! è vera sta cosa?? e cmunque agli aspiranti vfp1 parà consigliate di sciegliere paracadutisti o è meglio aspettare il vfp4???

folgorina
07-01-10, 15: 13
ciao a tutti, volevo sapere: quali sono le prove fisiche che devono sostenere le concorrenti di sesso femminile?

massimosbrago
07-01-10, 17: 22
ciao a tutti, volevo sapere: quali sono le prove fisiche che devono sostenere le concorrenti di sesso femminile?
le stesse dei maschi con gli stessi parametri, non esiste differenza tra uomini e donne in brigata...

DotMark
07-01-10, 17: 25
ragà ma se il brevetto parà ai vfp1 non glielo fanno prendere, perchè danno ancora la poxibilità di sciegliere parà nella domanda da vfp1??? ho letto poi nella discuxione che i vfp1 nei parà avranno non solo un incarico non operativo da vfp1 ma anche da vfp4 se scieglieranno di nuovo parà!!! è vera sta cosa?? e cmunque agli aspiranti vfp1 parà consigliate di sciegliere paracadutisti o è meglio aspettare il vfp4???

Il perchè si possa ancora scegliere parà dovresti domandarlo allo SME.
Per quanro riguarda l'incarico, è vero. E' una delle possibilità.
Mio consiglio personale: non andare nella Folgore da VFP1. Per 2 motivi:
1- rischi poi di tenerti l'incarico non operativo da VFP4
2- quel basco amaranto te lo devi sudare...non averlo d'ufficio

Io, per il VFP1, consiglio gli Alpini. Una bella botta in preparazione alla Folgore.

Alessandr0
07-01-10, 17: 44
le stesse dei maschi con gli stessi parametri, non esiste differenza tra uomini e donne in brigata...

...per fortuna!

Price89
07-01-10, 18: 00
Pero' dal punto di vista operativo delle differenze ci sono.

massimosbrago
07-01-10, 18: 04
sempre in teoria comunque non fanno differenze....
perchè in pratica...

MIRKETTO
07-01-10, 18: 15
Penso che con questo modulo k andare in brigata anche come vfp1 non deve essere male....

.Lollo.
07-01-10, 18: 26
per me qualsiasi prova dev essere uguale per tutti, anche ai rav....
cosi ci sarebbe un'altra bella scrematura di donne nell esercito, che a mio parere sono inutili...va bè lasciamo perdere...

ci sono tante donne nella folgore?

f.B
07-01-10, 19: 38
Il perchè si possa ancora scegliere parà dovresti domandarlo allo SME.
Per quanro riguarda l'incarico, è vero. E' una delle possibilità.
Mio consiglio personale: non andare nella Folgore da VFP1. Per 2 motivi:
1- rischi poi di tenerti l'incarico non operativo da VFP4
2- quel basco amaranto te lo devi sudare...non averlo d'ufficio

Io, per il VFP1, consiglio gli Alpini. Una bella botta in preparazione alla Folgore.


NB è un ottimo trampolino di lancio se finsci in una caserma operativa o comunque dove non si spalano foglie!!!
io per fortuna ho fatto diversi addestramenti e mi godo la mia bella piuma nera! anche se non mi basta voglio andar li dove l addestramento potra dar vita all espressione di cio che hai coltivato...



MAI STRAKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKK

Stormtrooper
07-01-10, 20: 01
NB è un ottimo trampolino di lancio se finsci in una caserma operativa o comunque dove non si spalano foglie!!!
io per fortuna ho fatto diversi addestramenti e mi godo la mia bella piuma nera! anche se non mi basta voglio andar li dove l addestramento potra dar vita all espressione di cio che hai coltivato...



MAI STRAKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKK

PENNA nera! :secret:


domandona: dato che mezzo mondo sembra aver barato paracadutisti, come verranno selezionati gli aspiranti folgorini? verranno chiamati 40000 aspiranti a pisa o sarà fatta una scrematura a priori? (magari a seconda del punteggio dei quiz vfp4)
grazie!

ROMA
07-01-10, 21: 26
allora...posso rispondere a qualk domanda in quanto vfp1 in brigata...
1..abbiamo il basco e come x qualsiasi cosa ce lo siamo pompati...anke se non sudati come durante l aic..ma lo faremo
2..l incarico dal 3 blokko e o conduttore o fuciliere per tutti non ti troverai da vfp4 a fare minuto mantenimento e si hannole stesse opportunita degli altri di finire in reparti operativi con incarichi operativi
3..c e ki sta in ufficio chi no come qualunque reparto da vfp1 anche se vai negli alpini...ma almeno qui si ha anke tempo e strutture per allenarsi fisicamente
4..il modulo k in brigata e una figataaaaa:)

MIRKETTO
08-01-10, 08: 34
allora...posso rispondere a qualk domanda in quanto vfp1 in brigata...
1..abbiamo il basco e come x qualsiasi cosa ce lo siamo pompati...anke se non sudati come durante l aic..ma lo faremo
2..l incarico dal 3 blokko e o conduttore o fuciliere per tutti non ti troverai da vfp4 a fare minuto mantenimento e si hannole stesse opportunita degli altri di finire in reparti operativi con incarichi operativi
3..c e ki sta in ufficio chi no come qualunque reparto da vfp1 anche se vai negli alpini...ma almeno qui si ha anke tempo e strutture per allenarsi fisicamente
4..il modulo k in brigata e una figataaaaa:)

Ti straquoto...non vedo l ora di raggiungerti!!!!:superman:

Price89
08-01-10, 12: 25
sempre in teoria comunque non fanno differenze....
perchè in pratica...
Nella pratica che avviene?

folgorina
08-01-10, 13: 29
per me qualsiasi prova dev essere uguale per tutti, anche ai rav....
cosi ci sarebbe un'altra bella scrematura di donne nell esercito, che a mio parere sono inutili...va bè lasciamo perdere...

ci sono tante donne nella folgore?

xkè ci dovrebbe essere una bella scrematura di donne nel'esercito? se hanno permesso loro di arruolarsi significa che posso svolgere al meglio questo lavoro. Le prove fisiche, secondo me, nn possono essere uguali sia per gli uomini che per le donne perchè si sa che per natura le donne sono meno forti fsicamente, questo nn significa che siano meno capaci e motivate di voi maschetti! certo ce ne sarà qualcuna svogliata e nn preparata, ma come ci sono donne così ci sono anche gli uomini negligenti, che a mio parere sono ancora peggio e disonoranti!!

lucaleo
08-01-10, 13: 33
ma la guerra è uguale per tutti, uomini e donne in Afghanistan vengono attaccati nello stesso modo quindi la preparazione (anche fisica) deve essere la stessa, se una donna non ce la fa vuol dire che non è un mestiere che fa per lei!

DotMark
08-01-10, 13: 37
ma la guerra è uguale per tutti, uomini e donne in Afghanistan vengono attaccati nello stesso modo quindi la preparazione (anche fisica) deve essere la stessa, se una donna non ce la fa vuol dire che non è un mestiere che fa per lei!

Esattamente. Le donne e l'opinione pubblica tenderebbero a vedere un' omogeneità negli standard psico-fisici richiesti a uomini e donne, come cattiveria nei confronti del gentil sesso. Ma la guerra non ti chiede se sei uomo o donna.

bacioch
08-01-10, 13: 42
Donne e uomini in Brigata fanno le stesse prove...visto che fondamentalmente si tratta di trazioni e quindi di sollevare il proprio peso,il sottoscritto,lo SME e il Comando Brigata lo troviamo ragionevole...e tanto basta....:)

Inviterei anche a lasciar perdere la noiosa diatriba donne si/no/forse ecc...foriera di sicuri flame....

folgorina
08-01-10, 13: 43
avete ragione ma alla fine qualche flessione o trazione in meno per le donne nn credo facciano molta differenza o cambino le sorti della guerra. Cmq il problema nn si pone proprio visto che le prove sono uguali per entrambi i sessi. E' chiaro cmq che donne che fanno parte di questo reparto siano delle rare eccezioni e sono degne d'ammirzione.

bacioch
08-01-10, 14: 12
Basta ot!

reits
08-01-10, 18: 33
Ragazzi una domanda.
Ma se uno ha delle otturazioni per carie può fare lo stesso il paracadutista o ci sono dei problemi ?
Mi hanno detto che è una leggenda che chi ha carie non può fare il parà però chiedo a chi ne sà di più.
Grazie

bacioch
08-01-10, 18: 52
Ecco questa effettivamente è una leggenda metropolitana,
secondo la quale una microbolla rimasta all interno dell otturazione,per la diminuzione della pressione sarebbe scoppiata proiettando pezzi di molare sanguinolento per tutta la carlinga.....
ovviamente è una *******ta:D
(ovviamente le carie vanno curate per se stessi,al di la'delle esigenze della Brigata Paracadutisti...)

reits
08-01-10, 19: 00
Grazie bacioch, immaginavo fosse una *******ta.

massimosbrago
08-01-10, 19: 07
avete ragione ma alla fine qualche flessione o trazione in meno per le donne nn credo facciano molta differenza o cambino le sorti della guerra. Cmq il problema nn si pone proprio visto che le prove sono uguali per entrambi i sessi. E' chiaro cmq che donne che fanno parte di questo reparto siano delle rare eccezioni e sono degne d'ammirzione.
a folgorì voi entrà in brigata e così funziona, uomini e donne non esiste la differenza....
le preselezioni sono pure troppo fattibili, secondo me andrebbero anche alzate...
una trazione in più o meno di 5 non cambia? provate a trazionare col t10 poi capirete...

Furio
08-01-10, 20: 18
Domanda: ma dopo lo scioglimento del "Battaglione Logistico Folgore" nel 2001, esiste ancora personale Tramat nelle Aviotruppe?

Così ad intuito avevo pensato alla compagnia aviorifornimenti del C.a.par., ma è solo una mia supposizione. In realtà non sono nemmeno sicuro che la fisionomia di tale reparto sia logistica.

folgorina
08-01-10, 20: 22
a folgorì voi entrà in brigata e così funziona, uomini e donne non esiste la differenza....
le preselezioni sono pure troppo fattibili, secondo me andrebbero anche alzate...
una trazione in più o meno di 5 non cambia? provate a trazionare col t10 poi capirete...

a me da solo fastidio chi, a prescindere, vorrebbe sfoltire la presenza femminile nelle forze armate, tutto qua.

Alessandr0
08-01-10, 22: 30
a me da solo fastidio chi, a prescindere, vorrebbe sfoltire la presenza femminile nelle forze armate, tutto qua.

Nessuno ha detto che vanno cacciate, semplicemente è giusto che le prove siano uguali per tutti.

Raiden
08-01-10, 23: 42
E meno male che in Brigata sono uguali le selezioni...
Prendete quelle per l'Accademia: scandalose.
Esempio? Per correre il km il tempo limite per i ragazzi è 4 e 05 (idonei ma con 0 punti) e per prendere il max devono correre in 3 e 40.
Il tempo limite per le ragazze è 4 e 40, e per prendere il massimo devono fare 4 e 15.
Vi sembra equo, ragazze? Col cavolo! è una raccomandazione legalizzata, ecco cos'è.
E tra l'altro nella corsa i maschi non sono particolarmente avvantaggiati, anzi conosco ragazze che sono saette. E ovviamente i paramentri sono altrettanto sballati per le altre prove (flessioni, fune, salto in alto).
Viva la Folgore anche per questo.